CONCORSI DI POESIA

            

Ingresso

Autori

Poeti del sito

Poetare | Poesie | Licenze | Fucina | Strumenti | Metrica | Figure retoriche | Guida | Lettura | Creazione | Biografie

 

       Modalità   di pubblicazione dei bandi


 Inviare il bando a lurienzo@tiscali.it e non a lordeninis@yahoo.it, account non più in uso

Avviso

Se si partecipa ad un concorso, è opportuno prendere nota dei dati più importanti come indirizzi e numeri telefonici, utili per eventuali informazioni.
I bandi esposti su questo sito dopo la scadenza vengono eliminati.

Si invita ad inviare i bandi in formato doc, o docx, o odt.

Visita il sito http://www.wikipoesia.it - Enciclopedia Poetica

 


COMUNE DI CASTEL SAN LORENZO
Provincia di Salerno
Via Luigi Salerno, 2 - 84049 Castel San Lorenzo


TERZO PREMIO DI POESIA CASTEL SAN LORENZO
Il Comune di Castel San Lorenzo


I N D I C E

La III edizione del premio di poesia LA SPERANZA.

Il concorso si articola in quattro sezioni:
I sezione : categoria piccoli poeti - classi IV e V scuola primaria sul tema "La Speranza" in
lingua italiana o in vernacolo;

II sezione: categoria "ragazzi" - classi I - II e III media sul tema "La Speranza" in lingua
italiana o in vernacolo;

III sezione: categoria adolescenti - scuola superiore su tema libero in lingua italiana o in
vernacolo;

IV sezione: adulti- a partire dal 18° anno d'età su tema libero in lingua italiana o in vernacolo.

I testi in vernacolo dovranno avere una trasposizione in Italiano.


Art. 1 - Possono partecipare autori italiani e stranieri con non più di tre poesie inedite;

Art. 2 - Gli elaborati devono essere stampati al computer, non si accettano testi manoscritti;

Art. 3 - Le poesie , in tre copie, potranno essere inviate per posta o consegnate a mano
presso la segreteria del premio di poesia Castel San Lorenzo - dott.ssa
Francesca Peduto, Comune di Castel San Lorenzo entro il 31 marzo 2022 ore 13,00;

Art. 4 - La busta contenente gli elaborati dovrà contenere una seconda busta chiusa con
l'indicazione di : nome, cognome, indirizzo, indirizzo mail, numero di telefono del
candidato;

Art. 5 - Gli elaborati dovranno contenere l'indicazione della sezione di concorso a cui il
candidato intende partecipare;

Art. 6 - La partecipazione è gratuita;

Art. 7 - Gli autori, per il fatto stesso di partecipare al concorso, cedono il diritto di pubblicare
le poesie sul sito internet del Comune di Castel San Lorenzo o su eventuale antologia
senza nulla pretendere come diritto d'autore;

Art. 8 - La giuria, il cui giudizio è insindacabile,è costituita dal sindaco, dai membri della
commissione " eccellenza castellese".

La commissione può essere integrata con esperti del settore;

Art. 9 - Saranno premiati i primi tre classificati per ciascuna sezione;

Art. 10 - Premi :

I sezione: primo classificato € 60,00 (bonus per acquisto di materiale a contenuto culturale)

secondo classificato € 40,00 (bonus per acquisto di materiale a contenuto culturale)

terzo classificato € 20,00 (bonus per acquisto di materiale a contenuto culturale)

II sezione: primo classificato € 80,00 (bonus per acquisto di materiale a contenuto culturale)

secondo classificato € 50,00 (bonus per acquisto di materiale a contenuto culturale)

terzo classificato € 30,00 (bonus per acquisto di materiale a contenuto culturale)

III sezione:primo classificato € 100,00 (bonus per acquisto di materiale a contenuto culturale)

secondo classificato € 70,00 (bonus per acquisto di materiale a contenuto culturale)

terzo classificato € 50,00 (bonus per acquisto di materiale a contenuto culturale)

IV sezione: primo classificato € 500,00

secondo classificato € 300,00

terzo classificato € 200,00

Potranno essere assegnati riconoscimenti e segnalazioni con diplomi e targhe;

Art 11 - La cerimonia di premiazione avrà luogo presso l’aula Polifunzionale del Comune di
Castel San Lorenzo, sita in via Vigna della Corte, in data che sarà comunicata
all’esito delle attività di scrutinio.

Art. 12 - I vincitori sono tenuti a presenziare alla cerimonia di premiazione. In caso di
impedimento, i premi potranno essere ritirati da delegati;

Art. 13 - La partecipazione al concorso implica l'accettazione di tutti gli articoli che
compongono il presente bando.

Ai sensi del decreto DLGS 196/2003 e della precedente legge 675/1996, i partecipanti
acconsentono al trattamento dei dati personali da parte dell'organizzazione.


Le Associazioni:
con il Patrocinio del Comune di Caiazzo (CE)

ARDA - Associazione Culturale “Giovanni Marcuccio” –
Associazione Fotografica “Elvira Puorto” - Centro Madre Claudia –
Centro di promozione culturale “Franco de Simone” – Il pungolo verde –
Medievocando - Monte Carmignano per l’Europa - Museo KERE – Termopili d’Italia

ORGANIZZANO
La VII Edizione del Concorso Nazionale di Poesia

“Una Lirica per l’Anima”


2

REGOLAMENTO
• La partecipazione è consentita agli autori di ogni età, nazionalità, etnia, religione o sesso.
• Le liriche dovranno essere inviate in lingua italiana o in vernacolo con relativa traduzione.
• È indispensabile che venga indicata per iscritto la sezione a cui si desidera partecipare.
• Possono partecipare al premio poesie sia edite che inedite.
Il giudizio della giuria è insindacabile

• Ogni autore può inviare fino a 3 (tre) poesie per ogni tematica, scritte in carattere n. 12.
• Di ogni poesia inviata sono richieste 5 (cinque) COPIE di cui una con la firma e i dati personali
dell’autore (indirizzo, recapiti telefonici, e indirizzo di posta elettronica) – non capisco perché l’inciso
che segue è riportato in questo punto - allegare copia della ricevuta del versamento effettuato.
• È richiesto un contributo di partecipazione alle spese di Euro 5 (cinque) per ogni poesia.
• L’autore deve inoltrare una dichiarazione nella quale afferma che le liriche sono frutto del
proprio ingegno ed autorizzare al trattamento dei dati personali.
• Per il Tema Libero ogni poesia valutata dalle giurie: tecnica, popolare, giovani, ragazzi, verrà
premiata una sola volta anche se dovesse risultare nelle prime posizioni delle altre graduatorie.
• L’autore che partecipa con più liriche per la stessa tematica vedrà premiata solo la poesia che avrà
ottenuto il punteggio più alto.
• Le liriche dovranno essere inviate a:
PREMIO DI POESIA “UNA LIRICA PER L’ANIMA”
GIUSEPPE PEPE Via Umberto I, 27/5 – 81013 CAIAZZO (CE)

• La quota di partecipazione dovrà essere versata sul seguente
IBAN IT43L0760105138203865503866
C.F. PPEGPP45H25B362M – Giuseppe Pepe
causale da indicare: “quota di partecipazione UNA LIRICA PER L’ANIMA”

• Le opere e le quote di partecipazione dovranno essere inviate tramite posta (farà fede il timbro
postale) o tramite indirizzo email (unaliricaperlanima@gmail.com)  improrogabilmente entro il

21 marzo 2022

PARTECIPANO SENZA VERSARE ALCUNA QUOTA DI PARTECIPAZIONE:

I ragazzi frequentanti la Scuola Primaria e Secondaria di I e II Grado;
I giovani che non hanno raggiunto la maggiore età;
I poeti diversamente abili, con invalidità riconosciuta superiore al 45% allegando alle poesie una
copia del provvedimento che ne riconosce lo status;
Gli ospiti delle case circondariali.

Tutte le liriche del Tema Libero saranno consegnate ad un team di esperti che ne selezionerà fino al
35% 40%.
Le poesie così scelte saranno affidate alle giurie per la valutazione finale.
La Presidenza Onoraria del concorso viene conferita al Sindaco della città di Caiazzo.

3

Il Premio si compone di SEI sezioni:
1. TEMA LIBERO:
a) GIURIA TECNICA - Premio “Giovanni Marcuccio” premia i primi 3 classificati
b) GIURIA POPOLARE – Premio “Raffaele De Sorbo” premia i primi 3 classificati
c) GIURIA GIOVANI - Premio “Lino Fiore” premia i primi 10 classificati
d) GIURIA RAGAZZI - Premio “Andreana Cautela” premia i primi 5 classificati
2. TEMA UMORISTICO/SATIRICO:
a) Premio “Antonio Della Rocca” premia i primi 3 classificati
3. UNA LIRICA DAL CARCERE:
a) Premio “Icaro” “Giuseppe Perillo” premia i primi 3 classificati
4. TEMA STORICO/RELIGIOSO
a) Premio “Vescovo Luigi Riccio” premia i primi 3 classificati
5. DONNA È POESIA.
a) Premio “Esther Faraone Perreca” premia i primi 3 classificati
6. TEMA LIBERO SEZ. JUNIOR
a) Premio “Giovanni Imperato” premia i primi 5 classificati

PREMI: a) TEMA LIBERO

1. GIURIA TECNICA 2. GIURIA POPOLARE
1° classificato: Trofeo su carta, Arazzo 2° classificato: Riproduzione con tecnica a
sanguigna
3° classificato: Stampa del Castello
Inoltre al primo classificato della Giuria Tecnica si assegna anche la Stampa quadro del pittore caiatino
Giovanni Marcuccio.
3. GIURIA RAGAZZI 4. GIURIA GIOVANI
dal 3° al 5° Stampa del Castello dal 3° al 10° Stampa del Castello
b) TEMA UMORISTIO/SATIRICO c) UNA LIRICA DAL CARCERE
d) TEMA STORICO/RELIGIOSO e) DONNA È POESIA
1° classificato: Trofeo su carta, Arazzo 2° classificato: Riproduzione con tecnica a sanguigna
3° classificato: Stampa del Castello
• GIURIA JUNIOR (5 piccoli poeti vengono premiati con Stampa riportante il logo del Tema Junior)
Le liriche in vernacolo passano al vaglio della giuria nel rispetto della sezione chiesta dal poeta.
Alla poesia a cui le diverse giurie (Tecnica, Popolare, Giovani, Ragazzi, Donna, Umoristico/Satirico,
Storico/Religioso, Carcere) attribuiscono il punteggio più elevato sarà assegnato la Stampa raffigurante
“Madonna con bambino” del pittore caiatino Francesco Cicino.

