CONCORSI DI POESIA

            

Ingresso

Autori

Poeti del sito

Poetare | Poesie | Licenze | Fucina | Strumenti | Metrica | Figure retoriche | Guida | Lettura | Creazione | Biografie


      
Modalità  di pubblicazione dei bandi



 Inviare il bando a lurienzo@tiscali.it e non a lordeninis@yahoo.it, account non più in uso

Avviso

Se si partecipa ad un concorso, è opportuno prendere nota dei dati più importanti come indirizzi e numeri telefonici, utili per eventuali informazioni.
I bandi esposti su questo sito dopo la scadenza vengono eliminati.

Si invita ad inviare i bandi in formato doc, o docx, o odt, non in PDF.

Visita il sito http://www.wikipoesia.it - Enciclopedia Poetica

 


Associazione Culturale “Daunia&Sannio”

L’Associazione Culturale “Daunia&Sannio” - Aps, con il sostegno di Enti e Associazioni del territorio, bandisce il

Premio Letterario "Daunia&Sannio" – IV Edizione 2023

NARRATIVA & POESIA

 

Art. 1 – Prescrizioni generali di partecipazione

Possono partecipare scrittori di ogni nazionalità, con opere edite e inedite, nel rispetto della più ampia libertà di tema, metrica, stile e forma.

 

Art. 2 – Bandi e sezioni di concorso, premi , tempi e modalità di partecipazione

I bandi concorsuali sono due: narrativa e poesia. Il concorso di poesia è suddiviso in due sezioni A) per i testi in lingua italiana – B) per i testi in lingua dialettale.

Ogni concorrente può partecipare, contestualmente, sia alla narrativa e a entrambe le sezioni di poesia.

Per ogni sezione può essere presentata una sola opera.

PREMI DELLA NARRATIVA

                                                                 al 1° classificato               euro 800,00

                        PREMI                            al 2° classificato                euro 350,00

                                                                 al 3° classificato               euro 250,00

Il racconto, in lingua italiana, deve essere contenuto in 15.000 battute, escluso il titolo.

 

PREMI DELLA POESIA

A) sezione poesia testi in italiano:

      - al 1° classificato:      euro 350,00

      - al 2° classificato:      euro 250,00

      - al 3° classificato:      euro 150,00

B) sezione poesia testi in dialetto:

      - al 1° classificato:     euro 350,00

      - al 2° classificato:     euro 250,00

      - al 3° classificato:     euro 150,00

Il testo poetico, per entrambe le sezioni, non deve superare i quaranta versi, escluso il titolo.

PRESCRIZIONI E INFORMAZIONI PER LA SEZIONE POETICA DIALETTALE

Al testo poetico dialettale va allegata la traduzione italiana. E’auspicabile allegare un file sonoro.

I testi poetici dialettali saranno premiati durante una delle serate del Festival della poesia dialettale e delle lingue minoritarie, organizzato dalle Associazioni Daunia&Sannio e Skander.

 

Sia per la narrativa che per le sezioni poetiche (A e B):

-          oltre ai primi tre classificati saranno segnalate ulteriori tre opere;

-          ad ogni partecipante, su richiesta, sarà rilasciato l’attestato di partecipazione;

-          il termine di scadenza per la presentazione delle opere è il 30 aprile 2023.

 

Quote  di partecipazione per la narrativa e per le sezioni poetiche (A e B):

- narrativa:    euro 10,00 (dieci/00);

- poesia:        euro 10,00 (dieci/00) per una delle due sezioni poetiche (A o B);

                      euro 15,00 (quindici/00) in caso di partecipazione ad entrambe le sezioni poetiche (A e B);

Il versamento va effettuato a: Associazione Culturale D&S IBAN: IT53B030 6909 6061 0000 0150 488

Ove il candidato partecipi ad entrambe le sezioni (narrativa e poesia) il versamento può essere effettuato in unica soluzione.

 

Art. 3 – Modalità di presentazione della domanda

La domanda, con il testo e ogni altro allegato, va inviata:

- per la narrativa a: narrativa@dauniaesannio.it  - per la poesia a: poesia@dauniaesannio.it  

In alternativa, la domanda e le opere, in formato cartaceo, possono essere inviate all’indirizzo:

Premio Letterario “Daunia&Sannio” - Via G.B. D’Avanzo 65/A - 71039 Roseto V.re (FG)

Per la regolarità di presentazione, alla scadenza del 30 aprile 2023, farà fede la data di spedizione.

La domanda dovrà contenere:

Ø  generalità dell'autore: nome e cognome, luogo e data di nascita, indirizzo, numero di telefono e recapito di posta elettronica (no pec);

Ø  titolo dell’opera;

Ø  dichiarazione che l’opera non ha ricevuto premi in denaro in altri concorsi;

Ø  copia della ricevuta di versamento della quota di iscrizione.

Ø  autorizzazione al trattamento dei dati personali (Reg. Generale Dati UE 2016/679);

 

Le opere pervenute e/o trasmesse oltre la data di scadenza del 30 aprile 2023 non saranno ammesse.

Le opere difformi alle prescrizioni degli artt. 1, 2 e 3, ove non sanabili, saranno escluse.

Sono ammesse opere di persone non più in vita. In tal caso la data di decesso dell’autore non deve essere superiore ai due anni dalla data di scadenza del bando. La domanda può essere presentata da un parente di primo grado in linea retta o collaterale. Tale condizione va dichiarata nella domanda.

Il bando e i moduli di partecipazione sono consultabili sul sito WWW.DAUNIAESANNIO.IT

 

Art. 4 – Attribuzione dei premi

I premi saranno attribuiti durante la cerimonia di premiazione che si terrà in Lucera (FG) in data 7 ottobre 2023, fatte salve le necessarie variazioni organizzative.

I vincitori presenziano alla cerimonia di premiazione, in assenza il premio sarà corrisposto al 30%.

 

Art. 5 – Segreteria Tecnica e Commissione Concorso

Sostiene il concorso, nella gestione amministrativa, la Segreteria Tecnica.

Tutte le opere, rese anonime dalla Segreteria, saranno esaminate dalle rispettive Commissioni.

Il giudizio e le decisioni di ciascuna Commissione sono insindacabili ed inappellabili.

Per ogni sezione concorsuale, con l’avallo delle Commissioni di valutazione, saranno inserite nell’Antologia Letteraria della Edizione, per la narrativa max 40 dei racconti che hanno avuto accesso alla 3^ fase, per le due sezioni poetiche max 30 dei testi ammessi alla fase finale.

 

Art. 6 – Regolamento

Le attività della Segreteria e delle Commissioni sono normate da appositi Regolamenti, approvati entro la data di scadenza di presentazione delle domande e pubblicati sul sito WWW.DAUNIAESANNIO.IT 

 

Art. 7 – Informazioni e comunicazioni

Per informazioni e comunicazioni: info@dauniaesannio.it - in alternativa  al nr. 328 63 159 85.

I verbali della Segreteria e della Commissione sono pubblicati sul sito WWW.DAUNIAESANNIO.IT

Le comunicazioni sono inviate all'indirizzo di posta elettronica dichiarato dal candidato.

 

Art. 8 – Altre indicazioni

L’Associazione si riserva di riprodurre le opere, integralmente o in parte, sul proprio sito internet, in propri documenti o pubblicazioni, senza che ciò comporti alcun obbligo di preavviso o richiesta di preventiva autorizzazione né il riconoscimento di alcun diritto per gli autori, se non la loro citazione.

L’Autore resta proprietario dell’opera.

 

Art. 9 – Responsabilità e privacy

I candidati accettano le disposizioni regolamentari del presente bando e garantiscono l'originalità dei racconti presentati, dichiarando di essere gli unici ed esclusivi autori delle rispettive opere ed esonerando l'Associazione da ogni responsabilità per eventuali ipotesi di plagio.

Ai sensi del Regolamento Generale Dati UE 2016/679, l'Associazione dichiara che il trattamento dei dati è finalizzato alla gestione e diffusione del premio e delle attività sociali.

 

Art. 10 – Disposizioni finali

L’Associazione si riserva il diritto di apportare al bando, in corso di validità, ogni utile e necessaria variazione; delle eventuali modifiche sarà data comunicazione sul sito WWW.DAUNIAESANNIO.IT

L’Associazione finanzia le proprie attività con donazioni liberali e la raccolta del 5xmille

 

La Cultura e l’Arte meritano attenzione e rispetto:

sono di sociale necessità

IBAN: IT53 B030 6909 6061 0000 0150 488 – Codice fiscale 910 230 10 712

 

Alla Segreteria del Premio Letterario Daunia&Sannio

SEZIONE A) POESIA IN ITALIANO: poesia@dauniaesannio.it

SEZIONE B) POESIA IN DIALETTO: poesia@dauniaesannio.it

 

Premio Letterario “Daunia&Sannio” - IV Edizione 2023 – Domanda di partecipazione.

Il/la sottoscritta/o(*) _________________________________________________________________ nato/a a(*) _______________________________Prov. ________ il (*) ___________________________ residente nel comune di (*) ____________________________Prov. ______ in Via (*)_______________________________ n.___ tel. ____________ Cellulare (*) ________________ e-mail (*)______________________________________________________________________

C H I E D E

Di partecipare al Premio letterario “Daunia&Sannio” - IV Edizione 2023, con il testo poetico:

(*) PER LA SEZIONE A) - POESIA IN ITALIANO

Titolo:__________________________________________________________________________________

(*) PER LA SEZIONE B) - POESIA IN DIALETTO

Titolo:__________________________________________________________________________________

Dichiara di aver preso visione del bando accettandone tutte le condizioni in esso contenute e che l’opera non ha ricevuto premi in denaro in altri concorsi;

In allegato:

1)  Per la sezione A): file del testo poetico, in formato word;

2)  Per la sezione B):

- file del testo poetico e traduzione in lingua italiana del testo in formato word;

                      - file sonoro di declamazione del testo in lingua dialettale (facoltativo);

3)  copia ricevuta di avvenuto versamento della quota di partecipazione come da bando.

Data_________________                                                       FIRMA________________________________

AUTORIZZAZIONE AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

Ai sensi del Regolamento Generale Dati UE 2016/679 si autorizza il trattamento dei dati personali.

Data_________________2023    FIRMA_________________________________________

(*)dati obbligatori.

L’Associazione finanzia le attività con donazioni liberali e la raccolta del 5xmille

La Cultura e l’Arte meritano attenzione e rispetto:

sono di sociale necessità

IBAN: IT53 B030 6909 6061 0000 0150 488 – Codice fiscale 910 230 10 712

 

Alla Segreteria del Premio Letterario Daunia&Sannio

Sezione narrativa: narrativa@dauniaesannio.it

Premio Letterario “Daunia&Sannio” - IV Edizione 2023 – Domanda di partecipazione.

 

Il/la sottoscritta/o(*) _________________________________________________________________ nato/a a(*) _______________________________Prov. ________ il(*) ___________________________ residente nel comune di (*) ____________________________Prov. ______ in Via _______________________________ n.___ tel. ____________ Cellulare (*) ________________ e-mail: (*) _________________________________________

C H I E D E

Di poter partecipare al Premio letterario “Daunia&Sannio” - IV Edizione 2023, con il racconto

(*)Titolo: __________________________________________________________________________

Dichiara di aver preso visione del bando accettandone tutte le condizioni in esso contenute e che l’opera non ha ricevuto premi in denaro in altri concorsi;

In allegato:

1)      file del racconto, in formato word;

2)      copia ricevuta di avvenuto versamento della quota di partecipazione come da bando.

 

Data_________________                                                       FIRMA________________________________

 

AUTORIZZAZIONE AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

Ai sensi del Regolamento Generale Dati UE 2016/679 si autorizza il trattamento dei dati personali.

Data_________________2023                                                             FIRMA________________________________

(*) dati obbligatori.

 

L’Associazione finanzia le attività con donazioni liberali e la raccolta del 5xmille

La Cultura e l’Arte meritano attenzione e rispetto:

sono di sociale necessità

IBAN: IT53 B030 6909 6061 0000 0150 488 – Codice fiscale 910 230 10 712


PREMIO LETTERARIO

PROJECT ONE

 

CONCORSO A TEMA LIBERO, PER RACCONTI DI NARRATIVA E BREVI SILLOGI DI POESIA

ideato e promosso nell’ambito del progetto “IL PARLALIBRO” di caffè delle arti

In collaborazione con MultimediaPower Studio.

Con la partecipazione degli attori e doppiatori professionisti: Maury Incen, Michela Barone e Angelo Blasetti.


