Poesie di Alessandro Politi


Home page  Lettura   Poeti del sito   Narratori del sito   Antologia   Autori   Biografie  Guida   Metrica   Figure retoriche



Vertigine
Lo spazio di una notte
divide due cuori
che la solitudine inghiotte
in un abisso di fiori
sentono l'un l'altro
la voglia di dire
che nulla ha fine.

Raggio di luna
Un raggio di luna
illumina il fumo
di una sigaretta accesa
che fluttua insieme
ai miei pensieri
che mi stringono
ogni notte.
Come dune le mie emozioni
sono sfiorate dal
vento della vita.

Il naufragio
Son convinto che chi ti ama resta..
non rinfaccia, non volta mai la testa,

son convinto che l'amore basta
ha bisogno solo di due cuori
e le loro anime impasta.

Son convinto che se qualcuno se ne va
calerÓ in te la pi¨ buia delle notti
ma da qualche parte in te un nuovo sole nascerÓ

.. un giorno forse,
ma ora dovrai navigare a vele spiegate
in un notte senza luna.



Home page  Lettura   Poeti del sito   Narratori del sito   Antologia   Autori   Biografie  Guida   Metrica   Figure retoriche