Premio speciale “Natale Porritiello” e “Giovanni Malambrì".

• GIURIA POETI: “La Poesia Caiatina” – volto di una locale giovane donna riportato su ceramica.

4

PREMI IN PALIO
Trofeo su Stampa: Giovanni Marcuccio ha ideato specifiche immagini per i Temi: Libero –
Storico/Religioso – Umoristico/Satirico – Una lirica dal carcere.
Maria Ulino, giovane artista, ha creato l’effige per il tema Donna è poesia.
• Arazzo in seta (al centro di un foulard viene riprodotto uno scorcio storico/artistico di Caiazzo poi
trasformato in arazzo).
• Stampa del Castello.
• Riproduzione con la tecnica a sanguigna, di personaggi presenti nei quadri delle chiese di Caiazzo, su
carta di cotone della Cartiera F: AMATRUDA sas di Amalfi.
• Stampa su carta della Cartiera F. AMATRUDA sas di Amalfi di un quadro del pittore caiatino
Giovanni Marcuccio.
• Stampa raffigurante “Madonna con bambino” del pittore caiatino Francesco Cicino.
• Riproduzione del volto di una locale giovane donna incarna “La Poesia Caiatina”.


La seta è offerta dal Setificio “Fratelli Bologna e Marcaccio s.r.l.”
Via Marrochelle – Squille di Castel Campagnano (CE).

In occasione del concorso “Una Lirica per l’Anima” l’autore I classificato nelle sezioni: 1. Tema Libero a)
Giuria Tecnica b) Giuria Popolare c) Giuria Giovani d) Giuria Ragazzi; 2. Tema Umoristico/Satirico; 3. Tema
Storico/Religioso; 4.Tema Una Lirica dal carcere; 5. Donna è Poesia
sarà ospitato presso:

L’Agriturismo “TEMI DI TERRA” Via Pozzillo, 9 – 81013 Caiazzo (CE)
tel. 3358106999 – E-Mail mimmotesta3@gmail.com 
La Pizzeria “PEPE IN GRANI” Vicolo San Giovanni Battista, 3 – 81013 Caiazzo (CE)
tel. 0823/862718 – 0823/1764940 – E-Mail info@pepeingrani.it 
Bed&Breakfast “ALLE ANTICHE MURA” Viella San Francesco, 5 - 81013 Caiazzo (CE)
tel. 0823/862084 – 3343746553 – E-Mail antoniettamauro54@gmail.com 
Bed&Breakfast “LA CASA DI ASTREA” Via Vincenzo Carullo, 18 – 81013 Caiazzo (CE)
tel. 3331573573 - E-Mail o.rolli@libero.it 
Bed&Breakfast “L’ANTICA CAIATIA” Via Cacciatori Bolognesi, 4 – 81013 Caiazzo (CE)
tel. 0823/868525 – 3335751907 – E-Mail anticacaiatia@virgilio.it 

Infine il concorso prevede che i 33 poeti vincitori decretino “La Lirica dell’Anima 2022”
Ad ogni poeta sarà inviata, per via telematica, copia delle poesie vincenti.
Essi, escludendo la propria, dopo averne scelto 10, inoltreranno alla segreteria del concorso la propria
scheda di valutazione. Ciò permetterà di stilare la graduatoria.

La lirica vincente sancirà “La Lirica dell’Anima 2022” e sarà premiata con

“La Poesia Caiatina”
effige di una giovane donna locale.

La serata finale di premiazione dei poeti si terrà a Caiazzo (CE) in data da stabilire.

5

I poeti premiati verranno avvertiti telematicamente, via web o tramite posta.
Ogni autore è responsabile di quanto contenuto nei propri elaborati.
Le poesie non saranno in nessun modo restituite.
I premi non ritirati saranno spediti ai vincitori, previo l’avvenuto accredito della tassa postale
corrispondente sul seguente
POSTE PAY EVOLUTION INTESTATA A GIUSEPPE PEPE C.F.PPEGPP45H25B362M
IBAN IT43L0760105138203865503866
indicando nella causale: “ritiro premi UNA LIRICA PER L’ANIMA”


Ai sensi dell’art. 10 della legge n.675 del 1996, si informa che i dati personali saranno utilizzati unicamente ai
fini del premio.

Responsabile del Premio:
Giuseppe Pepe Caiazzo (CE) 338.79.70.379 peppinopepe45@live.it 
Segreteria del concorso:
Elisabetta Ponsillo 346.35.73.717 unaliricaperlanima@gmail.com 
https://www.facebook.com/unaliricaperlanima 

https://www.instagram.com/unaliricaperlanima 

https://twitter.com/Liricaperlanima 

https://t.me/UnaliricaperlAnimaConcorsoPoesia 

UnaLiricaPerLAnima ConcorsodiPoesia - YouTube  


Con il Patrocinio Culturale di WikiPoesia: https://www.wikipoesia.it/wiki/Pagina_principale 


Associazione Culturale “Daunia&Sannio”

 

                                                   L’Associazione Culturale “Daunia&Sannio” - aps, con il sostegno di Enti e Associazioni del territorio, bandisce il

Premio Letterario "Daunia&Sannio" – III Edizione 2022

NARRATIVA & POESIA

 

Art. 1 – Prescrizioni generali di partecipazione

Possono partecipare scrittori di ogni nazionalità, con opere inedite, nel rispetto della più ampia libertà di tema, metrica, stile e forma. Per opere edite si intende pubblicate, in formato cartaceo o multimediale, da casa editrice, in data antecedente all’iscrizione.

 

Art. 2 – Bandi e sezioni di concorso, premi , tempi e modalità di partecipazione

I bandi concorsuali sono due: narrativa e poesia. Il concorso di poesia è suddiviso in due sezioni A) per i testi in lingua italiana – B) per i testi in lingua dialettale.

Ogni concorrente può partecipare alle sezioni concorsuali con una sola opera.

BANDO DELLA NARRATIVA

                                                                 al 1° classificato               euro 700,00

                        PREMI                            al 2° classificato                euro 300,00

                                                                 al 3° classificato               euro 200,00

Il racconto, in lingua italiana, deve essere contenuto in 15.000 battute, escluso il titolo.

 

BANDO DELLA POESIA

PREMI

 A) sezione poesia testi in italiano:

      - al 1° classificato:      euro 300,00

      - al 2° classificato:      euro 200,00

      - al 3° classificato:      euro 100,00

PREMI

 B) sezione poesia testi in dialetto:

      - al 1° classificato:     euro 300,00

      - al 2° classificato:     euro 200,00

      - al 3° classificato:     euro 100,00

Il testo poetico, per entrambe le sezioni, non deve superare i quaranta versi, escluso il titolo.

PRESCRIZIONI E INFORMAZIONI PER LA SEZIONE POETICA DIALETTALE

Presentazione di un testo in lingua di uno dei comuni delle province di Foggia, Benevento, Avellino, Campobasso e Isernia.

Al testo poetico dialettale va allegata la traduzione italiana. E’auspicabile allegare un file sonoro.

I testi poetici dialettali saranno premiati durante il Festival di poesia dialettale e delle lingue minoritarie, organizzato dall’Associazione Daunia&Sannio durante il mese di agosto 2022.

 

Sia per la narrativa che per le sezioni poetiche (A e B):

-          oltre ai primi tre classificati saranno segnalate ulteriori tre opere;

-          ad ogni partecipante, su richiesta, sarà rilasciato l’attestato di partecipazione;

-          il termine di scadenza per la presentazione delle opere è il 15 maggio 2022.

 

Quote  di partecipazione per la narrativa e per le sezioni poetiche (A e B):

- narrativa            euro 10,00 (dieci/00);

- poesia: euro 10,00 (dieci/00) per la partecipazione a una delle due sezioni poetiche (A o B);

- poesia: euro 15,00 (quindici/00) in caso di partecipazione ad entrambe le sezioni poetiche (A e B);

- Versamento a: Associazione Daunia&Sannio all’IBAN: IT53 B030 6909 6061 0000 0150 488

Nel caso il candidato partecipi ad entrambi i bandi (narrativa e poesia) il versamento può essere effettuato in unica soluzione.

 

Art. 3 – Modalità di presentazione della domanda

La domanda, con il testo e ogni altro allegato, va inviata:

- per la narrativa a: narrativa@dauniaesannio.it  - per la poesia a: poesia@dauniaesannio.it  

 

In alternativa, la domanda e le opere, in formato cartaceo, possono essere inviate all’indirizzo:

 

Premio Letterario “Daunia&Sannio” - Via G.B. D’Avanzo 65/A - 71039 Roseto V.re (FG)

 

Per la regolarità di presentazione, alla scadenza del 15 maggio 2022, farà fede la data di spedizione.

La domanda dovrà contenere:

Ø  generalità dell'autore: nome e cognome, luogo e data di nascita, indirizzo, numero di telefono e recapito di posta elettronica (no pec);

Ø  titolo dell’opera;

Ø  autorizzazione al trattamento dei dati personali (Reg. Generale Dati UE 2016/679);

Ø  dichiarazione che l’opera, alla data di presentazione della domanda, è inedita, ovvero non pubblicata da casa editrice, in formato cartaceo o multimediale;

Ø  dichiarazione che l’opera non ha ricevuto premi in denaro in altri concorsi;

Ø  copia della ricevuta di versamento della quota di iscrizione.

Le opere pervenute e/o trasmesse oltre la data di scadenza del 15 maggio 2022 non saranno ammesse.

Le opere difformi alle prescrizioni degli artt. 1, 2 e 3, ove non sanabili, saranno escluse.

Il bando e i moduli di partecipazione sono consultabili sul sito WWW.DAUNIAESANNIO.IT

 

Art. 4 – Attribuzione dei premi

I premi saranno attribuiti durante la cerimonia di premiazione, tra settembre/novembre 2022.

I vincitori sono tenuti a presenziare alla cerimonia di premiazione, in assenza il premio attribuito sarà corrisposto al 30%.

 

Art. 5 – Segreteria Tecnica e Commissione Concorso

Sostiene il concorso, nella gestione amministrativa, la Segreteria Tecnica.

Tutte le opere, rese anonime dalla Segreteria, saranno esaminate dalle rispettive Commissioni.