 

Scadenza per la presentazione delle opere: 31 dicembre 2022

Pubblicazione del verbale di giuria: 15 febbraio 2023

Premiazione: Roma, 4 marzo 2023

Project ONE, di Caffè delle Arti, nasce per promuovere la narrativa e la poesia, adeguandole alla sempre più crescente richiesta di letture di facile approccio. Quello che appare evidente è che sempre più frequentemente si fa ricorso al più comodo e immediato formato elettronico. Dal punto di vista tecnico, l’audio-opera è un file digitale contenente la lettura di un testo, sia questo un racconto breve, una raccolta di poesie o di racconti, favole, filastrocche, senza esclusione di genere. CdA si rivolge a tutti gli autori che intendono mettersi in gioco, partecipando a un premio letterario che guarda avanti e che propone loro, in caso di vittoria, la realizzazione di un audiolibro personale.

 

Sezioni

A: Narrativa edita o inedita (tutti i generi, comprese favole, fiabe e filastrocche).

B: Raccolta di poesie, edite o inedite.

 

Scadenza

La scadenza per la presentazione di tutti gli elaborati è fissata al 31 dicembre 2022.

 

Indicazioni

Tema libero.


 

Cosa inviare

Non è possibile superare il limite massimo di battute consentito

 

A)     Racconto lungo: massimo 50.000 battute, spazi compresi, oppure raccolta di racconti brevi, massimo 50.000 battute totali (somma di tutti i racconti), spazi compresi. Nota: non c’è un numero minimo di battute.

B)     Silloge Poetica: massimo 1400 versi totali (somma di tutti i componimenti).

 

Come inviare

Si fa richiesta di allegare sempre, in file distinti, opera, scheda di partecipazione e ricevuta di pagamento.

a) A mezzo posta elettronica, all’indirizzo: cda.projectone@gmail.com

Inviare una copia dell’elaborato e la scheda di partecipazione compilata in ogni voce. Unitamente andrà allegata una scansione (o foto) della ricevuta di pagamento.

 

b) A mezzo posta ordinaria o raccomandata, all’indirizzo: “Caffè delle Arti” c/o Mario Angelo Carlo Dotti, Via G. Marconi 2 – 25030 Adro (Bs). La ricevuta di pagamento o la somma in contanti dovranno essere allegate all’opera, unitamente alla scheda, in busta chiusa. CdA non si ritiene responsabile, in caso di smarrimento totale o parziale da parte di Poste Italiane o altro corriere.

 

Quota di adesione

La quota di adesione, per ogni opera iscritta, è di € 20,00.

 

Come corrispondere la quota

 

Ricarica Postepay (on-line, presso tabaccherie autorizzate e tutti gli uffici postali)

Carta n° 4023 6010 1338 3898 - intestata a Mario Angelo Carlo Dotti - C.F. DTTMNG62P13A060K - Causale: Premio Letterario “Project One”

 

Bonifico: IT 47E 02008 32974 00164 0853756 intestato a Patrizia Rossi, Causale: Premio Letterario “Project One”

 

Contanti: La somma dovrà essere allegata in busta chiusa assieme all’opera e alla scheda (in questo caso non si risponde di eventuale mancato recapito o di smarrimento).

 

PREMI PER CIASCUNA SEZIONE

 

Premio Assoluto (uno per sezione)

·         Diploma personalizzato con motivazione al premio.

·         Interpretazione dell’opera da parte di attori professionisti. Conversione del testo in traccia audio mp3 con aggiunta di musiche di sottofondo ed effetti audio. L’autore riceverà il CD audio, con copertina personalizzata, contenente la sua opera.

·         Parte delle tracce, a scopo pubblicitario e divulgativo, saranno presentate al pubblico, in riferimento al premio PROJECT ONE, e rese disponibili per l’ascolto on-line su Sound Cloud, Spotify e YouTube.

·         Il CD è gratuito e costituisce il premio riservato solo ai primi classificati di ciascuna sezione.

·         I testi delle opere vincitrici (per la sezione A) potrebbero subire leggere modifiche o adattamenti durante la stesura della sceneggiatura da consegnare agli attori.

·         Video presentazione dell’opera vincitrice (da concordare con l’autore dopo la pubblicazione del verbale di giuria). Il video, della durata massima di 8 minuti e fornito da ciascun autore, verrà successivamente montato dal Team CdA che aggiungerà allo stesso una base musicale, un’intro e sottotitoli di riferimento all’opera e all’autore.

·         La video-presentazione sarà divulgata sui canali di CdA YouTube di Caffè delle Arti, sulla pagina Facebook e sul sito.

 

Menzione di merito (per entrambe le sezioni)

·         Trofeo e diploma personalizzato con motivazione al premio.

 

Finalisti con segnalazione (per entrambe le sezioni)

·         Diploma personalizzato.

Saranno dichiarate finaliste tutte quelle opere che, superate le tre fasi di giudizio, a seguito della classifica definitiva, pur non conseguendo premi o menzioni, riceveranno una segnalazione da parte del giurato super partes qualora le ritenesse meritevoli di diploma.

 

La giuria si riserva la facoltà di assegnare, oltre ai premi previsti, altri premi o ulteriori riconoscimenti non espressamente elencati nel bando. Nel caso in cui le opere non raggiungessero livelli sufficienti, la commissione si riserva di non assegnare premi per alcune sezioni. Il giudizio della Giuria è inappellabile.

CdA si riserva la possibilità di contattare successivamente gli autori non selezionati al fine di proporre loro interviste o video-riprese a scopo pubblicitario e divulgativo. I contribuiti concessi (audio, video o in forma scritta) saranno inseriti nella pagina del sito, in quella Facebook o nel canale YouTube di Caffè delle Arti o del Parlalibro.

 

LA LIBERATORIA

Ogni autore, con la partecipazione, dichiara di aver preso visione del regolamento. In caso di vincita di opere edite, l’editore dovrà sottoscrivere il modulo di iscrizione concedendo a Caffè delle Arti (CdA), in via temporanea e solo per le attività legate al premio, i diritti di utilizzo gratuiti dell’opera convertita in formato audio.

 

I RISULTATI – 15 febbraio 2023

Gli autori premiati riceveranno via e-mail il verbale di giuria.

I risultati del premio saranno resi noti sul sito internet: www.caffedellearti.net alla pagina dedicata e sulla pagina Facebook di Caffè delle Arti https://www.facebook.com/AC.CaffedelleArti/?fref=ts

 

LA CERIMONIA DI PREMIAZIONE – 4 marzo 2023

 

La cerimonia si terrà a Roma il giorno 4 marzo 2023, in concomitanza con la serata di premiazione del premio “Winning Book 2023”. Tutte le informazioni in merito al luogo saranno fornite in occasione della pubblicazione del verbale di giuria (15 febbraio 2023). Tutte le notizie in merito al premio, le interviste, i contributi video e le tracce audio saranno divulgate on-line, su pagine e siti, a scopo promozionale e pubblicitario.

Ogni Autore, per il fatto stesso di partecipare al Premio, dichiara la paternità e l’originalità delle opere inviate e del loro contenuto e dichiara di detenere il pieno possesso dei diritti dell’opera. L’organizzazione NON RISPONDE di eventuali plagi o violazioni delle leggi in merito. L’autore autorizza il trattamento dei suoi dati personali ai sensi del D. Lgs. 196/2003. Nel caso di un’opera vincitrice, l’autore, pur mantenendo tutti i diritti sulla stessa, acconsente a che CdA la utilizzi per la realizzazione dell’audio-opera, della raccolta antologica e della campagna promozionale e pubblicitaria (on-line). In base alla vigente normativa sulla privacy, gli indirizzi, e i dati personali dei partecipanti, saranno custoditi dalla segreteria di CdA e mai ceduti a terzi.

Per informazioni

cda.projectone@gmail.com


CONCORSO DI POESIE, FILASTROCCHE, RACCONTI E FIABE

“LIBERA LA FANTASIA” – 5^ EDIZIONE       

L’Associazione culturale e teatrale “Luce dell’Arte” ETS indice il Concorso di Poesie, Filastrocche, Racconti e Fiabe “Libera la fantasia”- 5 ^ Edizione per tutti coloro che hanno voglia di dare sfogo alla potenza dell’immaginazione attraverso la stesura di opere dove regni qualsiasi forma di vita unica e speciale, oltre che tanto brio ed un mare di mondi visitati con la mente in chissà quale sogno.

Quest’anno, in più, grandi novità per gli autori Primi e Secondi classificati!

Infatti, per i Primi classificati, se risultanti vincitori per opere inedite, come ulteriore premio la realizzazione gratuita da parte nostra della stampa nel numero di 10 copie dell’elaborato con copertina originale, pronto per essere pubblicato con un contratto da “Luce dell’Arte Edizioni”, il nostro prestigioso progetto editoriale. Se, invece, i primi classificati risulteranno vincitori con opere edite, oltre al classico riconoscimento conferito dal Concorso, sarà fatta proposta di pubblicazione per un loro eventuale inedito nel cassetto, da sottoporre in seguito a valutazione della curatrice collane. Anche ai Secondi classificati che vincano, in questo caso, soltanto con testi inediti, sarà dato come valore aggiunto la possibilità di pubblicare con l’Associazione.

Art. 1: Il concorso è articolato in quattro sezioni ed è aperto a giovani e adulti italiani o stranieri (in quest’ultimo caso allegare traduzione in italiano agli scritti in lingua madre). Età minima consentita per partecipare: 14 anni. Età massima: nessun limite. Per ogni sezione è ammesso aderire con opere premiate o no in altri concorsi letterari.

A)    Sezione Poesie e Filastrocche a tema fantasy: si può partecipare con poesie o filastrocche inedite o edite in lingua italiana o vernacolo con traduzione, che decantino la fantasia, o che abbiano comunque come filone portante qualcosa di fantastico. Il numero massimo di opere da inviare è di tre.  Sono ammessi anche libri editi di poesie e filastrocche o e-book. Non ci sono limiti di lunghezza per gli elaborati.

B)    Sezione Poesie e Filastrocche a tema libero: si può partecipare con poesie e filastrocche inedite o edite in lingua italiana o vernacolo con traduzione a tema libero. Sono ammessi anche libri editi di poesie e filastrocche o e-book. Non ci sono limiti di lunghezza per gli elaborati. Il numero massimo di opere da inviare è di tre.

 C)    Sezione Racconti e Fiabe a tema fantasy: si può partecipare con racconti fantastici e fiabe inediti o editi. Sono ammessi anche libri editi di racconti e fiabe o e-book. E’ possibile aderire peraltro con sceneggiature, purché fantasy. Non ci sono limiti di lunghezza per gli elaborati. Il numero massimo di opere da inviare è di tre. 

D)    Sezione Racconti e Romanzi a tema libero: si può partecipare con racconti e romanzi inediti o editi. Sono ammessi anche libri di racconti editi o e-book. E’ possibile aderire peraltro con sceneggiature a tema libero. Non ci sono limiti di lunghezza per gli elaborati. Il numero massimo di opere da inviare è di tre.

Art. 2: Ogni opera inedita deve essere spedita in due copie IN FORMATO ELETTRONICO, di cui una anonima e l’altra con firma in calce e dichiarazione di paternità insieme a scheda di iscrizione con dichiarazione sulla privacy, breve curriculum vitae o biografia e fotocopia versamento quota adesione su postepay. Per le copie edite basta la spedizione di una sola copia IN FORMATO ELETTRONICO con firma in calce su prima pagina e tutta procedura di iscrizione concorso sopra elencata.

Tutto il materiale richiesto per il Concorso va inviato esclusivamente per e-mail in formato PDF, Word ed RTF a: associazionelucedellarte@live.it mettendo nell’oggetto “Partecipazione Concorso Libera la fantasia – 5^ Edizione” ed inserendo sempre in allegato fotocopia del versamento effettuato su postepay.

Art. 3: Per chi non fosse in possesso di indirizzo personale di posta elettronica o poco pratico di essa, potrà fare l’invio del materiale letterario tramite quella di un parente o amico, o chiedere alla segreteria dell’Associazione di scannerizzare le opere, inviando materiale al concorso SOLO in forma cartacea. Per le opere inedite andranno inviate due copie e per le edite basta una copia sola, sempre nelle modalità e con il materiale nel complessivo richiesti.

Art. 4: Ogni concorrente può partecipare ad Una o a Tutte le sezioni.

La quota di partecipazione a copertura di spese di segreteria è di:

-         10 euro per Una sola sezione, inviando massimo 3 opere;

-         15 euro per la partecipazione a Due sezioni, inviando massimo 3 opere a sezione     (ossia 6 elaborati totali);

-         20 euro per la partecipazione a Tre sezioni, inviando massimo 3 opere a sezione (ossia 9 elaborati totali);

-         25 euro per la partecipazione a Quattro sezioni, inviando massimo 3 opere a sezione (ossia 12 elaborati totali).

La quota di partecipazione va versata tramite versamento su carta Postepay Evolution indicando le seguenti coordinate:

numero carta: 5333 1711 4920 2588

Iban: IT67P3608105138283116883121

beneficiario: Carmela Gabriele

codice fiscale GBRCML77E71H926K

Il contributo richiesto per spese di segreteria tramite ricarica Postepay Evolution può essere effettuato in modo semplice presso sportelli di uffici postali, online o presso tabaccherie e richiede a parte una minima spesa di commissione esclusa dalla quota di partecipazione, ossia 1 euro o 2 euro.

