Poesie di Flora Fazzari


Home page  Lettura   Poeti del sito   Narratori del sito   Antologia   Autori   Biografie  Guida   Metrica   Figure retoriche



Una sera d'inverno...
Ombra di luce,
che scivola piano.
Correndo lontano,
in un mondo diverso.
Una sera d'inverno,
rientrando pian piano.
Un sibilo lento,
in un mondo ovattato.
Sussulti col cuore,
sfiorando l'asfalto.
Un attimo solo
e la vita si ferma.
Eterna fanciulla
rimani nel tempo,
volando su tutti,
in un mondo incantato.
 

Figli del Vento...
27 fiori,
27 gigli.
Se potessi,
vivrei per loro.
Un giorno,per ognuno.
Realizzare i loro
sogni infranti ,
in un momento.
27 colpi al cuore,
che sfiorano le lacrime,
del tempo finito.
Che asciugano le lacrime,
del tempo sospeso.
27 lunghi pensieri,
del tempo,
ormai fermato.
27 baci,
27 sorrisi,
che ti dicono,
che buio,
oltre la luce.
Che notte,
dentro il giorno.
27 voci,
che esprimono,
all'unisono,
la gioia,
l'infinito,
che tutto accoglie,
nel nome dell'Amore...
 



Home page  Lettura   Poeti del sito  Narratori del sito   Antologia   Autori   Biografie  Guida   Metrica   Figure retoriche