Il giudizio e le decisioni di ciascuna Commissione sono insindacabili ed inappellabili.

Per ogni sezione concorsuale, le Commissioni di valutazione, propongono le opere da inserire all’interno dell’Antologia Letteraria della Edizione (40 per la narrativa e 20 delle due sezioni poetiche).

 

Art. 6 – Regolamento

Le attività della Segreteria e delle Commissioni sono normate da appositi Regolamenti, approvati entro la data di scadenza di presentazione delle domande e pubblicati sul sito WWW.DAUNIAESANNIO.IT 

 

Art. 7 – Informazioni e comunicazioni

Per informazioni e comunicazioni: info@dauniaesannio.it - in alternativa  al nr. 328 63 159 85.

I verbali della Segreteria e della Commissione sono pubblicati sul sito WWW.DAUNIAESANNIO.IT

Le comunicazioni sono inviate all'indirizzo di posta elettronica dichiarato dal candidato.

 

Art. 8 – Altre indicazioni

L’Associazione si riserva di riprodurre le opere, integralmente o in parte, sul proprio sito internet, in propri documenti o pubblicazioni, senza che ciò comporti alcun obbligo di preavviso o richiesta di preventiva autorizzazione né il riconoscimento di alcun diritto per gli autori, se non la loro citazione.

L’Autore resta proprietario dell’opera.

 

Art. 9 – Responsabilità e privacy

I candidati accettano le disposizioni regolamentari del presente bando e garantiscono l'originalità dei racconti presentati, dichiarando di essere gli unici ed esclusivi autori delle rispettive opere ed esonerando l'Associazione da ogni responsabilità per eventuali ipotesi di plagio.

Ai sensi del Regolamento Generale Dati UE 2016/679, l'Associazione dichiara che il trattamento dei dati è finalizzato alla gestione e diffusione del premio e delle attività sociali.

 

Art. 10 – Disposizioni finali

L’Associazione si riserva il diritto di apportare al bando, in corso di validità, ogni utile variazione; delle eventuali modifiche sarà data comunicazione sul sito WWW.DAUNIAESANNIO.IT

 

 

L’Associazione finanzia le proprie attività con donazioni liberali e la raccolta del 2 e del 5xmille

 

La Cultura e l’Arte meritano attenzione e rispetto:

sono di sociale necessità

 

IBAN: IT53 B030 6909 6061 0000 0150 488 – Codice fiscale 910 230 10 712

 

 

Alla Segreteria del Premio Letterario Daunia&Sannio

SEZIONE A) POESIA IN ITALIANO: poesia@dauniaesannio.it

SEZIONE B) POESIA IN DIALETTO: poesia@dauniaesannio.it

 

Premio Letterario “Daunia&Sannio” - III Edizione 2022 – Domanda di partecipazione.

Il/la sottoscritta/o(*) _________________________________________________________________ nato/a a(*) _______________________________Prov. ________ il(*) ___________________________ residente nel comune di (*) ____________________________Prov. ______ in Via (*)_______________________________ n.___ tel. ____________ Cellulare (*) ________________ e-mail (*)______________________________________________________________________

C H I E D E

Di poter partecipare al Premio letterario “Daunia&Sannio” - III Edizione 2022, con il testo poetico:

(*) PER LA SEZIONE A) - POESIA IN ITALIANO

Titolo:__________________________________________________________________________________

(*) PER LA SEZIONE B) - POESIA IN DIALETTO

Titolo:__________________________________________________________________________________

Dichiara di aver preso visione del bando accettandone tutte le condizioni in esso contenute e che l’opera:

Ø  alla data di presentazione della domanda, è inedita, ovvero non pubblicata da casa editrice, in formato cartaceo o multimediale;

Ø  non ha ricevuto premi in denaro in altri concorsi;

In allegato:

1)  Per la sezione A): file del testo poetico, in formato word;

2)  Per la sezione B):

- file del testo poetico e traduzione in lingua italiana del testo in formato word;

                      - file sonoro di declamazione del testo in lingua dialettale (facoltativo);

3)  copia ricevuta di avvenuto versamento della quota di partecipazione di euro 10,00 (dieci/00), ovvero di euro 15,00 se partecipante ad entrambe le sezioni.

Data_________________                                                       FIRMA________________________________

AUTORIZZAZIONE AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

Ai sensi del Regolamento Generale Dati UE 2016/679 si autorizza il trattamento dei dati personali.

Data_________________    FIRMA_________________________________________(*)dati obbligatori.

 

L’Associazione finanzia le attività con donazioni liberali e la raccolta del 2 e del 5xmille

La Cultura e l’Arte meritano attenzione e rispetto:

sono di sociale necessità

IBAN: IT53 B030 6909 6061 0000 0150 488 – Codice fiscale 910 230 10 712

 

Alla Segreteria del Premio Letterario Daunia&Sannio

Sezione narrativa: narrativa@dauniaesannio.it

 

Premio Letterario “Daunia&Sannio” - III Edizione 2022 – Domanda di partecipazione.

 

Il/la sottoscritta/o(*) _________________________________________________________________ nato/a a(*) _______________________________Prov. ________ il(*) ___________________________ residente nel comune di (*) ____________________________Prov. ______ in Via _______________________________ n.___ tel. ____________ Cellulare (*) ________________ e-mail: (*) _________________________________________

C H I E D E

Di poter partecipare al Premio letterario “Daunia&Sannio” - III Edizione 2022, con il racconto

(*)Titolo: __________________________________________________________________________

Dichiara di aver preso visione del bando accettandone tutte le condizioni in esso contenute e che l’opera:

Ø  alla data di presentazione della domanda, è inedita, ovvero non pubblicata da Casa Editrice, singolarmente o unita ad altre opere, in formato cartaceo o multimediale;

Ø  non ha ricevuto premi in denaro in altri concorsi;

In allegato:

1)      file del racconto, in formato word;

2)      copia ricevuta di avvenuto versamento della quota di partecipazione di euro 10,00 (dieci/00).

 

Data_________________                                                       FIRMA________________________________

 

AUTORIZZAZIONE AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

Ai sensi del Regolamento Generale Dati UE 2016/679 si autorizza il trattamento dei dati personali.

Data_________________                                                       FIRMA________________________________

(*) dati obbligatori.

 

 

L’Associazione finanzia le attività con donazioni liberali e la raccolta del 2 e del 5xmille

 

La Cultura e l’Arte meritano attenzione e rispetto:

sono di sociale necessità

 

IBAN: IT53 B030 6909 6061 0000 0150 488 – Codice fiscale 910 230 10 712


PREMIO NAZIONALE DI POESIA “LINO MOLINARIO” – XIII EDIZIONE 2022

 

REGOLAMENTO

Articolo 1 - Edizione 2022

1. L’Associazione di volontariato Artisolide bandisce nel corrente anno la XIII edizione del

Premio Nazionale di Poesia “Lino Molinario”.

2. Il Premio Nazionale di Poesia “Lino Molinario” presenta due Sezioni: Poesia in lingua (sia

edita che inedita), libera a tutti; Poesia in dialetto (sia edita che inedita) con obbligo di

traduzione letterale, riservata alle parlate del piemontesi e lombarde di Piemonte, Lombardia

e Canton Ticino.

3. Non potranno partecipare poesie già vincitrici a questo Premio nelle precedenti edizioni.

4. Il Premio Nazionale di Poesia “Lino Molinario” è patrocinato dall’Accademia Internazionale del Verbano “Greci-Marino” di Lettere, Arti e Scienze,

dall’Academia dal Rison e dall’Associazione “Stefano Ciaramella”.

Articolo 2 - Numero composizioni e tema

1. La partecipazione al Premio Nazionale di Poesia “Lino Molinario” è libera.

2. L’autore dovrà presentare al massimo n. 2 (due) componimenti. Ci sono due modalità

sotto illustrate nell’Articolo 4.

3. Il tema è libero.

4. I componimenti non dovranno superare i 50 versi.

Articolo 3 - Elaborati, garanzie ed anonimato

1. Gli elaborati dovranno pervenire esclusivamente via mail, allegando anche il modulo di

adesione e la ricevuta del versamento al seguente indirizzo mail:

artisolide@libero.it  - provvederà la Segreteria a stampare le copie per i giurati, evitando così

costi di spedizione per i partecipanti ed eventuali ritardi postali. Al ricevimento della mail

daremo conferma di ricezione.

2. Gli elaborati digitali non dovranno essere firmati, né contenere alcun elemento che possa

favorire un’eventuale identificazione dell’autore. La Segreteria provvederà ad identificarli con

un codice.

Articolo 4 - Modalità di partecipazione

1. La partecipazione al Premio Nazionale di Poesia “Lino Molinario” comporta per l’autore il

versamento della quota di partecipazione che per l’anno 2022 è stata fissata dal Consiglio

Direttivo dell’Associazione Artisolide in euro 15,00 (quindici/00) per la Poesia in Lingua 1

componimento o euro 20,00 (venti/00) per 2 componimenti - euro 10,00 (dieci/00) per la

Poesia in Dialetto 1 componimento o euro 15,00 (quindici/00) per 2 componimenti.

2. Ogni autore dovrà inviare - oltre agli elaborati - il modulo di adesione allegato al presente

bando e la ricevuta del versamento (articolo 3).

• bonifico bancario - Banca Sella conto intestato ad “Artisolide”

IBAN IT 28 J 03268 10100 052847000530 - Causale: “Lino Molinario 2022”

3. Nessun’altra somma in denaro sarà richiesta ai partecipanti.

Articolo 5 - Giuria

1. La Giuria del Premio sarà composta per ciascuna sezione da n. 5 (cinque) persone,

nominata dal Consiglio Direttivo dell’Associazione di Volontariato Artisolide.

2. La composizione della Giuria, il cui giudizio sarà insindacabile, sarà resa nota al momento

della premiazione.

Articolo 6 - Montepremi

SEZIONE POESIA IN LINGUA

1. Per l’autore 1° classificato TARGA di Artisolide + 1 DIAMANTE CERTIFICATO (valore euro

1.000);

2. Per l’autore 2° classificato TARGA dell’Accademia del Verbano “Greci-Marino” di Lettere,

Arti e Scienze + 1 DIAMANTE CERTIFICATO (valore euro 500);

3. Per l’autore 3° classificato TARGA “Stefano Ciaramella” + 1 DIAMANTE CERTIFICATO (valore euro 200);

SEZIONE DIALETTO

5. Per l’autore 1° classificato TARGA dell’Academia dal Rison + 1 DIAMANTE CERTIFICATO

(valore euro 100) ;

6. Per l’autore 2° classificato TARGA di Artisolide;

7. Per l’autore 3° classificato TARGA di Artisolide;

8. Il Comitato Organizzativo si riserva di assegnare altri premi e segnalazioni a concorrenti

meritevoli.