La quota di adesione per chi partecipa a a Tre o Quattro sezioni ed è associato, verrà scontata di 5 euro, quindi sarà rispettivamente di 15 euro e 20 euro.

Per tutti gli studenti dai 14 anni in su, che dimostrino ciò con autocertificazione, per gli autori ultrasessantacinquenni o invalidi con certificato attestante la condizione, medesimo sconto, se aderisono a Tre o Quattro sezioni.

Art. 5: La scadenza del bando del Concorso sarà entro il 20 Maggio 2023, termine ultimo per ricevimento opere in formato elettronico e per i pochi autori non avvezzi ad e-mail, in formato cartaceo. 

Per quanto riguarda appunto le opere cartacee, dovranno pervenire a mezzo raccomandata entro la data di scadenza bando prevista al seguente indirizzo:

Dott.ssa Carmela Gabriele, Presidente Ass.“Luce dell’Arte” ETS,

via dei gelsi, n. 5 – 00171, Roma, (Rm).

Art. 6: Tutte le opere che giungeranno non rispettando il regolamento, verranno scartate e non saranno più restituite. L’Associazione si esime da ogni responsabilità per il mancato arrivo per mezzo di posta prioritaria di alcuni elaborati o per gli eventuali ritardi di poste italiane.

Art. 7: Le opere saranno giudicate da una Giuria di Qualità, composta da esperti del mondo culturale, e da una Giuria Popolare, che premieranno i primi tre classificati per sezione e tutti i lavori migliori. Non sono previsti ex – equo. I partecipanti al Premio non vincitori che ne faranno richiesta dopo esito finale Concorso, riceveranno come riconoscimento via e-mail un Diploma di Merito personalizzato. I risultati del Concorso saranno pubblicati sul sito www.lucedellarte.altervista.org.

Art.8: Ogni vincitore sarà contattato tempestivamente per e-mail e telefono al fine di consentire la sua presenza alla cerimonia di premiazione, che si terrà a Roma orientativamente di sabato o domenica verso la fine di  Luglio o ai primi di Settembre 2023. I premi vanno ritirati personalmente il giorno della premiazione, tramite delegato solamente in casi di grave impedimento alla propria presenza. In caso di assenza dei premiati, a casa saranno spediti a loro spese riconoscimenti e diplomi entro un mese dalla data di premiazione. Dopo un mese da essa, avverrà esclusivamente invio diploma in pdf alla loro casella di posta elettronica, se non avessero scelto spedizione premi.

Art. 9: I riconoscimenti assegnati per ogni sezione saranno i seguenti:

Primo classificato:

-         se con opera inedita Trofeo o Grande medaglia dorata + Diploma di Merito + realizzazione stampa gratuita da parte di “Luce dell’Arte Edizioni” dell’opera vincitrice in 10 copie con copertina originale scelta da Associazione + proposta di pubblicazione;

-         se con opera edita Piatto dorato in astuccio o Targa + Diploma di Merito + proposta di pubblicazione per un’opera inedita nel cassetto da sottoporre poi a valutazione curatrice delle collane Ass.;

Secondo classificato: Targa + Diploma di Merito + proposta di pubblicazione con “Luce dell’Arte Edizioni” in caso esclusivamente di opera inedita vincitrice;

Terzo classificato: Targa + Diploma di Merito;

Menzione Speciale: Trofeo + Diploma di Merito

Premio Assoluto della Critica: Targa + Diploma di Merito

Premio Speciale Miglior Giovane Autore: Trofeo o Targa + Diploma di Merito

Premio Speciale per l’Operato Socio - Culturale: Trofeo o Targa + Diploma di Merito

Segnalazioni di merito: Medaglia argentata + Diploma di Merito

Eventuali Finalisti: Medaglia di bronzo + Diploma d’Onore

Art. 10: Chi partecipa al Premio, accetta tacitamente tutte le condizioni del presente Bando. In base alla vigente normativa sulla privacy, gli indirizzi e i dati personali dei partecipanti verranno utilizzati solo per il Premio. Per richiesta di qualsiasi altra informazione, contattare il Presidente dell’associazione, la dott.ssa Carmela Gabriele, al seguente indirizzo e-mail: associazionelucedellarte@live.it. Recapito telefonico Ass. Luce dell’Arte ETS: 348 1184968. Il sito dell’associazione da visitare è: www.lucedellarte.altervista.org 

Pagina Facebook Ass: Associazione culturale e teatrale Luce dell’Arte

Pagina Facebook del Concorso: Concorso di Poesie, Filastrocche, Racconti e Fiabe “Libera la fantasia”

In fede,  Il Presidente dell’Ass.ne culturale e teatrale “Luce dell’Arte” ETS, dott.ssa Carmela Gabriele  
P.S. A tutti consiglio di fotocopiare e diffondere il seguente Bando per incrementare la partecipazione all’iniziativa culturale.



REGOLAMENTO

VII EDIZIONE PREMIO NAZIONALE DI POESIA

MARIA VIRGINIA FABRONI”

Tema: LA PANCHINA NEL PARCO/panorami e riflessioni

 

  1. Concorso di poesie inedite (per inedito si intende non pubblicato da nessun editore, né in formato cartaceo né digitale).

  1. Sono ammesse al concorso le poesie in lingua italiana, presentate da autori italiani e stranieri. In caso di minorenni è richiesta la liberatoria di un genitore/tutore Ogni autore potrà inviare massimo n. 2 (due) poesie. La lunghezza di ciascuna opera non dovrà superare i 20 versi.

  1. La modalità di partecipazione al concorso è GRATUITA.

  1. Tutte le opere dovranno essere ispirate al tema “LA PANCHINA NEL PARCO/panorami e riflessioni”.

  1. Tutte le opere dovranno essere inviate entro il 31 MARZO 2023.

  1. Il testo, senza firma, e la scheda di partecipazione, corredata dei dati identificativi dell'autore (nome, cognome, età, professione, indirizzo, n. di telefono e email), dovranno pervenire preferibilmente via email all'indirizzo premiomvfabroni@gmail.com (in formato testo sottoforma di: .doc, .pdf, .jpg, ecc– carattere Times New Roman) o con spedizione postale o consegna diretta in numero copie UNO in busta chiusa a:

MUNICIPIO DI TREDOZIO – via Martiri, 1 – 47019 TREDOZIO (FC), citando in oggetto o nel frontespizio della busta il titolo “VII EDIZIONE DEL PREMIO NAZIONALE “MARIA VIRGINIA FABRONI”.

  1. Le poesie presentate saranno valutate ad insindacabile giudizio da una giuria che sarà nominata dal responsabile area amministrativo con propria determinazione, dopo la scadenza di presentazione delle poesie e sarà composta dall’Assessore alla cultura – o suo delegato – e da uomini e donne della cultura letteraria. La composizione della giuria verrà resa nota, attraverso i canali ufficiali.

  1. I primi tre classificati verranno premiati con targhe personalizzate. Inoltre l'opera vincitrice verrà riprodotta sull'apposito muro sito in via XX settembre. A tutti i finalisti saranno consegnati attestatati di merito.

  1. La premiazione avrà luogo a Tredozio in data da destinarsi, comunque nel mese di luglio 2023. Ai vincitori/finalisti sarà data comunicazione via email o telefonica. La mancata presenza alla cerimonia di premiazione sarà causa di decadenza della titolarità del premio. In caso di assenza, il vincitore ha facoltà di delegare un suo incaricato per presenziare all'evento.

  1. Gli autori rimangono pienamente in possesso dei diritti relativi ai testi con cui intendono partecipare al concorso. Accettano, altresì, di concedere, a titolo gratuito e senza pretendere i diritti di esecuzione, riproduzione e pubblica diffusione delle opere presentate. Inoltre, gli autori accettano di concedere, a titolo gratuito e senza nulla pretendere, i diritti di pubblicazione, distribuzione e vendita delle opere presentate, nell’eventuale realizzazione di un volumetto celebrativo.

  1. Per poter partecipare è necessaria l'autorizzazione al trattamento dei dati personali. Il/La partecipante è inoltre totalmente responsabile della veridicità dei dati comunicati, dell'autenticità e paternità dell'opera.

  1. Le opere non verranno restituite. L'organizzazione non sarà responsabile per eventuali disguidi postali e/o per ogni altro caso di smarrimento.

  1. La partecipazione al concorso implica la totale accettazione del presente bando, la mancanza di una delle condizioni richieste, invalida l'iscrizione e determina l'esclusione dei testi inviati.

IL TERMINE PER L'INVIO E' IL

31 MARZO 2023

Per ulteriori informazioni: premiomvfabroni@gmail.com

 

Domanda di partecipazione al premio di poesia

Maria Virginia Fabroni - VII Edizione

Il/La sottoscritto/a_______________________________________nato/a a _____________ il____________e residente a __________________

via ______________ di professione _________________________

n. di cellulare ____________________, email __________________

 

TITOLO DELLE POESIE:

------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

CHIEDE DI PARTECIPARE

al Premio di Poesia Maria Virginia Fabroni VI edizione, organizzato dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Tredozio (FC) e patrocinato dal Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi Monte Falterona e Campigna, Regione Emilia Romagna e Wikipoesia, accettando tutte le norme del Regolamento del bando di cui assicura di aver preso visione, con rinuncia a contestazioni e azioni legali relative alle decisioni della Giuria e dell’Organizzazione, il cui parere, visto regolamento, è insindacabile.

Data_______________ Firma
 

Il/La sottoscritto/a dichiara sotto la propria responsabilità che le poesie presentate sono frutto della sua creatività e del suo ingegno, di essere in pieno possesso di tutti i diritti d’autore relativi alle opere TITOLI:________________________________________________________________________________________________________________

- che le poesie su indicate non hanno mai vinto altri concorsi letterari (si intende il primo posto), che non sono mai state pubblicate e messe in vendita al pubblico a cura di un editore e che non sono state stampate in proprio;

- di essere consapevole che qualsiasi falsa attestazione configura un illecito perseguibile a norma di legge;

- di esonerare gli organizzatori del Concorso da ogni responsabilità per eventuali danni o incidenti personali che potrebbero derivargli/le nel corso della premiazione e delle iniziative connesse;

- di autorizzare una eventuale pubblicazione delle poesie in un volumetto celebrativo dell’edizione che raccoglie le opere premiate e segnalate meritevoli dalla Giuria, rinunciando a qualsiasi compenso;

- di concedere a titolo gratuito e senza nulla pretendere i diritti di pubblicazione, distribuzione e vendita dell'opera presentata, in relazione alla realizzazione del volumetto celebrativo dell’edizione;

Data_______________                                                                  FIRMA


Gentilissimo scrittore, Gentilissima scrittrice, 

in qualità di Presidente dell’Associazione culturale “San Domenichino” ho il piacere di inviarLe il bando di concorso della 64^ edizione del

“Premio Letterario Sandomenichino” 2023.

 
Nato nel lontano 1958, è diventato con il tempo il più longevo premio d’Italia nell’ambito della poesia, arricchendosi e crescendo in modo esponenziale (nella scorsa edizione hanno partecipato più di 800 autori).
 
Il Premio propone ben 6 sezioni distinte:
 
A. POESIA INEDITA O EDITA
B. LIBRO DI POESIE EDITE
C. NARRATIVA INEDITA
D. NARRATIVA EDITA
E. TEATRO INEDITO O EDITO
F. LETTERATURA PER RAGAZZI - “PREMIO PINOCCHIO"
 
La prestigiosa Giuria, costituita da eminenti personalità del mondo accademico e culturale, è presieduta dall’attore e critico letterario Alessandro Quasimodo, figlio del premio Nobel Salvatore.
 
Cliccando sul link in calce alla mail troverà tutte le informazioni per partecipare al concorso.
 
Augurandoci di vederLa tra gli scrittori in gara e, magari, tra i vincitori, l’occasione è gradita per porgerLe i più cordiali saluti.

 

Giacomo Bugliani - Presidente Associazione "San Domenichino"

Gabriele Boni - Segretario Associazione "San Domenichino"

Monica Gulminelli - Responsabile della Comunicazione Associazione "San Domenichino"

Cliccare qui per scaricare il bando


Swanbook Edizioni

promuove e organizza

in occasione della giornata mondiale della poesia 2023

PRIMAVERA È DONNA 2023, OVVERO:

“Maddalena, le altre e la metamorfosi”

Premio letterario per componimenti in versi e racconti

La Maddalena, donna dall’immagine controversa o forse resa volutamente controversa perché donna “fastidiosamente” donna. Le altre donne nei secoli vilipese, umiliate, vittime di violenze d’ogni genere che attraverso un lungo cammino di cambiamento e rivoluzione, con forza, coraggio, libertà e amore hanno intrapreso con umiltà e caparbietà il cammino verso la metamorfosi nella primavera della loro rifioritura.

