CONCORSI DI POESIA

            

Ingresso

Autori

Poeti del sito

Poetare | Poesie | Licenze | Fucina | Strumenti | Metrica | Figure retoriche | Guida | Lettura | Creazione | Biografie


       Modalità   di pubblicazione dei bandi

 Inviare il bando a lurienzo@tiscali.it

Avviso

Se si partecipa ad un concorso, è opportuno prendere nota dei dati più importanti come indirizzi e numeri telefonici, utili per eventuali informazioni.
I bandi esposti su questo sito dopo la scadenza vengono eliminati.


Non si pubblicano bandi in formato pdf


Premio di Poesia Inedita
"OSSI DI SEPPIA"
25^ edizione 2019

COMUNE DI TAGGIA - Ufficio Cultura
ossidiseppia2018@gmail.com


PARTECIPAZIONE GRATUITA


MODALITA' DI PARTECIPAZIONE:

La partecipazione, per volere del Comune di Taggia, continua ad essere completamente GRATUITA.

SEZIONE A POESIA SINGOLA
I partecipanti dovranno inviare UN SINGOLO TESTO INEDITO, libero nel tema, nella scelta del metro e nel numero dei versi, in singola copia.

SEZIONE B INSIEME DI POESIE
I partecipanti dovranno inviare da un minimo di TRE ad un massimo di SETTE poesie inedite, libere nel tema, nella scelta del metro e nel numero dei versi, in singola copia.

IMPORTANTE
Sono da considerarsi inediti i testi pubblicati in forma cartacea (edizione singola o antologica), anche se muniti di codice ISBN, importante che con arrechino il timbro SIAE con tanto di dicitura.
Sono da considerarsi inediti i testi pubblicati in rete: blog, siti letterari personali o collettivi, Facebook, Twitter, Google Plus etc...

MODALITA' DI INVIO ESCLUSIVAMENTE ELETTRONICO:
I testi anonimi non dovranno contenere nessun segno di riconoscimento (eccetto, ovviamente, il titolo o l'enumerazione delle opere) e dovranno essere annessi in ALLEGATO UNICO alla e-mail in formato, possibilmente, WORD o PDF e trasmessi a: ossidiseppia2018@gmail.com
Solo e tassativamente sul corpo della lettera elettronica (la classica e-mail) dovranno essere riportati i seguenti dati: Nome, Cognome, luogo data di nascita, indirizzo, telefono, eventuale percorso biografico.
I dati personali verranno tutelati quanto previsto dalla normativa sulla privacy e solo ai fini della manifestazione.

Tutti i testi dovranno essere inviati inderogabilmente entro il
21° DICEMBRE 2018.

Le poesie saranno valutate da una Giuria di indiscussa qualità il cui giudizio è insindacabile e inappellabile.

LE OPERE DEI PRIMI QUATTRO AUTORI CLASSIFICATI DELLE DUE SEZIONI FORMERANNO UNA ANTOLOGIA CHE SARA' PUBBLICATA AD ESCLUSIVE SPESE DEL COMUNE DI TAGGIA, come d'altronde avviene da venticinque anni a questa parte.

Agli autori segnalati od insigniti di Premi Speciali dalla Giuria Tecnica spetterà un attestato e/o pergamena, che le verrà consegnato direttamente il giorno della cerimonia ufficiale o inviato all'indirizzo domiciliare indicato, se non presente fisicamente, dato che non vi è alcuna obbligatorietà nel prenderne parte.
Lo stesso dicasi per gli autori primi quattro classificati di entrambe le sezioni, che, se assenti, riceveranno le copie antologiche all'indirizzo domiciliare indicato.
Premi Speciali "Specifici" previsti: Miglior autore autrice ligure, Miglior autore autrice under 25, Miglior autore autrice straniero residente in Italia, Miglior autore italiano residente all'estero, Gran Premio Speciale della Giuria, oltre agli ATTESTATI DI MERITO.

Come ogni anno, sarà onore ed onore, da parte del Segretario Lamberto Garzia, che da venticinque anni cura, su incarico del Comune di Taggia, la manifestazione, di seguire alcuni autori meritevoli di attenzione, al fine di potere indicare loro, nei limiti del possibile, sul come indirizzarsi nel mondo letterario e/o editoriale "trasparente".

Riceveranno notifica dei risultati, oltre ai vincitori e gli autori segnalati dalla Giuria, TUTTI I PARTECIPANTI, nessuno escluso.

Il bando completo potrà essere consultato a partire dal mese di novembre sui siti: www.taggia.it - www.facebook.com/ossidiseppiapoesia/

Sono esclusi dalla partecipazione i vincitori, con diritto di pubblicazione, delle ultime tre edizioni.

La premiazione è prevista per il giorno 2 Febbraio 2018 ore 17.00, presso la storica Villa Boselli di Arma di Taggia.