Articolo 7 - Premiazioni

1. I vincitori saranno informati a mezzo comunicazione via e-mail o telefono.

2. L’esito del Premio sarà pubblicato sulla pagina del Gruppo “Premio Nazionale di Poesia

“Lino Molinario” e sulla Pagina dell’Associazione Artisolide su Facebook, sul sito

concorsiletterari.it e attraverso gli organi di stampa locale.

3. La data e luogo della cerimonia di premiazione saranno comunicati ai vincitori subito dopo

aver stilato la classifica, in quanto al momento, visto l’attuale situazione sanitaria, è

impossibile per noi stabilirne data e luogo. I vincitori saranno avvisati almeno 7 giorni prima

della cerimonia) alla presenza del Comitato organizzatore, delle Giurie e di Autorità.

Articolo 8 - Ritiro dei premi

1. I premi dovranno essere ritirati dagli autori vincitori o da persona con delega il giorno della

cerimonia di premiazione.

2. Un delegato potrà rappresentare un unico premiato.

3. I premi non ritirati saranno incamerati dalla Segreteria dell’organizzazione.

Articolo 9 - Invio elaborati

1. Il materiale dovrà essere inviato al seguente indirizzo: artisolide@libero.it

2. Il termine per l’invio degli elaborati è fissato per il 31 MARZO 2022.

Articolo 10 - Divulgazione dati

L’Associazione di Volontariato Artisolide si impegna a non divulgare a terzi i dati personali

degli autori, che saranno utilizzati unicamente dalla Segreteria della manifestazione per

ragioni di carattere organizzativo.

Articolo 11 - Elaborati

1. Gli autori garantiscono, sotto la loro responsabilità, che sono titolari dei diritti fino alla

scadenza del presente bando.

2. Per evitare disguidi e incomprensioni, si accettano anche poesie edite e già premiate in

altri concorsi.

Articolo 12 - Diritti di stampa

L’Associazione di Volontariato Artisolide si riserva ogni diritto di pubblicazione, ritenendosi

sollevata da qualsiasi pretesa sia da parte degli autori sia di terzi.

Articolo 13 - Accettazione regolamento, privacy

La partecipazione al concorso implica l’accettazione del presente regolamento.

I dati personali saranno trattati in ottemperanza alla legge sulla privacy n. 675/1996.

Premio Nazionale di Poesia “LINO MOLINARIO” - XIII edizione – 2022

 

MODULO DI ADESIONE DA INVIARE

 Il/La sottoscritto/a …………………………………….…....………………………………………

Nato/a a ………………………………………..……………................…..…………. (Prov. …….)

Il ………………..……………......…

Residente a ………….………….………………………………………………..

Indirizzo …………………………..………………….......……………………....

Recapito telefonico ………………….………….........………………………

e-mail (obbligatorio) …………………………………………………………….

ha preso atto del bando riguardante la XIII edizione del PREMIO NAZIONALE DI POESIA

“LINO MOLINARIO” (2022) e desidera partecipare come autore/autrice

Allego alla presente copia della ricevuta di versamento di euro ..........................).

Allego brevi mie notizie biografiche (facoltativo).

I dati personali saranno trattati in ottemperanza alla legge sulla privacy 675 del 1996.

 

 FIRMA PER ACCETTAZIONE

..............................................................


 


 


Comune di Meolo

ASSOCIAZIONE VOLONTARI ITALIANI SANGUE

AVIS Comunale Meolo

"Un dono dal cuore"

I Concorso di poesia

organizzato dall'AVIS di Meolo.

SCADENZA: 30 giugno 2022

LE SEZIONI:

- SEZ. A poesia a tema libero - ragazzi fino ai 14 anni
- SEZ. B poesia a tema libero - oltre i 14 anni

REGOLAMENTO:

1. Possono partecipare autori italiani o stranieri che abbiano compiuto 18 anni di età. Per i minori è necessaria la firma scritta dei genitori, da apporre sulla scheda allegata al presente bando.

2. Gli elaborati dovranno essere in lingua italiana e lunghe massimo 60 versi complessivi. Non si accetteranno componimenti di lunghezza superiore. Non saranno ammessi, inoltre, scritti inneggianti a intolleranze civili di qualsiasi genere o a razzismo.

3. Ogni partecipante potrà concorrere con massimo 2 opere per sezione.

4. E’ necessario compilare la scheda che si trova in calce al presente bando con tutti i dati dell’autore:
generalità, indirizzo, telefono, e-mail. I dati saranno custoditi scrupolosamente e usati unicamente per il concorso.

5. Gli elaborati dovranno pervenire entro e non oltre il 30 giugno 2022.

6. Le opere e la scheda di partecipazione dovranno pervenire tramite e-mail, in formato PDF, al seguente indirizzo: meolo.comunale@avis.it  e il comitato provvederà a stampare le copie necessarie. NON verranno accettate modifiche apportate ai testi dopo l’invio.

7. Si potranno presentare unicamente poesie inedite, che non siano state premiate o divulgate tramite qualsiasi mezzo. Gli autori cedono il diritto di pubblicarle senza alcuna pretesa circa i diritti d’autore ai fini di divulgazione del concorso e di pubblicità per l’associazione.

8. La Giuria, i cui componenti verranno resi pubblici all’atto della premiazione, a suo insindacabile giudizio sceglierà i migliori lavori. Verranno premiati i primi tre finalisti di ogni sezione e, se la Giuria riterrà, potranno essere attribuite menzioni di merito. I premi non verranno in alcun modo spediti, ma potranno essere unicamente ritirati personalmente.

9. La premiazione e il ritiro dei premi avverrà, emergenza sanitaria permettendo, il giorno 10 settembre 2022. Il luogo della premiazione verrà reso noto in seguito. In caso di impossibilità, causa emergenza sanitaria, seguiranno informazioni su eventuali variazioni.

10. I vincitori saranno avvisati tempestivamente all’indirizzo e-mail personale indicato sul modulo di iscrizione e dovranno confermare la loro partecipazione all’evento. Non è previsto alcun rimborso spese di viaggio, vitto e alloggio.
I premiati che non possano ritirare personalmente il premio potranno dare delega, previa
comunicazione scritta, alla seguente mail: meolo.comunale@avis.it 

11. La partecipazione al concorso è gratuita. Chi volesse donare un contributo all’associazione Avis di Meolo, potrà farlo utilizzando il seguente IBAN: IT55J0835636170000000008154

12. La partecipazione al concorso “Un dono dal cuore” implica l’accettazione incondizionata del presente regolamento.

Ulteriori informazioni potranno essere richieste tramite e-mail: meolo.comunale@avis.it  o telefonando al numero telefonico 3384290348.

PREMI:

SEZIONE A
1° classificato: Diploma, coppa personalizzata
2° classificato: Diploma, coppa personalizzata
3° classificato: Diploma, coppa personalizzata
Eventuali menzioni di merito: Targa personalizzata

SEZIONE B
1° classificato: Diploma, coppa personalizzata, 200€
2° classificato: Diploma, coppa personalizzata, 100€
3° classificato: Diploma, coppa personalizzata, 50€
Eventuali menzioni di merito: Targa personalizzata
 

SCHEDA DI PARTECIPAZIONE CONCORSO LETTERARIO


____ SEZIONE A Poesia a tema libero - ragazzi fino ai 14 anni

____ SEZIONE B Poesia a tema libero - oltre i 14 anni

TITOLO POESIA/E
Cognome/ Nome
Luogo e data di nascita
C.A.P. e Comune di residenza
Via/Piazza e n. civico
Recapito telefonico (fisso /cell.)
E -mail:
Dichiaro:
- che il testo è frutto del mio ingegno e inedito
- di avere preso visione del regolamento del concorso
- di accettare le condizioni del bando di concorso ed il giudizio insindacabile della giuria
- autorizzo al trattamento dei miei dati personali ai sensi del D.lgs. 101/2018 in materia di privacy, esclusivamente finalizzato al concorso in oggetto

Data _____________ Firma (del genitore se minorenne)____________________________
 


Centro di Cultura e Spiritualità Cristiana
“Salvatore Zuppardo” - Gela
in collaborazione con
l’Associazione Betania OdV

Via Cammarata, 4 - 93012 Gela (CL) - centrozuppardogela@gmail.com

BANDO DI PARTECIPAZIONE
Premio nazionale di Poesia
“La Gorgone d’oro”
XXII EDIZIONE