Iniziativa letteraria riservata a componimenti in versi e racconti

sono ammesse in concorso poesie edite ed inedite

scadenza iscrizioni: 10 gennaio 2023

 

REGOLAMENTO DI ADESIONE CON INCLUSA SCHEDA DI ISCRIZIONE

0.0)     NOTA INTRODUTTIVA AL REGOLAMENTO DA LEGGERSI CON ESTREMA ATTENZIONE

Qualsiasi dubbio o incertezza sul regolamento e sulle modalità di partecipazione devono essere chiariti prima dell’iscrizione al concorso contattando l’indirizzo info@swanbook.eu

Contestazioni successive all’iscrizione al concorso non verranno prese in considerazione. L’organizzazione non fornirà alcuna motivazione su provvedimenti presi o sull’eventuale esclusione dal concorso dopo l’avvenuta accettazione del regolamento di partecipazione, che è confermata con l’iscrizione al concorso.

L’iscrizione al concorso comporta l’autorizzazione all’eventuale pubblicazione in raccolte antologiche dedicate al Premio Letterario delle opere proposte in concorso.

L’invio della documentazione deve avvenire con un’unica e-mail, che deve contenere gli allegati relativi all’iscrizione al concorso, nelle modalità indicate negli articoli successivi. Iscrizioni al concorso che verranno inoltrate con più invii comporteranno la non ammissione al concorso.

Nell’e-mail di iscrizione dovranno essere allegati solo i documenti richiesti. Pertanto, l’invio non richiesto di curriculum artistico o letterario o altro, comporterà l’esclusione immediata dal concorso senza che ne sia data comunicazione all’interessato. La giuria valuta le opere e non il curriculum dell’autore.

Verrà accettato un solo invio della documentazione: si invitano pertanto gli aspiranti concorrenti a leggere con attenzione il presente regolamento e verificare tutto il materiale prima dell’invio.

La partecipazione al concorso rappresenta tacita accettazione di tutte le norme del regolamento senza possibilità di successive contestazioni.

 

1.0)       SEZIONI DI PARTECIPAZIONE

“Primavera è donna 2023 – Maddalena, le altre e la metamorfosi” si svolgerà in due sezioni di partecipazione:

Sezione A: Componimenti in versi in lingua italiana (editi odo inediti); modalità di presentazione opere al punto 2.0) del regolamento.

Sezione B: Racconti (inediti); modalità di presentazione opere ai punti 2.0) e 3.0) del regolamento.

 

1.1)                       TEMA DEL CONCORSO

Il tema del concorso dovrà essere allineato al titolo del concorso e comunque dovrà contenere tematiche che tratteranno la condizione della donna nel tempo (violenze, persecuzioni, prevaricazione, successi, ambizioni).

 

1.2)     ARTISTI E AUTORI AMMESSI IN CONCORSO

            Possono partecipare a, concorso autori e artisti di qualsiasi età, nazionalità e provenienza, residenti in Italia e all’estero, maggiorenni e minorenni (minorenni purché provvisti di consenso scritto da parte dei genitori).

Si ricorda che la partecipazione al concorso rappresenta tacita accettazione di tutte le norme del regolamento senza possibilità di successive contestazioni.

           

1.3)     TERMINI DI SCADENZA ISCRIZIONI

            Il termine di scadenza stabilito per le iscrizioni al concorso è fissato alle ore 20.00 del giorno 10 gennaio 2023, pertanto il versamento della quota di adesione dovrà essere effettuato entro tale termine.

            Le iscrizioni dovranno essere trasmesse solo a mezzo posta elettronica.

            Le modalità di invio delle opere sono specificate negli articoli seguenti.

 

2.0)       MODALITA’ DI PRESENTAZIONE E INVIO DELLE OPERE

Sezione A: Ogni autore potrà presentare in concorso 3 (tre) componimenti in versi. La lunghezza massima ammessa per ciascun elaborato e di 35 righe (righe vuote comprese). Elaborati di lunghezza superiore verranno esclusi dalla valutazione senza darne comunicazione all’autore.

Sezione B: Ogni autore potrà presentare in concorso 1 (uno) racconto inedito. La lunghezza del racconto non dovrà superare il numero di 30.000 (trentamila) battute spazi vuoti inclusi. Non è ammessa alcuna tolleranza, pertanto gli elaborati che supereranno questo limite verranno esclusi dalla valutazione senza darne comunicazione all’autore.

Ogni autore dovrà compilare la scheda di partecipazione allegata al presente regolamento (comprendente dati dell’autore, dichiarazione di autenticità e proprietà intellettuale della opera, Sezione di partecipazione e titolo delle opere, accettazione del regolamento), le ricevute di versamento della quota di adesione, dovranno essere inviate in file separati inseriti in un’unica @mail. Le iscrizioni sono accettate solamente a mezzo posta elettronica, indicando nell’oggetto il nome del concorso e la sezione per la quale si richiede l’iscrizione al concorso, all’indirizzo @mail info@swanbook.eu secondo le modalità indicate nell’articolo 3.0) del presente regolamento.

Riepilogo documenti da inserire nell’email di iscrizione:

-       Scheda adesione compilata in ogni sua parte (non sono ammesse manomissioni)

-       Ricevuta di avvenuto versamento quota di partecipazione

-       Opere presentate in concorso

 

3.0)    LUNGHEZZA DELLE OPERE E MODALITA’ DI INVIO DOCUMENTAZIONE

La documentazione di iscrizione al concorso deve essere inviata nelle modalità qui di seguito elencate:

·         Lunghezza dei componimenti in versi: non potranno superare le 35 (trentacinque) righe, comprese le righe vuote.

·         Lunghezza dei racconti: non potranno superare il numero di 30.000 (trentamila) battute spazi inclusi.

·         File separati: Ogni opera dovrà essere trasmessa in file separati, pena l’esclusione dal concorso.

·         Titolo e testo: Ogni opera dovrà contenere esclusivamente il titolo e il testo, non è ammessa indicare il nome dell’autore qualsiasi indicazione di altro genere, compresi commenti o dediche o altro che possa ricondurre all’autore. La giuria non conoscerà il nome degli autori, ma solamente un codice di adesione assegnato ad ogni autore.

·         Presentazione componimenti in versi: Ogni poesia dovrà essere presentata in file singolo e in formato word; i file di ogni poesia dovranno essere presentati senza alcun tipo di formattazione, titolo e testo dovranno essere allineati sul lato sinistro del file, i caratteri dovranno essere di colore nero e di grandezza non superiore a 12, non sono ammessi file con testi in corsivo, grassetto o colori diversi dal nero.

·         Non saranno accettate opere presentate in file di formato diverso da quello sopra indicato.

·         Scheda di adesione: deve essere compilata in ogni sua parte con firma autografa del richiedente l’iscrizione (i file dovranno essere in formato PDF o JPG, altri formati non sono ammessi). Nella scheda di adesione dovranno essere indicati i titoli delle poesie presentate in concorso. Qualsiasi manipolazione o manomissione della scheda di partecipazione effettuata dall’aspirante concorrente comporterà l’immediata esclusione dal concorso senza che ne sia data comunicazione all’interessato.

·         Copia della ricevuta di pagamento: la data di versamento non può essere successiva alla data di iscrizione. Pertanto non saranno accettati pagamenti con accredito differito nel tempo. L’iscrizione al concorso verrà registrata solo dopo l’avvenuto pagamento. Qualsiasi difformità riscontrata nei file inviati comporterà la non ammissione delle opere non conformi al concorso.

Ai fini dell’ammissione in concorso verrà ritenuto valido solo il primo e unico invio di documentazione, si prega pertanto di fare attenzione alla documentazione prima di inoltrare la documentazione.

Si ricorda che la partecipazione al concorso rappresenta tacita accettazione di tutte le norme del regolamento senza possibilità di successive contestazioni.

 

3.1)    QUOTE DI ISCRIZIONE

La quota di iscrizione a copertura delle spese organizzative, di lettura e coordinamento logistico è stabilità in:

Sezione A: € 15,00 (quindici/00)

Sezione B: € 15,00 (quindici/00)

Sezione A+B: € 23,00 (ventitre/00)

Si ricorda che la ricevuta di versamento deve essere allegata alla documentazione di iscrizione.

La ricevuta di versamento o la contabile di bonifico potranno essere trasmesse in file formato PDF o JPG

Le modalità di pagamento sono le seguenti:

·         Paypal: amministrazione@swanbook.eu

·         Bonifico bancario IBAN: IT29 D360 9201 6004 9426 1566 826 - intestato a SWANBOOK

·         Ricarica PostPay nr. 5333 1711 0886 4378 intestata a Armio

Il termine ultimo di presentazione delle iscrizioni è il 10/01/2023.

 

4.0)     VALUTAZIONE LAVORI

La commissione giudicatrice sarà composta da scrittori, musicisti, critici letterari, critici d’arte, artisti, giornalisti, rappresentanti di enti patrocinanti, personalità di spicco del territorio che esamineranno gli elaborati e sceglieranno i lavori ritenuti migliori.

La commissione di giuria valuterà le mini-sillogi nel loro assieme.

Il giudizio della commissione di giuria è insindacabile ed inappellabile; pertanto, sia la commissione di giuria che il comitato organizzatore non rilasceranno motivazione alcuna in merito alle valutazioni espresse e ai risultati del concorso.

La commissione di giuria avrà altresì la facoltà di escludere dal concorso opere ritenute offensive o contrarie alla moralità.

La giuria si riserva inoltre la facoltà di attribuire premi e menzioni speciali per gli autori e le opere che potranno esserne ritenute meritevoli.

 

4.1)     COMUNICAZIONE OPERE PREMIATE

L’organizzazione comunicherà opere e nominativi degli autori ammessi alle varie fasi successive del concorso con successivi comunicati. I comunicati verranno diffusi per conoscenza a tutti gli iscritti del concorso, saranno pubblicato sul sito dell’ente organizzatore e diffuso a giornali e media. Agli autori direttamente interessati all’assegnazione dei premi verrà data comunicazione a mezzo posta ordinaria o elettronica o contatto telefonico; sul comunicato verranno riportate le indicazioni su luogo e orari della cerimonia di premiazione, che avverrà indicativamente nel mese di marzo 2023, fatto salvo variazioni necessarie in caso perduri lo stato di emergenza sanitaria nazionale.

L’invito alla cerimonia di premiazione non dà diritto a rimborso spese.

 

4.2)     PREMI

Sezione A – Componimenti in versi

1° classificato: Pernottamento per una persona in struttura ricettiva gardesana. Pubblicazione di una silloge personale dell’autore, trofeo in ceramica artigianale artistica, diploma, confezione vini gardesani.

2° classificato: Pubblicazione di una silloge personale dell’autore, trofeo in ceramica artigianale artistica, diploma, confezione vini gardesani.

3° classificato: Pubblicazione di una silloge personale dell’autore, trofeo in ceramica artigianale artistica, diploma. Confezione vini gardesani.

4° e 5°: Diploma, trofeo in ceramica artigianale artistica, bottiglia di vino gardesano

dal 6° al 10°: Diploma, ricordo del concorso, bottiglia di vino gardesano

La giuria e l’organizzazione, a loro discrezione, potranno assegnare premi e riconoscimenti speciali.

 

Sezione B – Racconti

1° classificato: Pernottamento per una persona in struttura ricettiva gardesana. Pubblicazione di una raccolta di racconti o romanzo breve, trofeo in ceramica artigianale artistica diploma, confezione vini gardesani.

2° classificato: Pubblicazione di una silloge personale dell’autore, trofeo in ceramica artigianale artistica, diploma, confezione vini gardesani.

3° classificato: trofeo, diploma, confezione vini gardesani.

4° e 5° classificato: trofeo in ceramica artigianale artistica, diploma, ricordo del concorso, bottiglia di vino gardesano

dal 6° al 10°: diploma, ricordo del concorso, bottiglia di vino gardesano

La giuria e l’organizzazione, a loro discrezione, potranno assegnare premi e riconoscimenti speciali.

 

4.3)     CERIMONIA DI PREMIAZIONE

La cerimonia di premiazione si svolgerà in luogo e data da definirsi. Il programma dettagliato della premiazione verrà diffuso in prossimità della conclusione del concorso.

 

5.0)     INFORMAZIONI E CONTATTI

Per qualsiasi informazione o comunicazione contattare:

e-mail: info@swanbook.eu

 

6.0)     ACCETTAZIONE NORME E DIRITTI

- La partecipazione al premio comporta la piena accettazione di tutte le norme del presente regolamento, per cui il mancato rispetto anche di una sola di esse prevede l’esclusione automatica dal concorso (senza l’obbligo da parte dell’organizzazione di darne comunicazione agli interessati).

- Qualora un autore ometta di comunicare una eventuale iscrizione alla S.I.A.E. si renderà responsabile e personalmente (penalmente ed economicamente) di qualsiasi controversia legale o richieste di danni che possano essere causate dall’omessa comunicazione.