Per ulteriori informazioni rivolgersi al Segretario/Coordinatore del Premio: Lamberto Garzia (telefono mobile 329 0330557), oppure: ossidiseppia2018@gmail.com


Il PRESIDENTE DEL PREMIO
Laura Cane
(Consigliere alla Cultura)


L'Associazione culturale no profit Poesie metropolitane è una realtà presente a Napoli dal 2016.
Scopo dell'associazione è la creazione di un nuovo genere poetico "metropolitano": una poesia in grado di arrivare sul territorio: Poesia e urbano quindi.
La poesia metropolitana è una poesia in grado di interagire con la vita quotidiana, una poesia in grado di contaminarsi con altre forme artistiche, come il Teatro, la musica, la pittura, la fotografia.


Come funziona Poesie Metropolitane?

La nostra associazione valorizza il talento, il poeta emergente e anche l'artista.
Nel nostro piccolo, ogni giorno i nostri associati possono inviare liberamente: aforismi, haiku e poesie sulla pagina Facebook "Associazione culturale no profit Poesie Metropolitane", le opere sono poi selezionate dal nostro staff e trasformate da testo scritto a Post- Stikers personalizzato contenente Versi e nome e cognome del poeta e lanciati su Fb e Istagram.
Lo stesso discorso vale per pittori, fotografi e artisti in generale, spesso le loro opere sono utilizzate sul social come sfondo per accogliere i versi del poeta emergente.

Gare creative poetiche

Nel corso dell'anno la nostra associazione organizza delle vere e proprie gare creative poetiche su temi sociali.
Gli artisti sono invitati a inviare i loro componimenti poetici, pittorici, fotografici sul link evento poetico o per mezzo e-mail.
Al termine delle gare, una giuria composta da: Editori, scrittori, imprenditori, Presidenti di altre associazioni, Registi e artisti in generale seleziona le opere originali e innovative.
Queste ultime vengono valorizzate e premiate attraverso: libri, spettacoli teatrali, stampa su supporti diversi dai libri (calamite, segnalibri, cartoline ecc ecc).
Anche le opere e i versi che ogni giorno giungono sulla nostra pagina Facebook possono essere scelti per determinati eventi e manifestazioni culturali.


Chiunque voglia associarsi con noi può farlo, compilando il modulo in allegato.
La quota associativa è di € 10 e permette di ottenere la "Tessera poetica metropolitana 2019" valida un anno solare e di entrare nella nostra rete artistica e di collaborare attivamente per iniziative, idee, eventi poetici e artistici.

Per chi vuole associarsi quindi e per chi voglia rinnovare anche per il 2019 è sufficiente compilare il modulo in allegato ed effettuare il bonifico di € 10 a questo iban:

Associazione culturale no profit Poesie Metropolitane

IT 40C0200803446000104344310

oppure per mezzo Paypal all'indirizzo rm.poesiemetropolitane@gmail.com


Continuate a scrivere e a sognare

Grazie
Staff Poesie Metropolitane

 

Spett.

                                                                                  Associazione “Poesie Metropolitane"
                                                                                           via Salita Moiariello n.25
                                                                                           80131 - Napoli (NA)

                                                                                  Alla cortese attenzione del

                                                                                  Presidente del Consiglio Direttivo

 

Oggetto: domanda di ammissione a socio

Il sottoscritto Sig. ______________ nato a ___________ il ___/___/_________ C.F ______________________ residente in _______________  alla via  ________________ n. ____ tel. fisso ______________ tel. Mobile _______________ fax  _______________ e-mail _____________________

CHIEDE

di essere ammesso all’Associazione in rubrica in qualità di associato e

DICHIARA

di aver preso visione dello statuto dell'associazione e di condividerne gli scopi espressi;

di accettare le norme e gli obblighi derivanti dal vigente statuto e dai regolamenti interni dell’associazione;

di obbligarsi ad osservare le decisioni legalmente adottate dal consiglio direttivo;

di obbligarsi a versare la quota associativa relativa all’anno solare in corso, così come stabilita dal

Consiglio Direttivo.

Si allega copia di:

1.      Documento di riconoscimento del richiedente (e del genitore in caso di minorenne);

2.      Ricevuta di versamento della quota sociale.

Lì____________, ___/___/_______

Firma leggibile  ____________________

 

Informativa ai sensi dell’art. 13 del D.Lgs. 30 giugno 2003, n. 196

(Codice di protezione dei dati personali)

I dati di cui sopra saranno utilizzati, ai sensi dell’art. 18 del D.Lgs. 30 giugno 2003, n. 196, esclusivamente a fini istruttori nell’ambito dei relativi procedimenti, conservati agli atti e soggetti a diffusione solo nei termini e nelle modalità stabilite da una norma di legge o di regolamento che consentano l’accesso agli atti e alle informazioni.