Art. 1 - IL CONCORSO
Il Centro di Cultura e Spiritualità Cristiana “Salvatore Zuppardo” di Gela con il patrocinio culturale di “WikiPoesia. Enciclopedia poetica” indice ed organizza la 22esima
edizione del Premio nazionale di Poesia “La Gorgone d'Oro”.
Art. 2 - LE SEZIONI
A. Poesia religiosa e/o poesia a tema libero in lingua italiana;
B. Poesia religiosa e/o a tema libero nei vari dialetti regionali italiani;
C. Libro di poesia edito a partire dal 2013 in lingua Italiana e nei vari dialetti regionali italiani anche nella modalità haiku;
D. Poesie haiku in lingua italiana.
Sezioni A e B: possono partecipare tutti gli autori residenti in Italia e all'estero che dovranno inviare da una a tre composizioni (max 40 versi ciascuna), in sette copie dattiloscritte,
mai premiate e pubblicate;
Sezione C: si può partecipare con una o più opere in cinque copie edite a partire dal 2013;
Sezione D: possono partecipare tutti gli autori residenti in Italia e all'estero che dovranno inviare da uno a cinque componimenti, in sette copie dattiloscritte, mai premiate o
pubblicate.
Art. 3 - I PREMI
Premi sezione A
1° Classificato Trofeo “Gorgone d'Oro” e assegno di Euro 500,00;
2° Classificato Trofeo “Gorgone d'Oro” e assegno di Euro 300,00;
3° Classificato Trofeo “Gorgone d'Oro” e assegno di Euro 200,00.
Premi sezione C
1° Classificato Trofeo “Gorgone d'Oro” e assegno di Euro 500,00;
2° Classificato Trofeo “Gorgone d'Oro” e assegno di Euro 300,00;
3° Classificato Trofeo “Gorgone d'Oro” e diploma di merito.
L’organizzazione si riserva di assegnare altri premi messi a disposizione per poeti segnalati dalla giuria. I tre finalisti di ciascuna sezione (che saranno preventivamente avvertiti)
conosceranno l’esito delle giurie nel corso della cerimonia di premiazione.
Art. 4 - PREMIAZIONE
La cerimonia di premiazione avrà luogo sabato 16 luglio 2022 a Gela nel giardino dell’Hotel Villa Peretti. Eventuali cambiamenti saranno comunicati in tempo utile.
Art. 5 - SCADENZA
Tutte le opere concorrenti dovranno pervenire presso il Centro di Cultura e Spiritualità Cristiana “Salvatore Zuppardo”, via Cammarata, 4 - 93012 Gela (CL);
Tel./fax 0933 93 74 74 oppure 339 26 26 015 (Emanuele Zuppardo) - 331 80 89 712 (Andrea Cassisi) entro e non oltre il 31 gennaio 2022.
Art. 6 - GIURIE
Le giurie di esperti (una per ciascuna sezione) - il cui giudizio è insindacabile e inappellabile - esamineranno i lavori e formuleranno le relative classifiche;
I nominativi dei componenti delle giurie verranno resi noti all'atto della premiazione;
Le giurie hanno la facoltà di non assegnare premi qualora gli elaborati pervenuti non fossero ritenuti adeguati;
Le opere concorrenti non saranno restituite.
Art. 7 - ANTOLOGIA
Il Centro di Cultura e Spiritualità Cristiana “Salvatore Zuppardo” curerà la pubblicazione di un'antologia contenente le poesie vincitrici di tutte le sezioni e le poesie segnalate
dalle giurie.
Art. 8 - CLAUSOLA
I poeti classificati al primo posto nelle rispettive sezioni della 22esima edizione del premio non potranno partecipare all’edizione successiva, ma faranno parte di diritto - qualora
lo volessero - della giuria del concorso.
Art. 9 - DIRITTI DI SEGRETERIA
Quale contributo per spese di segreteria è dovuta la quota di € 20,00 per ciascuna sezione per la quale si intende partecipare. L’importo è da versare per mezzo di assegno bancario
o postale per il tramite del conto corrente postale n. 19894930 o bonifico: IBAN IT23H0760116700000019894930 entrambi intestati all’Associazione Centro di Cultura e
Spiritualità Cristiana “Salvatore Zuppardo”. Copia del versamento va allegata nella busta chiusa (vedi art. 2).

Il Presidente
Prof. Andrea Cassisi
 

Aspettiamo i vostri libri per l’Istituto di Ricerca sulla Poesia Contemporanea “Salvatore Zuppardo” di Gela
Invitiamo i poeti ad inviarci copie delle loro pubblicazioni, al fine di poterle catalogare ed archiviare. Abbiamo creato una biblioteca specializzata sulla poesia italiana e dialettale regionale, punto
di riferimento per ricercatori e studiosi del nostro tempo. L’archiviazione, di cui l’autore riceverà certificazione, avviene con criteri informatici, così da consentire una facile consultazione ai
fruitori. Le opere dovranno essere spedite al Centro di Cultura e Spiritualità Cristiana “Salvatore Zuppardo”, Via Cammarata, 4 - 93012 Gela (CL).

Il Presidente
Prof.ssa Desirèe Alabiso


 


VI EDIZIONE PREMIO NAZIONALE DI POESIA

“MARIA VIRGINIA FABRONI”

Tema: “IL GRIDO DI GAIA/in aiuto alla Terra”
 

REGOLAMENTO

 

1.                Concorso di poesie inedite (per inedito si intende non pubblicato da nessun editore, né in formato cartaceo né digitale).

 

2.                Sono ammesse al concorso le poesie in lingua italiana, presentate da autori  italiani e stranieri. In caso di minorenni è richiesta la liberatoria di un genitore/tutore Ogni autore potrà inviare fino a 5 poesie. La lunghezza di ciascuna opera non dovrà superare i 20 versi.

 

3.                La modalità di partecipazione al concorso è GRATUITA.

 

4.                Tutte le opere dovranno essere ispirate al tema “IL GRIDO DI GAIA/in aiuto alla Terra”.

 

5.                Tutte le opere dovranno essere inviate entro il 31 MARZO 2022.

 

6.                  Il testo, senza firma, e la scheda di partecipazione, corredata dei dati identificativi dell'autore (nome, cognome, età, professione, indirizzo, n. di telefono e email), dovranno pervenire preferibilmente via email all'indirizzo premiomvfabroni@gmail.com (in formato testo sottoforma di: .doc, .pdf, .jpg, ecc– carattere Times New Roman) o con spedizione postale o consegna diretta in numero copie UNO in busta chiusa a:

 

MUNICIPIO DI TREDOZIO – via Martiri, 1 – 47019 TREDOZIO (FC), citando in oggetto o nel frontespizio della busta il titolo “VI EDIZIONE DEL PREMIO NAZIONALE “MARIA VIRGINIA FABRONI”.

 

7.                Le poesie presentate saranno valutate ad insindacabile giudizio da una giuria che sarà nominata dal responsabile area amministrativo con propria determinazione, dopo la scadenza di presentazione delle poesie e sarà composta dall’Assessore alla cultura – o suo delegato – e da uomini e donne della cultura letteraria. La composizione della giuria verrà resa nota, attraverso i canali ufficiali.

 

8.                L'opera vincitrice verrà riprodotta su un apposito muro, indicato dall'amministrazione comunale e all'autore della suddetta opera verrà offerta la pubblicazione di una propria raccolta. Ai primi quindici classificati saranno consegnati attestatati con motivazione.

 

9.                La premiazione avrà luogo a Tredozio in data da destinarsi, comunque nel mese di luglio 2022. Ai vincitori sarà data comunicazione via email o telefonica. La mancata presenza alla cerimonia di premiazione sarà causa di decadenza della titolarità del premio. In caso di assenza, il vincitore ha facoltà di delegare un suo incaricato per presenziare all'evento.

 

10.           Gli autori rimangono pienamente in possesso dei diritti relativi ai testi con cui intendono partecipare al concorso. Accettano, altresì, di concedere, a titolo gratuito e senza pretendere i diritti di esecuzione, riproduzione e pubblica diffusione delle opere presentate. Inoltre, gli autori accettano di concedere, a titolo gratuito e senza nulla pretendere, i diritti di pubblicazione, distribuzione e vendita delle opere presentate, nell’eventuale realizzazione di un volumetto celebrativo.

 

11.           Per poter partecipare è necessaria l'autorizzazione al trattamento dei dati personali. Il/La partecipante è inoltre totalmente responsabile della veridicità dei dati comunicati, dell'autenticità e paternità dell'opera.

 

12.          Le opere non verranno restituite. L'organizzazione non sarà responsabile per eventuali disguidi postali e/o per ogni altro caso di smarrimento.

 

13.          La partecipazione al concorso implica la totale accettazione del presente bando, la mancanza di una delle condizioni richieste, invalida l'iscrizione e determina l'esclusione dei testi inviati.

 

IL TERMINE PER L'INVIO E' IL

31 MARZO 2022

Per ulteriori informazioni: premiomvfabroni@gmail.com


Domanda di partecipazione al premio di poesia

Maria Virginia Fabroni VI Edizione

 

Il/La sottoscritto/a_______________________________________nato/a a _____________ il____________e residente a __________________

via ______________  di professione  _________________________

n. di cellulare ____________________, email  __________________

 

TITOLI DELLE POESIE:

 

 

CHIEDE DI PARTECIPARE

al Premio di Poesia Maria Virginia Fabroni VI edizione, organizzato dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Tredozio (FC) e patrocinato dal Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi Monte Falterona e Campigna, Regione Emilia Romagna e Wikipoesia, accettando tutte le norme del Regolamento del bando di cui assicura di aver preso visione, con rinuncia a contestazioni e azioni legali relative alle decisioni della Giuria e dell’Organizzazione, il cui parere, visto regolamento, è insindacabile.

 

Data_______________                                           Firma_______________

 

Il/La sottoscritto/a dichiara sotto la propria responsabilità che le poesie presentate sono frutto della sua creatività e del suo ingegno, di essere in pieno possesso di tutti i diritti d’autore relativi alle opere TITOLI:___________________________________________________________________________________________

____________________________________________________________________________

 

- che le poesie su indicate non sono mai state premiate in altri concorsi letterari, che non sono mai state pubblicata e messe in vendita al pubblico a cura di un editore e che non sono state stampate in proprio;

- di essere consapevole che qualsiasi falsa attestazione configura un illecito perseguibile a norma di legge;

- di esonerare gli organizzatori del Concorso da ogni responsabilità per eventuali danni o incidenti personali che potrebbero derivargli/le nel corso della premiazione e delle iniziative connesse;

- di autorizzare una eventuale pubblicazione delle opere in un volumetto celebrativo dell’edizione che raccoglie le opere premiate e segnalate meritevoli dalla Giuria, rinunciando a qualsiasi compenso;

- di concedere a titolo gratuito e senza nulla pretendere i diritti di pubblicazione, distribuzione e vendita delle opere presentate, in relazione alla realizzazione del volumetto celebrativo dell’edizione;

- di consentire il trattamento dei dati personali ex D.lgs 30 giugno 2003 n.196 (“Codice in materia di protezione dei dati personali”) ai soli fini del concorso e della comunicazione del bando per l'anno successivo.
 


IV^ Edizione del Premio di Narrativa, Teatro e Poesia

“Il buon riso fa buon sangue”

L’Associazione culturale e teatrale “Luce dell’Arte” indice la IV^ Edizione del Premio di Narrativa, Teatro e Poesia “Il buon riso fa buon sangue” che ha lo scopo di mettere in risalto l’ironia ed il sarcasmo adoperato nella letteratura per trattare le più svariate tematiche. La risata è la medicina naturale migliore per combattere l’insoddisfazione e delusioni che a volte l’esistenza elargisce, e perciò si è usato come motto del premio un antico proverbio che è inno sacro all’allegria. Possono partecipare al concorso scrittori, poeti, attori e registi di nazionalità italiana e straniera senza limiti di età. Introdotte, inoltre, le sezioni C e D per opere a tema libero.