- Accettando il presente regolamento ogni autore o artista consente l’utilizzo delle opere inviate per tutte le attività relative allo svolgimento del concorso, inclusa la pubblicazione di opere su antologie del concorso, senza aver nulla a pretendere come diritto d’Autore.

- Per i giovani autori che al momento della scadenza del termine di iscrizione non avranno compiuto la maggiore età è indispensabile che alla documentazione di iscrizione aggiungano anche l’autorizzazione all’iscrizione da parte di uno dei genitori.

 

7.0)     TUTELA DATI SENSIBILI

L’accettazione del presente regolamento e l’iscrizione al concorso include l’autorizzazione tacita al trattamento dei dati personali come previsto dal D.L.196/2003 e successive integrazioni nell’ambito delle attività inerenti allo svolgimento del concorso.

 

7.1)     FORO COMPETENTE

Nel caso di controversie il Foro competente è quello di Brescia

 

SCHEDA DI PARTECIPAZIONE A “PRIMAVERA E’ DONNA 2023”

  Io sottoscritto/a:

 

nome

 

cognome

 

nato il:

 

a

 

residente a

 

cap:

prov.:

via/piazza                                                                                                                        nr.

tel. fisso(facoltativo):

tel. cell.

e-mail:

           

CHIEDE

Di partecipare al Premio Letterario “Primavera è donna 2023: Maddalena, le altre e la metamorfosi”

 

Il versamento della quota di adesione è avvenuto con:

□ Bonifico Bancario IBAN: IT29 D360 9201 6004 9426 1566 826 – intestato a Swanbook

PAYPAL: amministrazione@swanbook.eu

   □ PAYPAL: amministrazione@swanbook.eu Ricarica PostPay nr. 5333 1711 0886 4378 intestata a Armio

 

N.B.: conservare copie della contabile di bonifico o della ricevuta di versamento su c/c postale perché varranno come ricevuta di adesione.

DICHIARO:

-      di aver preso visione di tutti gli articoli del regolamento di partecipazione al Premio Letterario “Il Sirmionelugana2019” e di accettarne incondizionatamente tutti i suoi contenuti;

-      di assumersi la piena responsabilità della correttezza dei dati indicati;

-      che le opere presentate in concorso sono frutto della mia creatività;

In relazione agli artt. 13 e 23 del D. Lg. n. 196/2003 recanti disposizioni a tutela delle persone ed altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali, Vi informiamo che i Vs. dati anagrafici, personali ed identificativi saranno inseriti e registrati nellarchivio dell’organizzazione ed utilizzati ai fini inerenti il Premio “Il Sirmionelugana2022” e le iniziative ad esso collegata. I dati dei partecipanti non verranno comunicati o diffusi a terzi. L’interessato potrà esercitare tutti i diritti di cui allart.7 del D.Lg.196/2003 e potrà richiederne la cancellazione o la modifica dandone comunicazione al momento dell’iscrizione all’organizzazione.

 

Sezione di partecipazione: (selezione casella di interesse)

◊ A – Componimenti in versi

◊ B – Racconti

◊ A+B – Entrambe le sezioni

 

Titoli delle opere

A

 

B

 

C

 

Racc.

 

 

 

 

Il sottoscritto …………………….. acquisite le informazioni fornite dal titolare del trattamento ai sensi de llart. 13 del D.Lgs. 196/2003 presta il suo consenso al trattamento dei propri dati personali per le finalità indicate nella suddetta informativa.

 

 

 

Firma autografa (leggibile)                                                        ……………….          

 

 

 

per i minori:

Il/la sottoscritto/a in qualità di padre/madre di ………………………………………………………………………..

 

 

Autorizzo mio figlio a partecipare al Premio “Primavera è donna 2023”

 

(Firma autografa di un genitore per i minori)                          .…………………


Pro Loco Petrizzi “Il fiore di pietra”

Nuova Accademia dei Bronzi

Amministrazione Comunale di Petrizzi

***

Premio Nazionale di Poesia

Luigi Tucci

Medico, umanista e poeta

(1.1.1915 – 23.4.1995)

tucci.jpg

Concorso per Poesie inedite in lingua italiana. Scadenza adesione: 15 dicembre 2022. Più di 50 premi in palio. Premiazione nel mese di aprile 2023.

Chi è Luigi Tucci: primogenito di Gennaro e Ranieri Maria Giuseppina, Luigi Tucci nasce a Catanzaro 1/1/1915, consegue la maturità classica al liceo “Galluppi” di Catanzaro traducendo direttamente dal greco in latino la versione d’esame. Il 7 luglio del 1939 si laurea in Medicina all’università di Firenze con il massimo dei voti e lode. Esercita a Santa Corona Ligure, come ospedaliero, producendo 15 pubblicazioni scientifiche. Nel 1946 ritorna in Calabria per motivi di salute, insieme alla prima moglie Ines Morgante. Dopo la morte della moglie diventa Medico Condotto di Petrizzi.

La sua intensa attività letteraria inizia nel 1961 con la stampa del primo libro di poesia in vernacolo calabrese al quale ne seguiranno ben altri 42, anche in lingua.

Collabora con giornali e riviste tra cui: Calabria Letteraria, Rassegna Calabrese, Notiziario Ordine dei Medici, Relations Latines, Domenica del Corriere. Alcune sue poesie vengono musicate: Scienza Agraria e l’amore spaziale (disco - Edizioni Italo Svizzere, Besozzo, Varese), U vecchiareddu e u ciucciareddu (Il discobolo), A pecuraredda e u cantu d’a jumara (musica di Luigi Pirrò, Petrizzi).

Negli anni 90, su proposta dell’editore Vincenzo Ursini nella qualità di Presidente dell’Accademia dei Bronzi, è stato insignito del cavalierato di Malta per meriti letterari.

Tra i suoi volumi, si ricordano: Canti ‘e nu Petrizzotu (MIT, Corigliano Calabro, 1961), Salotto paesano (Convivio Letterario, 1963), Verum agreste (Gabrieli, Roma, 1973), A ciurmedda (Gabrieli, 1974), Dove sei? (scritto in ricordo della seconda moglie Matilde Fera), Gabrieli, 1975.

Accademico di merito dell’Accademia dei “500”, Diplome d’Honneur (Relation Latines), Premio Ungaretti 1974, Gran Premio Italia 1975. Muore a Petrizzi il 23 aprile 1995. (Note bio-bibliografiche a cura Domenico Antonio Tucci).

***

Regolamento di partecipazione

La Pro Loco “Il fiore di pietra” di Petrizzi, in collaborazione con la “Nuova Accademia dei Bronzi” e l’editore Vincenzo Ursini di Catanzaro e con il Patrocinio dell’Amministrazione comunale, al fine di onorare la figura e l’opera del dott. Luigi Tucci, indice e promuove la 1ͣ  edizione del

Premio “Luigi Tucci”

di poesia

Art. 1 - Il premio è riservato alla poesia inedita in lingua italiana a tema libero. È possibile inviare anche poesie in qualsiasi dialetto d’Italia, corredate di traduzione in lingua italiana. Nelle poesie dialettali particolare attenzione sarà riservata ai sonetti (14 versi complessivi, in rima alternata o baciata). Per poesia inedita è da intendersi mai pubblicata in edizione cartacea (libri e giornali) o e-book, né sui social.

Art. 2 - Le poesie inviate non devono aver conseguito il 1° premio in altri concorsi. Tale requisito deve rimanere valido sino alla data della premiazione prevista nel mese di aprile 2023.

Art. 3 - Tutti i partecipanti potranno presentare al massimo 2 liriche, ciascuna non superiore a 30 versi, alla mail premiopetrizzi@gmail.com, in unico file di testo (possibilmente in word, ma non in pdf). Ogni poesia deve contenere le generalità complete dell’autore (cognome, nome, indirizzo, telefono). Oltre quella telematica, non è consentita altra forma d’invio degli elaborati. È, pertanto, esclusa la spedizione per posta o la consegna diretta nella sede della Pro Loco, compresi i residenti nel comune di Petrizzi.

Scadenza partecipazione: ore 24 del 15 dicembre 2022.

Alle poesie vanno contestualmente allegate:

a) cedola di partecipazione; (cliccare QUI)

b) ricevuta di un versamento di € 15,00, da fare pervenire unicamente a mezzo C/C postale n. 1001165768, oppure tramite bonifico bancario IBAN IT39L0760104400001001165768, intestato “Pro-Loco Petrizzi – Il fiore di pietra”, 88060 Petrizzi, Causale: «Quota partecipazione Premio Luigi Tucci».

Gli elaborati non verranno restituiti.

Art. 4 - Al premio possono aderire solo i poeti maggiorenni.

Art. 5 -  I poeti premiati o segnalati riceveranno comunicazione via e-mail. L’elenco dei premiati e dei segnalati sarà pubblicato sul sito della Pro Loco entro la prima decade di aprile 2023. Nessuna comunicazione sarà data agli esclusi.

Art. 6 - I componenti la Commissione Giudicatrice, composta da 5 elementi (3 nominati dalla Pro Loco e 2 dall’Accademia dei Bronzi) verranno resi noti durante la premiazione. Il giudizio finale sarà insindacabile e inappellabile.

Art. 7 - L'Accademia dei Bronzi ha facoltà di predisporre la pubblicazione di un volume dedicato al premio, con le poesie che supereranno la prima fase, a prescindere dagli esiti del concorso. L’inclusione nel volume sarà libera e la eventuale rinuncia ad essere inclusi non comporta alcun pregiudizio per l’esito finale.

Art. 8 - Per la buona immagine del Premio i poeti classificati ai primi tre posti, hanno l'obbligo di presenziare alla cerimonia di premiazione o di delegare un loro rappresentante, salvo eventuali motivati impedimenti. Tutti gli altri premi (targhe, medaglie e attestati) potranno essere spediti a domicilio, previo versamento delle spese di spedizione.

Premi

,, classificati: Targa argento con Attestato e motivazione critica.

Dal 4° al 30° classificato: Targa d’onore con Attestato e motivazione critica.

Dal 31° al 50° classificato: Medaglia con Attestato.

I premiati con Targa d’Onore e medaglia saranno considerati a pari merito. (IV e V posto).

Premio speciale (artistica Targa con Attestato e motivazione): al miglior sonetto (in lingua o dialetto).

Premio speciale (artistica Targa con attestato e motivazione): al miglior partecipante nato o residente a Petrizzi.

 

Art. 9 - La partecipazione al Concorso implica l'accettazione incondizionata di tutte le clausole del presente Regolamento, nessuna esclusa.

Art. 10 - I dati personali saranno trattati nel rispetto delle attuali normative in materia di privacy.

 

Il Presidente della Pro Loco                                                              Il Presidente dell’Accademia dei Bronzi

Pietro Celia                                                                                                  Vincenzo Ursini

Cedola di partecipazione 1ͣ  edizione

Premio “Luigi Tucci” di Poesia

Pro Loco Petrizzi / Nuova Accademia dei Bronzi

 

Scadenza: 15 dicembre 2022

Io sottoscritto/a……………………………………………………………………………………………………………………………………………….…………..

(cognome)                                                                                                                                                                   (Nome)

residente a………………………………………………………………………………………………………..……………., CAP…………………………………..

 

Via…………………………………………………………………………………………………………..………...………………….. n…………………………….….

 

Cell………………………………………………………………                      (Eventuale professione) ……………………………………..….…………..

 

Mail………………………………………………………………….……………

 

Presa visione del regolamento del premio da Voi indetto, che accetto integralmente senza riserva alcuna, ai fini della mia partecipazione a tale concorso, invio - in unico file e corredate di completo indirizzo - le mie poesie dal titolo:

1………………………………………………………………………………

 

2………………………………………………………………………………

 

(CHI INVIA UNO/DUE SONETTI DEVE RIPORTARE I TITOLI NEL RIGO SOTTOSTANTE)

1………………………………………………………………………………

 

2………………………………………………………………………………

Se s’intende aderire al premio speciale riservato ai poeti nati o residenti a Petrizzi, bisogna indicare nel rigo seguente la data di nascita:

Nato/a a Petrizzi il……………………………………..

Dichiaro che le suddette poesie sono inedite e frutto della mia creatività.

Allegare, quindi, con una sola mail:

1.      Unico file in formato testo (non in pdf) con le due poesie.

2.      Ricevuta versamento di € 15,00, versate sull’Iban della  “Pro Loco Petrizzi” quale quota di partecipazione.

3.      Cedola di partecipazione, compilata e firmata.

4.      Foto personale recente, possibilmente formato tessera, di buona qualità, non estrapolata dai social.

Nel caso in cui dovessi entrare nella rosa dei tre finalisti, m’impegno a presenziare alla cerimonia di premiazione o a delegare qualcuno di mia fiducia.

Dichiaro che le poesie inviate sono inedite e di mia creatività e proprietà e m’impegno a non pubblicarle, sino alla data della premiazione.

Data……………….                                                                                                                              Firma………………………………………………..


