Poesie di corryderry


Home page  Lettura   Poeti del sito   Narratori del sito   Antologia   Autori   Biografie  Guida   Metrica   Figure retoriche



Tu solo tu
Tu che adesso mi sei voce e canto,
non indulgere, fermati.
Tu corolla capovolta
a mo' di radice che scava i perché
di queste nostre Vite
casuali,
impreviste,
caduche,
ma sempre uniche.
Si, fermati.
Il Sole arriverà anche domani.
 


Home page  Lettura   Poeti del sito  Narratori del sito   Antologia   Autori   Biografie  Guida   Metrica   Figure retoriche