Regolamento e bando di concorso

Art. 1: Il concorso prevede 4 sezioni. Età minima consentita per partecipare: 18 anni. Età massima: nessun limite. E’ aperta la partecipazione pure ad autori stranieri, purché con traduzione in italiano allegata ai testi in lingua originale.

A) Sezione Narrativa o Teatro a tema comico: si partecipa con un testo comico edito o inedito o raccolte edite ed inedite di Narrativa o Teatro (commedie, monologhi o testi di cabaret). Il numero massimo di opere per partecipare è di tre. Il tema su cui ironizzare è libero e non ci sono limiti di lunghezza. Si può partecipare con opere premiate o no in altri concorsi letterari (per il Teatro si accettano opere in italiano o vernacolo con traduzione allegata). Sezione aperta sia ad autori che attori e registi teatrali creatori di testi. Partecipazione anche per e-book.

B) Sezione Poesia a tema comico: si partecipa con un massimo di tre opere poetiche altamente ironiche, comiche e sarcastiche edite o inedite. Non ci sono limiti di lunghezza per gli elaborati. Sezione aperta sia ad autori che attori. Si possono mandare poesie in italiano o vernacolo, queste ultime con traduzione allegata. Partecipazione anche per libri di poesie o e-book.

C) Sezione Poesia a tema libero: si partecipa con un massimo di tre opere poetiche a tema libero edite o inedite. Non ci sono limiti di lunghezza per gli elaborati. Si possono mandare poesie in italiano o vernacolo, queste ultime con traduzione allegata. Partecipazione anche per libri di poesie o e-book.

D) Sezione Narrativa o Teatro a tema libero: si partecipa con un testo a tema libero edito o inedito o raccolte edite ed inedite di Narrativa o Teatro (commedie o monologhi). Il numero massimo di opere per partecipare è di tre. Si può partecipare con opere premiate o no in altri concorsi letterari (per il Teatro si accettano opere in italiano o vernacolo con traduzione allegata). Sezione aperta sia ad autori che attori e registi teatrali creatori di testi. Partecipazione anche per e-book.

Art. 2: Ogni concorrente può partecipare ad una o a tutte le sezioni.

La quota di partecipazione a copertura di spese di segreteria è di:

· 10 euro per una sola sezione, inviando massimo tre elaborati;

· 15 euro per due sezioni, inviando massimo due elaborati a sezione (quattro in totale);

· 20 euro per tre sezioni, inviando massimo due elaborati a sezione (sei in totale).

· 25 euro per quattro sezioni, inviando massimo due elaborati a sezione (otto in totale).

N.B. Se si partecipa a tutte e quattro le Sezioni (quota 25 euro), riduzione di 5 euro per studenti che dimostrino con autocertificazione allegata la frequenza dell’anno in corso, per pensionati e per i tesserati dell’Associazione Luce dell’Arte.

Art. 3: La quota di partecipazione può essere versata nelle seguenti modalità:

· in contanti all’interno della busta chiusa contenente tutta la documentazione anagrafica per il premio, soltanto in caso eccezionale di spedizione cartacea per chi sprovvisto di casella elettronica;

· tramite versamento su carta Postepay Evolution indicando le seguenti coordinate:

numero carta: 5333 1711 4920 2588

Iban: IT67P3608105138283116883121

beneficiario: Carmela Gabriele

codice fiscale GBRCML77E71H926K

Il contributo richiesto per spese di segreteria tramite ricarica Postepay Evolution può essere effettuato in modo semplice presso sportelli di uffici postali e tabaccherie e richiede a parte una minima spesa di commissione esclusa dalla quota di partecipazione, ossia 1 euro o 2 euro.

Art. 4: Ogni “opera inedita”, deve essere spedita esclusivamente in formato Pdf o Rtf oWord via e-mail in due copie, di cui una anonima e l’altra con firma in calce e dichiarazione di paternità insieme alla scheda di iscrizione con dichiarazione sulla privacy, breve curriculum vitae o biografia allegando fotocopia del versamento della quota effettuato tramite Postepay. Per le “opere edite”, invece, basta l’invio tramite posta elettronica di una sola copia testo.

N.B. Per tutte le sezioni i lavori devono essere spediti alla casella di posta elettronica: associazionelucedellarte@live.it  per il vaglio della Giuria esterna. Per chi non fosse in possesso di indirizzo personale di posta elettronica o poco pratico di essa, potrà fare l’invio del materiale letterario tramite cartaceo secondo modalità richieste per adesione. In questo caso la documentazione e la quota di partecipazione potranno essere spedite a mezzo raccomandata in busta chiusa all’interno del pacco con le opere al seguente indirizzo:

Dott.ssa Carmela Gabriele, Presidente Ass. Luce dell'Arte

Via dei gelsi, n. 5 – 00171, Roma (Rm).

Art. 5: Le opere devono pervenire entro e non oltre il 20 luglio 2022, data di scadenza del Premio.

Tutte le opere giunte non rispettando il seguente regolamento e prive della quota di partecipazione, saranno escluse dal concorso e non restituite. L’Associazione si esime da ogni responsabilità nel caso non arrivasse a destinazione materiale inviato senza posta raccomandata dal partecipante. E’ possibile seguire tutte le novità Premio sul sito www.lucedellarte.altervista.org e sulle Pagine Facebook intitolate:

Associazione culturale e teatrale Luce dell’Arte

Premio di Narrativa, Teatro e Poesia “Il buon riso fa buon sangue”

Art. 6: Verranno scelte per ogni sezione, ad insindacabile giudizio della Giuria di qualità, composta da esponenti della cultura, quattro opere vincitrici, un Premio Speciale della Critica ed un Premio Assoluto alla Carriera. Qualora la Giuria esaminatrice ritenga di premiare altre opere, ci saranno menzioni speciali. Non sono previsti ex-equo.

Art. 7: Ogni vincitore sarà contattato immediatamente per e-mail e telefono al fine di consentire la sua presenza alla cerimonia di premiazione, che si terrà a Roma un sabato o una domenica di Settembre/Ottobre 2022 presso una prestigiosa Sala Eventi. I premi vanno ritirati personalmente il giorno della premiazione, tramite delegato solamente in casi di grave impedimento alla propria presenza, pena la perdita definitiva al diritto del premio.

Art. 8: Le opere giunte per il Premio entreranno a far parte del fondo dell’Associazione Luce dell’Arte.

Art. 9: I premi assegnati per ogni sezione saranno i seguenti:

Grande Targa per i Primi classificati;

Grande Coppa per i Secondi classificati;

Targa per i Terzi classificati;

Trofeo per i Quarti classificati;

Targa per i Premi Speciali della Critica;

Grande Coppa per Premio Assoluto alla Carriera;

Medaglie per le eventuali Menzioni speciali.

Art. 10: Chi partecipa al Premio, accetta tacitamente tutte le condizioni del presente Bando. In base alla vigente normativa sulla privacy, gli indirizzi e i dati personali dei partecipanti verranno utilizzati esclusivamente per il Premio e le altre attività dell’Associazione.

Per richiesta di qualsiasi altra informazione, contattare il Presidente dell'associazione, la dott.ssa Carmela Gabriele, al seguente indirizzo e-mail: associazionelucedellarte@live.it.

Recapito telefonico Ass. Luce dell'Arte: 3481184968. Il sito dell'associazione da visitare è: www.lucedellarte.altervista.org

In fede,

Il Presidente dell'Ass. Luce dell'Arte,

dott.ssa Carmela Gabriele

 sede legale. Via dei gelsi, 5, 00171, Roma

A tutti consiglio di fotocopiare e diffondere il seguente Bando per incrementare la partecipazione all'iniziativa culturale.

Scheda di iscrizione da allegare:

Il/La sottoscritt _ _________________________________________ Nato/a a _________________________________ il ________________ Residente a _________________________ Prov. ( _____ ) CAP. _______ Indirizzo __________________________________ n.___________ Nazionalità_________________________ e-mail ________________________________________ telefono fisso ___________________ cell.____________________

eventuale sito web________________________________________________________ Chiede di partecipare alla IV^ Edizione del Premio di Narrativa, Teatro e Poesia “Il buon riso fa buon sangue”, sezione/i ____________________________________________________________

Titolo dell’opera/ delle opere con cui partecipa ________________________________________________________________________________

________________________________________________________________________________

_______________________________________________________________________________

che dichiaro essere frutto del mio ingegno. Autorizzo all'uso dei dati personali al solo fine del Premio.

SI (barrare sul consenso)

 Luogo e data ________________________________________ Firma ____________________


                                                                                                            

 

PREMIO SILLOGE TRANSITI POETICI

II EDIZIONE 2021-2022

Il Circolo Letterario Anastasiano di Giuseppe Vetromile, in collaborazione con l’Associazione “Arte e Saperi” di Rita Pacilio, indice e organizza la seconda edizione 2021-2022 del “Premio Silloge Transiti Poetici”, al fine di stimolare una sempre maggiore attenzione e cura verso la nobile attività del fare poesia, attraverso un confronto sereno e onesto, teso al miglioramento continuo della qualità poetica di ciascun autore, in termini di stile, contenuti, originalità e impatto emotivo. Tali caratteristiche saranno valutate da una Commissione di lettura autorevole, competente e imparziale.

Il tema delle opere da presentare è libero; i testi, inediti, esclusivamente in lingua italiana.

Il concorso si espleterà completamente in modo “virtuale”, usufruendo dei supporti telematici.

Regolamento

1. – Il concorso è aperto a tutti i maggiorenni residenti in Italia. Possono partecipare al concorso anche Autori residenti all’estero, purché i testi della silloge siano in italiano: non sono ammesse traduzioni.

Si partecipa inviando una silloge di poesie in lingua italiana, a tema libero, composta obbligatoriamente da 10 testi poetici della lunghezza massima di 35 versi ciascuno. Saranno tollerati in via eccezionale ulteriori 5 versi ma solo in alcuni dei 10 testi che compongono la silloge. La raccolta dovrà avere un titolo.

I testi dovranno risultare inediti all’atto della presentazione. Per testo inedito si intende mai pubblicato in cartaceo, in libri propri, antologie, riviste. I testi che compongono la silloge possono anche essere già stati premiati in altri concorsi.

L’Autore si assume la piena responsabilità in merito all’autenticità dei propri testi, sottoscrivendone la proprietà.

2. – Non è richiesta nessuna quota di partecipazione.