Centro di Cultura e Spiritualità Cristiana
“Salvatore Zuppardo” - Gela
in collaborazione con
l’Associazione Betania OdV
Via Cammarata, 4 - 93012 Gela (CL) - centrozuppardogela@gmail.com
 

BANDO DI PARTECIPAZIONE
Premio nazionale di Poesia
“La Gorgone d’oro”
XXIII EDIZIONE
 

Art. 1 - IL CONCORSO
Il Centro di Cultura e Spiritualità Cristiana “Salvatore Zuppardo” di Gela con il patrocinio culturale di “WikiPoesia. Enciclopedia poetica” indice ed organizza la 23esima edizione
del Premio nazionale di Poesia “La Gorgone d'Oro”.

Art. 2 - LE SEZIONI
A. Poesia religiosa e/o poesia a tema libero in lingua italiana, compresi haiku;
B. Poesia religiosa e/o a tema libero nei vari dialetti regionali italiani;
C. Libro di poesia edito a partire dal 2013 in lingua Italiana e nei vari dialetti regionali italiani anche nella modalità haiku;

Sezioni A e B: possono partecipare tutti gli autori residenti in Italia e all'estero che dovranno inviare da una a tre composizioni (max 40 versi ciascuna), in sette copie dattiloscritte.
Per gli haiku inviare da 5 a 7 componimenti. I testi dovranno essere spediti anonimi e all’interno del plico dovrà essere inserita un’altra busta chiusa non recante alcun segno esterno,
contenente le generalità, l'indirizzo di residenza, recapito telefonico, indirizzo di posta elettronica ed un breve curriculum letterario unitamente all’attestazione di versamento di cui
all'art. 9, nonché la sezione per la quale si intende partecipare.
Sezione C: si può partecipare con una o più opere in cinque copie edite a partire dal 2013;

Art. 3 - I PREMI
Premi sezione A
1° Classificato Trofeo “Gorgone d'Oro” e assegno di Euro 500,00;
2° Classificato Trofeo “Gorgone d'Oro” e assegno di Euro 300,00;
3° Premio speciale poesie haiku: Euro 200,00.

Premi sezione B
1° Classificato Trofeo “Gorgone d'Oro” e assegno di Euro 400,00;
2° Classificato Trofeo “Gorgone d'Oro” e assegno di Euro 300,00;
3° Classificato Trofeo “Gorgone d'Oro” e diploma di merito.
Premio Gelone di Gela
Premio Gerone di Gela
Premio Demarete
Premio Cromio di Gela
Premio Simonide di Ceo
Premio Eschilo
Premio Pindaro
Premio Federico II di Svevia

Premi sezione C
1° Classificato Trofeo “Gorgone d'Oro” e assegno di Euro 500,00;
2° Classificato Trofeo “Gorgone d'Oro” e assegno di Euro 300,00;
3° Classificato Trofeo “Gorgone d'Oro” e diploma di merito.
L’organizzazione assegna inoltre, i seguenti premi speciali:
Premio alla carriera
Premio della Cultura “Salvatore Zuppardo”
Premio Don Giulio Scuvera
Premio Ignazio Buttitta
Premio Antifemo ed Entimo

Art. 4 - PREMIAZIONE
La cerimonia di premiazione avrà luogo sabato 10 giugno 2023 a Gela nel giardino dell’Erasmus Hotel. Eventuali cambiamenti saranno comunicati in tempo utile.

Art. 5 - SCADENZA
Tutte le opere concorrenti dovranno pervenire presso il Centro di Cultura e Spiritualità Cristiana “Salvatore Zuppardo”, via Cammarata, 4 - 93012 Gela (CL);
Tel./fax 0933 93 74 74 oppure 339 26 26 015 (Emanuele Zuppardo) - 331 80 89 712 (Andrea Cassisi) entro e non oltre il 31 gennaio 2023.

Art. 6 - GIURIE
Le giurie di esperti (una per ciascuna sezione) - il cui giudizio è insindacabile e inappellabile - esamineranno i lavori e formuleranno le relative classifiche;
I nominativi dei componenti delle giurie verranno resi noti all'atto della premiazione;
Le giurie hanno la facoltà di non assegnare premi qualora gli elaborati pervenuti non fossero ritenuti adeguati;
Le opere concorrenti non saranno restituite.

Art. 7 - ANTOLOGIA
Il Centro di Cultura e Spiritualità Cristiana “Salvatore Zuppardo” curerà la pubblicazione di un'antologia contenente le poesie vincitrici di tutte le sezioni e le poesie segnalate dalle
giurie.

Art. 8 - CLAUSOLA
I poeti classificati al primo posto nelle rispettive sezioni della 22esima edizione del premio non potranno partecipare all’edizione successiva, ma faranno parte di diritto - qualora lo
volessero - della giuria del concorso.

Art. 9 - DIRITTI DI SEGRETERIA
Quale contributo per spese di segreteria è dovuta la quota di € 20,00 per ciascuna sezione per la quale si intende partecipare. L’importo è da versare per mezzo di assegno bancario
o postale per il tramite del conto corrente postale n. 19894930 o bonifico: IBAN IT23H0760116700000019894930 entrambi intestati all’Associazione Centro di Cultura e Spiritualità Cristiana “Salvatore Zuppardo”. Copia del versamento va allegata nella busta chiusa (vedi art. 2).

Il Presidente
Prof. Andrea Cassisi

Aspettiamo i vostri libri per l’Istituto di Ricerca sulla Poesia Contemporanea “Salvatore Zuppardo” di Gela

Invitiamo i poeti ad inviarci copie delle loro pubblicazioni, al fine di poterle catalogare ed archiviare. Abbiamo creato una biblioteca specializzata sulla poesia italiana e dialettale regionale, punto
di riferimento per ricercatori e studiosi del nostro tempo. L’archiviazione, di cui l’autore riceverà certificazione, avviene con criteri informatici, così da consentire una facile consultazione ai
fruitori. Le opere dovranno essere spedite al Centro di Cultura e Spiritualità Cristiana “Salvatore Zuppardo”, Via Cammarata, 4 - 93012 Gela (CL).

Il Presidente
Prof.ssa Desirèe Alabiso


IMMAGINEARTE

promuove e organizza la VII edizione del Premio Internazionale d’Arte per Poesia in lingua, Poesia in lingua straniera, Vernacolo, Haiku, Pittura e Fotografia

La Couleur d’un Poème

Si dice che la Poesia sia un dono, ma nel silenzio del baratro è un giardino da viaggio. (Simona Carboni)

iniziativa a sostegno dei minori vittime di violenza, a favore dell’Associazione

IL GIARDINO SEGRETO

L'iniziativa di questa settima edizione è dedicata e volta a sostegno di un importante progetto sociale a favore dei minori vittime di violenza. L'associazione nasce nel 2015 dalla constatazione di quanto sia diffusa la violenza ai danni dei bambini e degli adolescenti all'interno della famiglia. L'esperienza sul femminicidio ci racconta di figli ai quali viene uccisa la madre, talvolta anche avanti ai loro occhi, spesso con modalità cruente e premeditate; ci racconta di una violenza spregiudicata e senza motivo, fine a se stessa che ha costretto questi figli ad anni di abusi. La morte della madre, talvolta davanti ai loro occhi, è spesso l'epilogo di un dolore che affonda radici nella primissima infanzia, di maltrattamenti, diretti e/o indiretti che hanno fine solo con l'uccisione della loro madre, lasciando però segni profondi. Il Giardino Segreto nasce per aiutare questi bambini, e tutti coloro che si occupano di loro, vittime invisibili del femminicidio. Vorremmo poter restituire a questi bambini quell'incanto e quella protezione di cui nessun bambino dovrebbe mai essere privato. Vogliamo rendere visibili questi bambini e ridurre le differenze tra loro e tutti gli altri. Non esistono dati certi su questi bambini. Dopo un breve cenno sulla loro esistenza da parte dei media, al momento dell'uccisione della loro madre, nessuno si occupa più di loro e dei familiari chiamati ad accudirli. Solo a gennaio 2018 il Parlamento ha approvato la legge n. 4 sui cd "orfani" di crimini domestici: il provvedimento presenta alcune criticità, ma è certo un inizio. Il Giardino Segreto è nato prima ancora di questa legge con l'idea, forse visionaria, di poter contribuire, se pur in piccola parte, a realizzare i principi di diritto sanciti dalla Convenzione di New York sui diritti dell'infanzia, l'uguaglianza di tutti i bambini ed il loro diritto ad una crescita sana e libera da ogni forma di pregiudizio. Vogliamo creare una catena umana di solidarietà, che agisce con serietà, professionalità ed amore, fintanto che non verranno colmati i vuoti normativi che ancora impediscono la piena realizzazione di questi principi. https://www.giardinosegreto.eu

Madrina dell’evento Simona Carboni, poetessa e operatore sociale.

 

Art. 1) Il concorso è articolato in 6 sezioni:

Sez. A - Poesia in lingua

Sez. B – Fotografia, in memoria di LETIZIA BATTAGLIA

Sez. C - Haiku

Sez. D - Pittura

Sez. E - Vernacolo

Sez. F - Poesia in lingua straniera

 

Art. 2) Invio delle opere:

Gli elaborati dovranno essere inviati per e-mail all’ indirizzo premiolacouleur@gmail.com allegando la copia del versamento della quota di partecipazione con le seguenti modalità:

sezione A - C - E - F) poesia, haiku, vernacolo, poesia straniera

Le opere sia edite che inedite, che già premiate in altri concorsi, dovranno essere allegate in formato word (no pdf, no jpeg) completo dei dati dell’autore: nome, cognome, indirizzo, tel, mail e riportare la seguente dichiarazione “Dichiaro che le opere sono frutto del mio personale ingegno” (sollevando l’organizzazione del Premio da eventuali situazioni di plagio) e “Autorizzo l’uso dei miei dati personali ai sensi dell’art. 13 D.L. 196/2003 “

sezione B) fotografia bianco e nero in memoria di LETIZIA BATTAGLIA

Si richiede solo l’invio delle opere in formato fotografico (jpeg) in bianco e nero, ad alta risoluzione e accompagnate dal titolo. Nel corpo della mail, oppure in allegato, inserire i dati dell’autore (nome, cognome, indirizzo, tel, mail) e riportare la seguente dichiarazione “Dichiaro che le opere sono frutto del mio personale ingegno e Autorizzo l’uso dei miei dati personali ai sensi dell’art. 13 D.L. 196/2003”

Sez. D) - Pittura

Si richiede solo l’invio dell’immagine fotografica delle opere in formato fotografico (jpeg) ad alta risoluzione accompagnate da una breve descrizione: titolo, dimensioni e tecnica utilizzata. Nel corpo della mail, oppure in allegato, inserire i dati dell’autore (nome, cognome, indirizzo, tel, mail) e riportare la seguente dichiarazione “Dichiaro che le opere sono frutto del mio personale ingegno

e Autorizzo l’uso dei miei dati personali ai sensi dell’art. 13 D.L. 196/2003”

 

Art. 3) Si partecipa con un massimo di:

sezione A) 5 poesie di massimo 30 versi a tema libero

sezione B) 3 fotografie in bianco e nero a tema libero

sezione C) 5 haiku

sezione D) 5 opere a tema libero

sezione E) 3 poesie di massimo 30 versi a tema libero con la relativa traduzione

sezione F) 3 poesie di massimo 30 versi a tema libero con la relativa traduzione in italiano
 

Art. 4) Quota di partecipazione: è possibile partecipare contemporaneamente a più sezioni; per ogni sezione è richiesto il pagamento di € 10,00 da versare con bonifico bancario IBAN: IT39S3608105138280923480944 - BIC/SWIFT PPAYITR1XXX - POSTEPAY S.P.A. intestato a D.ssa Maria Grazia Vai - inserire la causale: Premio Interazionale d'Arte (nome cognome del partecipante, sezione) e inviare copia del bonifico unitamente agli elaborati. In alternativa è possibile effettuare una ricarica con postepay (in questo caso richiedere gli estremi via mail). La partecipazione alla sezione in lingua straniera, per gli autori residenti al di fuori della comunità europea, è gratuita.
 

Art. 5) Scadenza invio delle immagini delle opere e degli elaborati: entro le ore 24,00 del 31/12/2022

Art. 6) Non verranno accettate e quindi squalificate senza obbligo di darne comunicazione, le opere che presentino elementi razzisti, denigratori, pornografici, blasfemi o d’incitamento all’odio, alla violenza e alla discriminazione di ciascun tipo.