3. – Le sillogi saranno valutate da una Commissione di lettura interna all’organizzazione, composta dai poeti e critici: Giuseppe Vetromile, presidente; Rita Pacilio, Marco Bellini, Cosimo Caputo, Stefania Di Lino. Tale Commissione esprimerà un giudizio tecnico complessivo in merito alla qualità delle raccolte poetiche, tenendo conto delle caratteristiche di cui sopra: contenuti, forma e stile, originalità, impatto emotivo. Non saranno presi in considerazione testi con refusi, errori ortografici e grammaticali, con caratteri o versi illeggibili o incomprensibili, e con termini estremi, volgari e/o offensivi. Si consiglia pertanto di controllare con attenzione e buon giudizio i testi prima di spedirli.

4. – La Commissione stabilirà un primo, un secondo e un terzo premio, riservandosi di attribuire altre segnalazioni di merito, tenendo conto del numero delle partecipazioni e della qualità dei testi presentati.

5. – I premi consistono nella pubblicazione delle tre sillogi vincitrici sul Sito “Transiti Poetici” (https://transitipoetici.blogspot.com/), con l’indicazione del premio ottenuto e una dettagliata motivazione. Verrà inoltre realizzato, per ciascuno dei tre vincitori: un Attestato di Partecipazione riportante il premio conseguito e una sintesi della motivazione; un Quaderno virtuale in formato “pdf” della Collana “I Quaderni del Circolo Letterario Anastasiano”, riportante le 10 poesie della silloge, la motivazione, le note bio-bibliografiche e una foto dell’Autore. Tale Quaderno verrà spedito al vincitore tramite e-mail. L’Autore potrà farne l’uso che riterrà più opportuno.

Attestati di Merito potranno essere conferiti ad altri Autori segnalati dalla Commissione.

Nota

Agli Autori selezionati che vorranno pubblicare la propria silloge con codice ISBN, le Edizioni RPlibri riserveranno un contratto editoriale personalizzato.

6. – Non sarà effettuata nessuna cerimonia di premiazione.

7. – Le sillogi vanno spedite esclusivamente per posta elettronica all’indirizzo:

circolo-lett-anastasiano@hotmail.it (o anche, in alternativa, a pevet@libero.it)

entro il 31 marzo 2022. Indicare nell’oggetto: Partecipazione al Premio Silloge Transiti Poetici II edizione. Allegare la silloge delle 10 poesie in un unico file esclusivamente in formato word.doc, anonima. Nel corpo della mail inserire le generalità complete dell’Autore, l’indirizzo, almeno un recapito telefonico ed e-mail, ed inoltre la dichiarazione che i testi, inediti anche se già premiati, sono di propria esclusiva creatività e proprietà.

Saranno successivamente richieste ai tre vincitori le note bio-bibliografiche e una foto per la pubblicazione delle loro sillogi sul Sito e sul Quaderno in pdf.

8. – L’Organizzazione assicura che i dati sensibili dei Partecipanti verranno trattati tenendo conto delle attuali norme in materia di privacy.

9. – Le decisioni della Commissione di lettura sono insindacabili e inappellabili.

Giuseppe Vetromile

Sant’Anastasia, 28 ottobre 2021


PREMIO NAZIONALE DI POESIA DANIELA CAIROLI, DICIANNOVESIMA EDIZIONE

Tema
Libero

Premi
1_Classificato: € 500         
2_Classificato: € 300         
3_Classificato: € 200

Quota di partecipazione
La quota di partecipazione è di € 5 per ogni poesia da versare con bonifico bancario su:
- c/c 07701659, intestato all’Associazione “Per un Mercoledì Diverso”, presso “Banca di Credito Cooperativo di Barlassina” - Filiale di Rovello Porro -  IBAN  IT98E0837451740000007701659 - Piazza Porro, 2
Causale di versamento: “Concorso di Poesia Daniela Cairoli”.
L’organizzazione declina qualsiasi responsabilità dallo smarrimento del denaro inviato in modo differente da quanto sopra esposto.
Il ricavato verrà devoluto in beneficenza in favore della ricerca scientifica.

Modalità di Partecipazione

Sono previste 2 modalità di partecipazione:
 
1- Invio in busta chiusa di sei copie anonime e dattiloscritte con allegata la seguente documentazione:
- Scheda di adesione al Concorso (da scaricare sul sito
www.helianto.it– o documento scritto che riporti quanto richiesto nella scheda)
- Copia del giustificativo attestante l’avvenuto versamento della quota di partecipazione.
Ciascuna opera dovrà essere spedita o consegnata, entro sabato 19 febbraio 2022 al seguente indirizzo:
“Associazione per un Mercoledì Diverso” – Via Piave, 23 – 22070 Rovello Porro – Como
La Busta contenente le opere e la documentazione dovrà riportare la dicitura:
“Concorso di Poesia Daniela Cairoli”.
Farà fede il timbro postale
 
2- Iscrizione on-line tramite invio e-mail contenente la documentazione di cui sopra all’indirizzo concorso.danielacairoli@gmail.com 

Ogni concorrente potrà partecipare con un massimo di cinque opere in lingua italiana o in vernacolo. Nel caso di poesie in vernacolo è gradita la traduzione in lingua italiana e l’indicazione della regione di appartenenza.
Non vi sono limitazioni al numero di versi. Le poesie inviate possono essere edite o inedite.
 
Giuria
Le opere saranno esaminate e valutate da apposita giuria il cui giudizio è insindacabile e inappellabile.
La giuria sarà composta dal Professor Manrico Zoli e dai poeti Claudio Pagelli, Giovanna Sommariva, Alfredo Panetta e Ivan Fedeli.
Gli elaborati non saranno restituiti, e l’organizzazione si riserva il diritto di pubblicare le opere senza ulteriori riconoscimenti per i diritti d’autore.

Risultati
La premiazione avverrà alle ore 17.30 di sabato  26 marzo 2022  presso La Sala Conferenze del Centro Civico di Rovello Porro. In caso di impossibilità dovuta a cause di forza maggiore, la cerimonia di premiazione potrà essere posticipata o annullata.
Ai vincitori sarà data tempestiva comunicazione, l’elenco dei vincitori sarà disponibile sul sito
www.helianto.it.
Per il ritiro dei premi è necessaria la presenza dei vincitori o di loro famigliari delegati.
L’Albergo Munscì (Rovello Porro - Vicolo Castello, 1/3 – Tel: 0296754050 -
www.albergomunsci.it ), offre ai primi tre classificati pernottamento a prezzo convenzionato.
La partecipazione al Concorso implica l’accettazione di tutte le norme del presente regolamento, ogni violazione delle stesse comporta l’esclusione dal Concorso.
Per ulteriori informazioni scrivere a
info@helianto.it, consultare il sito www.helianto.it oppure telefonare nelle ore serali al numero 339/5958953.


 

L’Occhio di Horus APS

Via G. Paisiello, 22 – 04011 – Aprilia (LT)

CF: 91156670597

www.locchiodihorus.it  horus.aps@gmail.com

õ=============================================================õ

PRESENTA IL

PREMIO LETTERARIO NAZIONALE

“INCROCIAMO LE PENNE”

Sesta edizione 2021

Bando di Concorso e Regolamento

 

1)           L’Associazione di Promozione Sociale e Culturale “L’Occhio di Horus APS” indice la Sesta Edizione 2021 del Concorso letterario denominato “INCROCIAMO LE PENNE”.

Il concorso è senza fini di lucro e ha lo scopo di sostenere la cultura e la creatività attraverso l’incentivazione della produzione di opere letterarie, la valorizzazione e la diffusione della scrittura creativa, la riflessione sul valore sociale e culturale della scrittura come luogo di approfondimento delle vicende individuali e collettive.

2)           Il Concorso è aperto a tutti, senza limiti di età, per opere in lingua italiana, e si articola in due sezioni:

ü  Sezione A: Racconto breve

ü  Sezione B: Poesia

3)           La partecipazione al Concorso è individuale; ogni concorrente potrà partecipare con un massimo di due opere, edite o inedite purché mai premiate in altri concorsi, e dovrà dichiarare che l’opera proposta è di propria realizzazione e non lede in alcun modo diritti di terzi. L’adesione da parte dei minori deve essere controfirmata da chi ne esercita la podestà.

4)           I racconti e le poesie dovranno sviluppare il seguente tema: “Quel piccolo albergo che affaccia sul corso” e potranno essere di qualsiasi genere.

5)           I premi sono così articolati:

Sezione A (racconto breve)

1° classificato: € 150,00 e diploma di merito con motivazione;

2° e 3°classificato: targa e diploma di merito con motivazione.

Sezione B (poesia)

1° classificato: € 150,00 e diploma di merito con motivazione;

2° e 3°classificato: targa e diploma di merito con motivazione.

Menzioni d’onore e segnalazioni di merito, anche per particolare interesse sociale e culturale, potranno essere assegnate dalla Giuria in entrambe le sezioni.

Le opere premiate e menzionate, nonché quelle ritenute meritevoli, verranno inserite nell’antologia cartacea, corredata di ISBN, realizzata con gli elaborati qualificatisi nelle ultime tre edizioni del Premio Letterario.

6)           La partecipazione è subordinata al versamento del rimborso parziale delle spese di segreteria, di promozione e di amministrazione, fissato in € 10,00 (dieci euro) per un’opera e € 15,00 (quindici euro) per due opere; è possibile partecipare ad ambedue le sezioni, con una sola opera per sezione, corrispondendo una quota pari a € 15,00 (quindici euro).

Il pagamento può essere effettuato

-          mediante bonifico su conto corrente intestato a L’Occhio di Horus APS presso Banca Reale, IBAN IT95J 03138 01000 00001 3240080,

-          mediante versamento su conto PayPal horus.aps@gmail.com ;

-          mediante ricarica carta Postepay numero 4023 6009 3529 5917 intestata a Michele Rucco, codice fiscale RCCMHL54H08H501Y,

indicando in tutti i casi la causale: Partecipazione al Concorso “Incrociamo le penne” di <nome e cognome>.

7)           Il carattere da utilizzare per gli elaborati è il carattere ARIAL corpo 12. Ogni racconto deve avere una lunghezza massima di 15.000 battute, spazi inclusi; per le poesie il limite è di 50 versi. Le opere debbono essere in formato word, cioè con estensione .doc .docx o .rtf.