Art.7) La Commissione di Giuria è composta da esponenti del panorama letterario artistico nazionale e internazionale:

Sezione Letteraria:

Poesia

Presidente di giuria: Virginia Murru, poeta, recensore, giornalista

Flavio Provini, poeta

Irma Kurti, poetessa, scrittrice, paroliera, giornalista e traduttrice

Vernacolo

Presidente di giuria: Stefano Baldinu, poeta

Patrizia Stefanelli, poetessa, regista, operatore culturale

Salvatore Pintore, poeta

Haiku

Presidente di giuria: Eufemia Griffo, poetessa, haijin

Valentina Meloni: haijin, poetessa, redattrice Nazarena Rampini: haijin

Poesia lingua Straniera

Presidente di giuria: Ute Margarete Saine, poetessa, madrelingua tedesco, redattore, traduttrice in 5 lingue, recensore

Laura Klemm, poetessa, docente, traduttrice

Rita Stanzione, poetessa

 

Sezione artistica (arti visive)

Pittura

Presidente di sezione: Carlo Cordua, maestro d’arte

Fotografia

Presidente di sezione: Nicola Calì, fotografo accreditato Vogue
 

Art. 8) Premi

1° classificato: targa, pergamena, realizzazione videopoesia e pubblicazione gratuita di una silloge poetica di 60 liriche. L'autore avrà diritto a 50 libri in omaggio. La copertina del libro verrà realizzata, su gentile concessione, con un’immagine del maestro d’arte Carlo Cordua

dal 2° al 3° classificato: targa e pergamena

dal 4° al 10° classificato: menzioni all’Onore e al Merito con medaglia
 

- Sezione Fotografia:

1° classificato: targa personalizzata con riproduzione dell’opera vincitrice

dal 2° al 3° classificato: targa personalizzata con riproduzione dell’opera vincitrice

dal 4° al 10° classificato: menzioni all’Onore e al Merito con medaglia
 

- Sezione Haiku:

1° classificato: targa, pergamena realizzazione videopoesia e pubblicazione gratuita di una silloge di 100 haiku. L'autore avrà diritto a 50 libri in omaggio. La copertina del libro verrà realizzata, su gentile concessione, con un’immagine del maestro d’arte Carlo Cordua

dal 2° al 3° classificato: targa e pergamena

dal 4° al 10° classificato: menzioni all’Onore, al Merito con medaglia
 

- Sezione Pittura

1° classificato: targa personalizzata; inoltre l’immagine vincitrice assoluta del concorso verrà pubblicata sulla copertina dell’antologia artistico-poetica che raccoglierà le più belle opere del concorso

dal 2° al 3° classificato: targa personalizzata

dal 4° al 10° classificato: menzioni all’Onore e al Merito con medaglia
 

- Sezione Vernacolo

1° classificato: targa, pergamena, realizzazione videopoesia e assegno di euro 100,00 dal 2° al 3° classificato: targa e pergamena

dal 4° al 10° classificato: menzioni all’Onore e al Merito con medaglia
 

- Sezione poesia in lingua straniera

1° classificato: targa, pergamena realizzazione videopoesia e pubblicazione opera su CaliforniaQuarterly, an poetry association for poets in California

dal 2° al 3° classificato: targa, pergamena e pubblicazione opera su CaliforniaQuarterly (an poetry association for poets in California)

dal 4° al 10° classificato: menzioni all’Onore e al Merito con medaglia

La Presidenza del Premio si riserva di istituire ulteriori Premi Speciali anche nelle sezioni Arti Visive (fotografia e pittura) in funzione alla qualità delle opere pervenute


Art. 9) La classifica dei vincitori sarà resa nota nel mese di marzo 2022, comunicata via mail a tutti i partecipanti e pubblicata sul sito del premio. I testi vincitori e finalisti della sezione haiku verranno inseriti e pubblicati sul portale “AlmanHaiku” Annuario Italiano degli Haiku Premiati.
 

Art. 10) Le migliori opere poetiche e fotografiche, unitamente alle 10 immagini pittoriche finaliste saranno pubblicate nel volume artistico "La couleur d'un poème" dotato di codice ISBN. L'antologia, che dovrà essere prenotata con pagamento simbolico anticipato di € 10,00, verrà presentata e consegnata durante la cerimonia di premiazione. Il 50% del ricavato delle vendite dell’antologia verrà destinato all’Associazione Il Giardino Segreto, a favore dei minori vittime di violenza.

Art. 11) La cerimonia di premiazione si terrà a Milano, in prestigiosa location, indicativamente nel mese di maggio 2023. Maggiori dettagli verranno resi noti a tutti i partecipanti via mail, tramite il sito del premio e la pagina social del premio
 

Art. 12) Tutti i partecipanti sono sin d’ora invitati alla cerimonia di premiazione. In caso di impossibilità, le antologie e i premi non ritirati verranno spediti, addebitando le rispettive spese di spedizione. I premi in denaro non verranno spediti.
 

Art. 13) La partecipazione al concorso implica l’accettazione di tutti gli articoli che compongono il bando.

17/07/2022

Presidente del Premio

Maria Grazia Vai

Info e contatti: premiolacouleur@gmail.com +39 339 5276746


L’Associazione Helianto

e l’Associazione Per Un Mercoledì Diverso
 

con il Patrocinio del Comune di Rovello Porro e col Patrocinio Culturale di WikiPoesia

organizzano:

 

Concorso Nazionale di Poesia

“Daniela Cairoli”

Ventesima Edizione

 

Regolamento

Tema

Libero

 

Premi

1_Classificato: 500

2_Classificato: 300

3_Classificato: 200

 

Quota di partecipazione

La quota di partecipazione è di 6 per ogni poesia da versare con bonifico bancario su:

- c/c 07701659, intestato all’Associazione “Per un Mercoledì Diverso”, presso “Banca di Credito Cooperativo di Barlassina” - Filiale di Rovello Porro, Piazza Porro, 2 - IBAN IT98E0837451740000007701659 -

Causale di versamento: “Concorso di Poesia Daniela Cairoli”.

L’organizzazione declina qualsiasi responsabilità dallo smarrimento del denaro inviato in modo differente da quanto sopra esposto.

Il ricavato verrà devoluto in beneficienza.

 Modalità di Partecipazione

Previste 2 modalità di partecipazione:

1-   Invio in busta chiusa di 6 copie anonime e dattiloscritte con allegata la seguente documentazione:

-  Scheda di adesione al Concorso (da scaricare sul sito www.helianto.it o documento scritto che riporti quanto richiesto nella scheda)

-  Copia del giustificativo attestante l’avvenuto versamento della quota di partecipazione.

Ciascuna opera dovrà essere spedita o consegnata, entro sabato 18 febbraio 2023 al seguente indirizzo: “Associazione per un Mercoledì Diverso” Via Piave, 23 22070 Rovello Porro Como

La Busta contenente le opere e la documentazione dovrà riportare la dicitura:

“Concorso di Poesia Daniela Cairoli”.

Farà fede il timbro postale

2-   Iscrizione on-line tramite invio e-mail contenente la documentazione di cui sopra all’indirizzo  concorso.danielacairoli@gmail.com  

Ogni concorrente potrà partecipare con un massimo di 6 opere in lingua italiana o in vernacolo. Nel caso di poesie in vernacolo è necessaria la traduzione in lingua italiana. Non vi sono limitazioni al numero di versi. Le poesie inviate possono essere edite o inedite.

Non possono partecipare alla ventesima edizione i primi tre classificati della diciannovesima edizione.

Giuria

Le opere saranno esaminate e valutate da apposita giuria il cui giudizio è insindacabile e inappellabile.

La giuria sarà composta dal Professor Manrico Zoli e dai poeti Claudio Pagelli, Giovanna Sommariva, Alfredo

Panetta e Ivan Fedeli.

Gli elaborati non saranno restituiti, l’organizzazione si riserva il diritto di pubblicare le opere senza ulteriori riconoscimenti per i diritti d’autore.

Risultati

La premiazione avverrà alle ore 17.30 di sabato 25 marzo 2023 presso La Sala Conferenze del Centro Civico di Rovello Porro (Piazza Porro, 19) In caso di impossibilità dovuta a cause di forza maggiore, la cerimonia di premiazione potrà essere posticipata o annullata.

Ai vincitori sarà data tempestiva comunicazione, l’elenco dei vincitori sarà disponibile sul sito www.helianto.it. Per il ritiro dei premi è necessaria la presenza dei vincitori o di loro famigliari delegati.

L’Albergo Munscì (Rovello Porro - Vicolo Castello, 1/3 Tel: 0296754050 - www.albergomunsci.it ), offre ai primi tre classificati pernottamento a prezzo convenzionato.

La partecipazione al Concorso implica l’accettazione di tutte le norme del presente regolamento, ogni violazione delle stesse comporta l’esclusione dal Concorso.

Per ulteriori informazioni scrivere a info@helianto.it, consultare il sito www.helianto.it oppure telefonare nelle ore serali al numero 339/5958953.


 

SCHEDA DI ADESIONE AL CONCORSO

 

(compilare in stampatello)

 

 

 

 

COGNOME

 

 

 

 

NOME

 

NATO/A A

PROVINCIA

IL

RESIDENTE A

PROVINCIA

CAP

VIA

N

TEL

INDIRIZZO E-MAIL (se disponibile)

 

Dichiara di accettare il Regolamento sopra riportato e di voler partecipare al Concorso, attestando che le opere presentate sono frutto del proprio ingegno. Consente l’eventuale pubblicazione delle opere

presentate dopo la conclusione del concorso, senza ulteriori riconoscimenti per i diritti d’autore. Autorizza il trattamento dei dati personali sopra indicati per le finalità del Concorso, ai sensi del DL196/2003 e dell’art. 13 del GDPR 679/16.

 

LUOGO E DATA                                                                    FIRMA                                                     


L’Occhio di Horus APS

Via G. Paisiello, 22 – 04011 – Aprilia (LT)

CF: 91156670597

www.locchiodihorus.it  horus.aps@gmail.com

õ=============================================================õ

PRESENTA IL

PREMIO LETTERARIO NAZIONALE

“INCROCIAMO LE PENNE”

Settima edizione 2022

Bando di Concorso e Regolamento

 

1)           L’Associazione di Promozione Sociale e Culturale “L’Occhio di Horus APS” indice la Settima Edizione 2022 del Concorso letterario denominato “INCROCIAMO LE PENNE”.

Il concorso è senza fini di lucro e ha lo scopo di sostenere la cultura e la creatività attraverso l’incentivazione della produzione di opere letterarie, la valorizzazione e la diffusione della scrittura creativa, la riflessione sul valore sociale e culturale della scrittura come luogo di approfondimento delle vicende individuali e collettive.

2)           Il Concorso è aperto a tutti, senza limiti di età, per opere in lingua italiana, e si articola in due sezioni:

ü  Sezione A: Racconto breve

ü  Sezione B: Poesia

3)           La partecipazione al Concorso è individuale; ogni concorrente potrà partecipare con un massimo di due opere, edite o inedite purché mai premiate in altri concorsi, e dovrà dichiarare che l’opera proposta è di propria realizzazione e non lede in alcun modo diritti di terzi. L’adesione da parte dei minori deve essere controfirmata da chi ne esercita la podestà.

4)           I racconti e le poesie dovranno sviluppare il seguente tema: “Un giorno bussò alla porta” e potranno essere di qualsiasi genere.

5)           I premi sono così articolati:

Sezione A (racconto breve)

1° classificato: € 150,00 e diploma di merito con motivazione;

2° e 3°classificato: targa e diploma di merito con motivazione.

Sezione B (poesia)

1° classificato: € 150,00 e diploma di merito con motivazione;

2° e 3°classificato: targa e diploma di merito con motivazione.

Menzioni d’onore e segnalazioni di merito, anche per particolare interesse sociale e culturale, potranno essere assegnate dalla Giuria in entrambe le sezioni.

I nominativi dei vincitori e dei menzionati verranno inviati all’Annuario dei Vincitori dei Premi Letterari dove rimarranno esposti in permanenza.

Le opere premiate e menzionate, nonché quelle ritenute meritevoli, verranno inserite nell’antologia cartacea, corredata di ISBN, periodicamente realizzata con gli elaborati qualificatisi nelle edizioni del Premio Letterario.

6)           La partecipazione è subordinata al versamento del rimborso parziale delle spese di segreteria, di promozione e di amministrazione, fissato in € 10,00 (dieci euro) per un’opera e € 15,00 (quindici euro) per due opere; è possibile partecipare ad ambedue le sezioni, con una sola opera per sezione, corrispondendo una quota pari a € 15,00 (quindici euro).

Il pagamento può essere effettuato

-          mediante bonifico su conto corrente intestato a L’Occhio di Horus APS presso Banca Reale, IBAN IT77S 03138 03200 00001 3240080,

-          mediante versamento su conto PayPal horus.aps@gmail.com ;

-          mediante ricarica carta Postepay numero 4023 6010 2452 8358 intestata al codice fiscale RCCMHL54H08H501Y,

indicando in tutti i casi la causale: Partecipazione al Concorso “Incrociamo le penne” di <nome e cognome>.

7)           Il carattere da utilizzare per gli elaborati è il carattere ARIAL corpo 12. Ogni racconto deve avere una lunghezza massima di 12.000 battute, spazi inclusi; per le poesie il limite è di 50 versi. I file delle opere debbono essere in formato word, cioè con estensione .doc .docx o .rtf.