Non si accettano altre estensioni oltre quelle sopra citate, né testi scansionati e/o immagini in formato PDF e/o JPEG. Qualora si verificasse l'impossibilità di aprire i file, gli stessi verranno cestinati. Gli elaborati che eccederanno in lunghezza non saranno ammessi al concorso.

8)           Gli elaborati devono essere inviati esclusivamente con modalità telematiche, come file anonimo allegato ad un messaggio di posta elettronica indirizzato a incrociamolepenne@gmail.com e riportante nel campo OGGETTO le parole “Racconto di <nome e cognome>” o “Poesia di <nome e cognome>”.

Il messaggio di posta elettronica dovrà pervenire entro e non oltre le ore 24.00 del 31 Gennaio 2022; non saranno presi in considerazione gli elaborati pervenuti oltre il termine indicato (faranno fede la data e l’ora riportate dalla casella di posta citata).

Verranno ammessi al Concorso soltanto gli elaborati che, inviati con le modalità descritte, siano corredati nello stesso invio:

1) dalla scansione in formato PDF o JPEG della ricevuta di avvenuto pagamento della quota di rimborso spese;

2) dalla scansione in formato PDF o JPEG della Scheda di partecipazione, allegata al presente Bando, compilata in tutte le sue parti e debitamente sottoscritta.

Ai concorrenti ammessi verrà inoltrata via e-mail conferma di ricezione di quanto inviato.

9)           L’invio degli elaborati costituisce manifestazione di consenso per la partecipazione al Concorso. L’autore dovrà dichiarare, pena l’esclusione, che l’opera inviata è di sua esclusiva creazione, sollevando l’Associazione L’Occhio di Horus APS da ogni responsabilità anche per il caso di plagio. Dovrà dichiarare anche che l’opera presentata non è stata mai premiata in altro Concorso e che i diritti relativi non sono stati ceduti a terzi. In caso di anomalie accertate l’opera sarà esclusa automaticamente.

Saranno altresì eliminati senza avvisare l’autore: gli elaborati per i quali non siano state rispettate le modalità di iscrizione; quelli già premiati in altri concorsi; quelli che risultino offensivi relativamente a orientamenti culturali, sessuali, religiosi o politici; quelli che presentino caratteristiche razziste, xenofobe, denigratorie, pornografiche, blasfeme; quelli che fungano da proclami ideologici, partitici e politici; quelli che in qualche modo possono risultare lesivi o recare danno alla morale e/o al senso civico e/o a persone fisiche e/o giuridiche; quelli che possono configurare vilipendio delle istituzioni e/o delle religioni; gli allegati con curricula letterari e/o con biografie.

10)       Gli elaborati ammessi verranno esaminati in forma anonima da una qualificata giuria, costituita da scrittori, poeti e studiosi i cui nomi saranno resi noti successivamente alla scadenza dei termini di partecipazione. L’operato della giuria è insindacabile e inappellabile.

11)       La premiazione avrà luogo in Roma nel mese di aprile 2022, in occasione delle celebrazioni per la Giornata Mondiale del Libro, con modalità che ovviamente terranno conto dell’evoluzione della pandemia da Covid 19.

I premi in denaro non saranno corrisposti a coloro che li dovessero aver già vinti in una delle due precedenti edizioni del Concorso, al loro posto verrà consegnata una targa. I premi debbono essere ritirati personalmente, pena decadenza; i vincitori dei premi non in denaro potranno incaricare per il ritiro una persona di fiducia o richiederne la spedizione previo rimborso anticipato delle spese previste. I premi in denaro non ritirati e/o non corrisposti andranno a costituire il fondo premi per le successive edizioni.

Vincitori e menzionati riceveranno comunicazione sull’esito del Concorso in tempo utile per consentire la loro partecipazione all’evento. Tutte le spese per la presenza alla cerimonia (viaggio, alloggio, consumazione pasti, ecc.) sono a carico del partecipante.

Tutti i concorrenti potranno informarsi sulla pagina Facebook “Incrociamo le penne”, aggiornata in tempo reale con l’andamento del concorso. Copia aggiornata del Regolamento e della Scheda di partecipazione possono essere prelevate dal sito www.locchiodihorus.it .

12)       Ogni concorrente cede all’Associazione L’Occhio di Horus APS il proprio elaborato a titolo gratuito e permanente senza aver nulla a pretendere come diritto d’autore per le pubblicazioni realizzate dall’Associazione stessa; il concorrente rimane proprietario dell’elaborato, con facoltà di cederlo anche a terzi. Pertanto l’Associazione L’Occhio di Horus APS ha ogni diritto per utilizzare, pubblicare, commercializzare liberamente, senza alcun limite o condizione, totalmente o parzialmente, con qualsiasi forma o mezzo, l’elaborato presentato, con l’unico onere di menzionare l’autore.

13)       I dati personali saranno trattati sia manualmente sia con strumenti informatici e utilizzati esclusivamente ai fini del presente Concorso e di quelli futuri, nonché per l’invio di notizie relative alle attività dellAssociazione L’Occhio di Horus APS e ad altre attività di meritevole interesse culturale e letterario. I dati personali non saranno comunicati ad altri soggetti. La partecipazione al concorso autorizza la divulgazione su quotidiani, riviste culturali, social networks, YouTube e siti web del proprio nominativo, dell’eventuale premio conseguito e della propria immagine ripresa in occasione di manifestazioni connesse con il Concorso. Ogni partecipante dovrà dare il consenso al trattamento dei propri dati personali sottoscrivendo la specifica dichiarazione sulla Scheda di partecipazione.

14)       L’Associazione si riserva la facoltà di fornire ulteriori informazioni e/o di apportare modifiche al presente Regolamento qualora se ne verificasse la necessità; si riserva altresì la facoltà di annullare il Concorso, o una singola sezione, nel caso di scarsa partecipazione. Tutte le comunicazioni saranno effettuate per posta elettronica o per telefono.

15)       La partecipazione al Concorso comporta la piena accettazione, senza alcuna condizione e/o riserva, del presente Regolamento e delle eventuali modifiche che potrebbero essere apportate nel corso del periodo di validità del Concorso.

L’andamento del concorso si può seguire sulla pagina Facebook “Incrociamo Le Penne”:

            https://www.facebook.com/Incrociamo-Le-Penne-1311267998888382/

Per ulteriori informazioni scrivere a          incrociamolepenne@gmail.com

 

 

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE

“INCROCIAMO LE PENNE” – Sesta Edizione 2021

SCHEDA DI PARTECIPAZIONE

Io sottoscritto: (cognome)(*) _________________________(nome)(*)___________________ nato a(*)___________________________________ il(*)_____________________residente in via/piazza(*)_______________________________n._____ città(*)______________________ provincia_______cap__________ telefono:________________ cell.(*)___________________ indirizzo e-mail(*): __________________________________________________ documento di identità(*) ________________________________________ rilasciato il(*)______________ da(*)______________________________________

(le informazioni contrassegnate con (*) sono obbligatorie)

DICHIARO

1.      di voler partecipare all’edizione 2021 del Concorso Letterario Nazionale “INCROCIAMO LE PENNE” nella Sezione/i _________________________ con l’elaborato/i dal titolo/i (*)

__________________________________________________________________________

_________________________________________________________________________;

2.      che l’elaborato/i è frutto del mio ingegno e che, pertanto, mi assumo la paternità dello scritto e la responsabilità integrale dei contenuti liberando espressamente l’Associazione L’Occhio di Horus APS da ogni responsabilità civile e penale derivante dai contenuti stessi, ivi comprese eventuali conseguenze dovute al plagio di opere di altri autori;

3.      che l’elaborato/i e non è mai stato premiato in altri Concorsi e non lede in alcun modo diritti di terzi;

4.      di non aver ceduto a terzi il diritto d’autore, di non aver autorizzato altri alla pubblicazione e di manlevare espressamente l’Associazione L’Occhio di Horus APS da qualsivoglia rivendicazione da parte di terzi;

5.      di aver preso visione del Regolamento del Concorso e di accettare integralmente ogni sua parte, norma o disposizione senza formulare alcuna condizione o riserva;

6.      di cedere, come in effetti cedo, all’Associazione L’Occhio di Horus APS ogni elaborato a titolo gratuito e permanente senza aver nulla a pretendere come diritto d’autore per le pubblicazioni realizzate dall’Associazione stessa, rimanendo proprietario dell’elaborato  con facoltà di cederlo anche a terzi. Pertanto l’Associazione L’Occhio di Horus APS ha ogni diritto per utilizzare, pubblicare, commercializzare liberamente, senza alcun limite o condizione, totalmente o parzialmente, con qualsiasi forma o mezzo, le poesie e/o i racconti da me presentati, con l’unico onere di menzionarne l’autore.

Data ________________                    Firma _______________________________

 

Ai sensi e per gli effetti degli articoli 1341 e 1342 del codice civile il sottoscritto dichiara di approvare espressamente le clausole di cui ai precedenti punti 1, 2, 3, 4, 5, e 6.

Data ________________                    Firma _______________________________

Ricevuta l’informativa ai sensi dell'art.13 del D.Lgs 30.06.2003 n. 196 e s.m.i., acconsento al trattamento dei miei dati personali, che saranno utilizzati unicamente in funzione della gestione del presente Concorso e di quelli futuri, nonché per l’invio di notizie relative alle attività dell’Associazione L’Occhio di Horus APS e ad altre attività di meritevole interesse culturale e letterario; autorizzo la divulgazione su quotidiani, riviste culturali, social networks, YouTube e siti web del mio nominativo, dell’eventuale premio conseguito e della mia immagine ripresa in occasione di manifestazioni connesse con il Concorso, dichiarando fin da ora di liberare lAssociazione da qualsivoglia responsabilità.

Data ________________                    Firma _______________________________

 

Nome e Firma del genitore (se il partecipante è minore)

_________________________________________________________________

 

NOTE PER LA COMPILAZIONE: Da compilare in STAMPATELLO in ogni sua parte, firmare, scansionare a mezzo scanner ed inviare con l’opera, in file separato, tramite posta elettronica e allegare la scansione in formato PDF o JPEG della ricevuta di avvenuto pagamento della quota prevista per la partecipazione.


 


 

Pagina iniziale

Tematiche e testi

Poeti del sito

 Poetare | Poesie | Licenze | Fucina | Guida | Strumenti | Metrica | Figure retoriche | Creazione | Autori | Biografie

Torna su

Poetare.it © 2002