Non si accettano altre estensioni oltre quelle sopra citate, né testi scansionati e/o immagini in formato PDF e/o JPEG. Qualora si verificasse l'impossibilità di aprire i file, gli stessi verranno cestinati. Gli elaborati che eccederanno in lunghezza non saranno ammessi al concorso.

8)           Gli elaborati devono essere inviati esclusivamente con modalità telematiche, come file anonimo allegato ad un messaggio di posta elettronica indirizzato a incrociamolepenne@gmail.com e riportante nel campo OGGETTO le parole “Racconto di <nome e cognome>” o “Poesia di <nome e cognome>”.

Il messaggio di posta elettronica dovrà pervenire entro e non oltre le ore 24.00 del 31 Gennaio 2023; non saranno presi in considerazione gli elaborati pervenuti oltre il termine indicato (faranno fede la data e l’ora riportate dalla casella di posta citata).

Verranno ammessi al Concorso soltanto gli elaborati che, inviati con le modalità descritte, siano corredati nello stesso invio:

1) dalla scansione in formato PDF o JPEG della ricevuta di avvenuto pagamento della quota di rimborso spese;

2) dalla scansione in formato PDF o JPEG della Scheda di partecipazione, allegata al presente Bando, compilata in tutte le sue parti e debitamente sottoscritta.

Ai concorrenti ammessi verrà inoltrata via e-mail conferma di ricezione di quanto inviato.

9)           L’invio degli elaborati costituisce manifestazione di consenso per la partecipazione al Concorso. L’autore dovrà dichiarare, pena l’esclusione, che l’opera inviata è di sua esclusiva creazione, sollevando l’Associazione L’Occhio di Horus APS da ogni responsabilità anche per il caso di plagio. Dovrà dichiarare anche che l’opera presentata non è stata mai premiata in altro Concorso e che i diritti relativi non sono stati ceduti a terzi. In caso di anomalie accertate l’opera sarà esclusa automaticamente.

Saranno altresì eliminati senza avvisare l’autore: gli elaborati per i quali non siano state rispettate le modalità di iscrizione; quelli già premiati in altri concorsi; quelli che risultino offensivi relativamente a orientamenti culturali, sessuali, religiosi o politici; quelli che presentino caratteristiche razziste, xenofobe, denigratorie, pornografiche, blasfeme; quelli che fungano da proclami ideologici, partitici e politici; quelli che in qualche modo possono risultare lesivi o recare danno alla morale e/o al senso civico e/o a persone fisiche e/o giuridiche; quelli che possono configurare vilipendio delle istituzioni e/o delle religioni; gli allegati con curricula letterari e/o con biografie.

10)       Gli elaborati ammessi verranno esaminati in forma anonima da una qualificata giuria, costituita da scrittori, poeti e studiosi i cui nomi saranno resi noti successivamente alla scadenza dei termini di partecipazione. L’operato della giuria è insindacabile e inappellabile.

11)       La premiazione avrà luogo in Roma nel mese di aprile 2023, in concomitanza delle celebrazioni per la Giornata Mondiale del Libro, con modalità che ovviamente terranno conto dell’evoluzione della pandemia da Covid 19.

I premi in denaro non saranno corrisposti a coloro che li dovessero aver già vinti in una delle due precedenti edizioni del Concorso, al loro posto verrà consegnata una targa. I premi debbono essere ritirati personalmente, pena decadenza; i vincitori dei premi non in denaro potranno incaricare per il ritiro una persona di fiducia o richiederne la spedizione previo rimborso anticipato delle spese previste. I premi in denaro non ritirati e/o non corrisposti andranno a costituire il fondo premi per le successive edizioni.

Vincitori e menzionati riceveranno comunicazione sull’esito del Concorso in tempo utile per consentire la loro partecipazione all’evento. Tutte le spese per la presenza alla cerimonia (viaggio, alloggio, consumazione pasti, ecc.) sono a carico del partecipante.

Tutti i concorrenti potranno informarsi sulla pagina Facebook “Incrociamo le penne”, aggiornata in tempo reale con l’andamento del concorso. Copia aggiornata del Regolamento e della Scheda di partecipazione possono essere prelevate dal sito www.locchiodihorus.it .

12)       Ogni concorrente cede all’Associazione L’Occhio di Horus APS il proprio elaborato a titolo gratuito e permanente senza aver nulla a pretendere come diritto d’autore per le pubblicazioni realizzate dall’Associazione stessa; il concorrente rimane proprietario dell’elaborato, con facoltà di cederlo anche a terzi. Pertanto l’Associazione L’Occhio di Horus APS ha ogni diritto per utilizzare, pubblicare, commercializzare liberamente e senza alcun limite o condizione, totalmente o parzialmente, con qualsiasi forma o mezzo, l’elaborato presentato, con l’unico onere di menzionare l’autore.

13)       Ogni concorrente accetta espressamente fin da ora le eventuali modifiche apportate al proprio elaborato dalle operazioni di correzione effettuate prima della pubblicazione.

14)       I dati personali saranno trattati sia manualmente sia con strumenti informatici e utilizzati esclusivamente ai fini del presente Concorso e di quelli futuri, nonché per l’invio di notizie relative alle attività dellAssociazione L’Occhio di Horus APS e ad altre attività di meritevole interesse culturale e letterario. I dati personali non saranno comunicati ad altri soggetti. La partecipazione al concorso autorizza la divulgazione su quotidiani, riviste culturali, social networks, YouTube e siti web del proprio nominativo, dell’eventuale premio conseguito e della propria immagine ripresa in occasione di manifestazioni connesse con il Concorso. Ogni partecipante dovrà dare il consenso al trattamento dei propri dati personali sottoscrivendo la specifica dichiarazione sulla Scheda di partecipazione.

15)       L’Associazione si riserva la facoltà di fornire ulteriori informazioni e/o di apportare modifiche al presente Regolamento qualora se ne verificasse la necessità; si riserva altresì la facoltà di annullare il Concorso, o una singola sezione, nel caso di scarsa partecipazione. Tutte le comunicazioni saranno effettuate per posta elettronica o per telefono.

16)       La partecipazione al Concorso comporta la piena accettazione, senza alcuna condizione e/o riserva, del presente Regolamento e delle eventuali modifiche che potrebbero essere apportate nel corso del periodo di validità del Concorso.

L’andamento del concorso si può seguire sulla pagina Facebook “Incrociamo Le Penne”:

            https://www.facebook.com/Incrociamo-Le-Penne-1311267998888382/

Per ulteriori informazioni scrivere a          incrociamolepenne@gmail.com

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE

“INCROCIAMO LE PENNE” – Settima Edizione 2022

SCHEDA DI PARTECIPAZIONE

Io sottoscritto: (cognome)(*) _________________________(nome)(*)___________________ nato a(*)___________________________________ il(*)_____________________residente in via/piazza(*)_______________________________n._____ città(*)______________________ provincia_______cap__________ telefono:________________ cell.(*)___________________ indirizzo e-mail(*): __________________________________________________ documento di identità(*) ________________________________________ rilasciato il(*)______________ da(*)______________________________________

(le informazioni contrassegnate con (*) sono obbligatorie)

DICHIARO

1.       di voler partecipare all’edizione 2022 del Concorso Letterario Nazionale “INCROCIAMO LE PENNE” nella Sezione/i _________________________ con l’elaborato/i dal titolo/i (*)

__________________________________________________________________________

_________________________________________________________________________;

2.       che l’elaborato/i è frutto del mio ingegno e che, pertanto, mi assumo la paternità dello scritto e la responsabilità integrale dei contenuti liberando espressamente l’Associazione L’Occhio di Horus APS da ogni responsabilità civile e penale derivante dai contenuti stessi, ivi comprese eventuali conseguenze dovute al plagio di opere di altri autori;

3.       che l’elaborato/i e non è mai stato premiato in altri Concorsi e non lede in alcun modo diritti di terzi;

4.       di non aver ceduto a terzi il diritto d’autore, di non aver autorizzato altri alla pubblicazione e di manlevare espressamente l’Associazione L’Occhio di Horus APS da qualsivoglia rivendicazione da parte di terzi;

5.       di cedere, come in effetti cedo, all’Associazione L’Occhio di Horus APS ogni elaborato a titolo gratuito e permanente senza aver nulla a pretendere come diritto d’autore per le pubblicazioni realizzate dall’Associazione stessa, rimanendo proprietario dell’elaborato  con facoltà di cederlo anche a terzi. Pertanto l’Associazione L’Occhio di Horus APS ha ogni diritto per utilizzare, pubblicare, commercializzare liberamente, senza alcun limite o condizione, totalmente o parzialmente, con qualsiasi forma o mezzo, le poesie e/o i racconti da me presentati, con l’unico onere di menzionarne l’autore;

6.       di accettare espressamente che l’elaborato sia sottoposto a operazioni di correzioni prima della pubblicazione, approvando sin da ora le eventuali modifiche apportate;

7.        di aver preso visione del Regolamento del Concorso e di accettare integralmente ogni sua parte, norma o disposizione senza formulare alcuna condizione o riserva.

Data ________________                         Firma _______________________________

Ai sensi e per gli effetti degli articoli 1341 e 1342 del codice civile il sottoscritto dichiara di approvare espressamente le clausole di cui ai precedenti punti 1, 2, 3, 4, 5, 6 e 7.

Data ________________                    Firma _______________________________

Ricevuta l’informativa ai sensi dell'art.13 del D.Lgs 30.06.2003 n. 196 e s.m.i., acconsento al trattamento dei miei dati personali, che saranno utilizzati unicamente in funzione della gestione del presente Concorso e di quelli futuri, nonché per l’invio di notizie relative alle attività dell’Associazione L’Occhio di Horus APS e ad altre attività di meritevole interesse culturale e letterario; autorizzo la divulgazione su quotidiani, riviste culturali, social networks, YouTube e siti web del mio nominativo, dell’eventuale premio conseguito e della mia immagine ripresa in occasione di manifestazioni connesse con il Concorso, dichiarando fin da ora di liberare lAssociazione da qualsivoglia responsabilità.

Data ________________                    Firma _______________________________

 

Nome e Firma di un genitore (se il partecipante è minore)

_________________________________________________________________

Estremi di un documento di identità del genitore (se il partecipante è minore)

_________________________________________________________________

 

NOTE PER LA COMPILAZIONE: Da compilare in STAMPATELLO in ogni sua parte, firmare, scansionare a mezzo scanner ed inviare con l’opera, in file separato, tramite posta elettronica e allegare la scansione in formato PDF o JPEG della ricevuta di avvenuto pagamento della quota prevista per la partecipazione.


Quattordicesima Edizione del Premio Nazionale Letterario PANTA REI 2022


Revisione bando

Visto il momento altamente critico, abbiamo deciso di promuovere la cultura pensando ad una
soluzione prettamente informatica per evitare file e spedizioni postali. Sono a precisare che il
ricavato devoluto andrà in beneficienza.


Il Premio Nazionale di Prosa e Poesia “Panta Rei” si articola in due sezioni:

A. Poesia edita o inedita (lunghezza massima 40 versi ciascuna opera);
B. Prosa o racconto breve (lunghezza massima di tre cartelle ogni racconto).
Modalità di presentazione delle opere
Ciascuno dei partecipanti può inviare le proprie opere per una o due sezioni.

E richiesto un contributo ad ogni partecipante, di 5 euro per ogni opera (è gradita qualsiasi donazione di importo
superiore alle quote minime sopra indicate).

Il versamento del contributo di partecipazione dovrà essere effettuato per mezzo di
bonifico alle seguenti coordinate bancarie:

IT47L0306963349100000004208

intestata a Gloria Venturini

causale: Premio Letterario Panta Rei 2022 nome e cognome dell’autore

Tutte le opere devono essere inviate ON LINE in due copie ciascuna, una con i dati e una anonima,
allegata attestazione del versamento, entro e non oltre il 31/12/2022 al seguente indirizzo:

gloriaa.venturini11@gmail.com

Le opere non devono essersi classificate ai primi tre posti in altri concorsi, sono accettate quindi
opere segnalate o menzionate e già partecipanti ad altri premi.
Premi e segnalazioni
Il premio consiste in un diploma e la motivazione dell’opera premiata che saranno inviati via mail.

Sono previste segnalazioni di merito a sezione a discrezione della giuria tecnica, ed eventualmente
premi speciali.

Non ci sarà cerimonia pubblica di premiazione.

Il verdetto della giuria è insindacabile.

Tutti i partecipanti accettano, senza condizioni, il presente regolamento.

Vi auguro buona vita a tutti.


 


 

Pagina iniziale

Tematiche e testi

Poeti del sito

 Poetare | Poesie | Licenze | Fucina | Guida | Strumenti | Metrica | Figure retoriche | Creazione | Autori | Biografie

Torna su

Poetare.it © 2002