1. Finalità del trattamento

Il trattamento dei dati che intendiamo effettuare è strumentale al raggiungimento degli scopi dedotti nello statuto dell’associazione e potrà quindi riguardare la creazione, l’aggiornamento periodico, la comunicazione e la diffusione dell’elenco degli associati dell’associazione (in prosieguo definito semplicemente “indirizzario”), la tenuta dei registri, scritture, elenchi ed altri documenti necessari per la gestione amministrativa, per l’adempimento ad obblighi fiscali ovvero per la diffusione di riviste, bollettini od altre iniziative ritenute utili dal consiglio direttivo per il perseguimento degli scopi statutari.

2. Modalità di trattamento dei Dati

Il trattamento de quo:

a) sarà realizzato per mezzo di operazioni o di un complesso di operazioni quali la raccolta, la registrazione, l’elaborazione (inclusa la modifica ed il raffronto), l’utilizzo (compresa la consultazione, la comunicazione e la diffusione), la conservazione e la cancellazione;

b) sarà effettuato anche con l’ausilio di mezzi elettronici o comunque automatizzati;

c) sarà svolto dal titolare, dal responsabile del trattamento, dal segretario e/o da società o professionisti esterni all’associazione in qualità di incaricati della gestione amministrativa / fiscale ovvero da terzi in qualità di affidatari di servizi per conto dell’associazione nell’ambito degli scopi statutari.

3. Conferimento dei Dati

Il conferimento dei suoi dati è strettamente necessario all’associazione per poter gestire e dare esecuzione agli adempimenti amministrativi ed ai rapporti giuridici correlativi e conseguenti all’adesione all’associazione.

L’eventuale rifiuto da parte sua a conferire i suoi dati comporterebbe infatti per l’associazione l’impossibilità di inserire gli stessi nell’indirizzario degli associati (come anche nel libro ufficiale degli associati) e di intrattenere con lei normali contatti in relazione alle iniziative dell’associazione.

4. Comunicazione e diffusione dei Dati

I suoi dati saranno comunicati – per le finalità di cui al precedente punto 1 – agli associati dell’associazione e potranno essere comunicati e/o diffusi, ad esclusione dei dati sensibili, nei seguenti ambiti:

- Ad altri enti (sia pubblici che privati) e ad associazioni aventi finalità analoghe od affini all’associazione;

- Ad enti o società aventi come finalità l’organizzazione e la realizzazione di convegni, seminari, incontri in materia di diritto dell’informazione o di altre materie di interesse giuridico / economico;

- Ad associazioni di categoria, ad Ordini professionali, nonché ad enti incaricati della raccolta e monitoraggio sulle nuove professioni;

- A società di servizi, ad Istituti di Credito, a professionisti in qualità di terzi incaricati della gestione della tesoreria dell’associazione ovvero incaricati della gestione di tutti o parte degli adempimenti in materia fiscale e tributaria per conto dell’associazione;

- Alle Poste Italiane S.p.A. ovvero a terzi incaricati di inviare e/o recapitare agli associati la messaggistica e la documentazione afferenti agli eventi dell’associazione;

- A terzi incaricati di stampare e/o inviare e/o consegnare inviti nominativi per convegni organizzati, partecipati o sponsorizzati dall’associazione.

FORMULA DI CONSENSO

Il sottoscritto  Sig. ____________________  acquisita l’informativa di cui all’articolo 13 del D.Lgs. n. 196/03, dichiarando di avere avuto, in particolare, conoscenza che alcuni dei propri dati personali potrebbero rientrare nel novero dei dati sensibili, acconsente al trattamento dei propri Dati, nonché alla loro comunicazione e diffusione, nei termini e nei limiti di cui alla citata informativa.

Lì, ___/___/______

Firma leggibile  ____________________


Premio Letterario Nazionale

XI ed.

Premio Letterario Nazionale

Bando dell'edizione 2018

L’Associazione Culturale “LiberaMente” Aps – Circolo

di Cerignola (FG), con la collaborazione della Associazione

Culturale “Motus”, promuove la undicesima edizione del

Concorso Letterario Nazionale “Nicola Zingarelli”

Il concorso (apertura 29 ottobre 2018 – chiusura 28 febbraio 2019) è denominato

“Premio Zingarelli 2018  UN LIBRO PER TUTTI” ovvero “La scrittura per vivere l’emozioni

e si articola nelle seguenti sezioni:

a) Poesia per le scuole primarie;

b) Poesia e racconto breve per scuole medie e superiori.

c) Narrativa edita;

d) Singola Poesia inedita a tema libero;

e) Composizione/Arrangiamento per orchestra Jazz (Novità)

f) Premio Speciale della Giuria “Non omnia possumus omnes” (trad.: “Non tutti possiamo tutto”) a

personalità che si sono distinte, nell’anno, per particolari opere dell’ingegno, per studi

scientifici di notevole prestigio, per opere di forte impegno morale ed educativo, per un particolare

impegno nel sociale o per il sostegno alla giustizia pubblica e al rispetto della legalità o a

personaggi dello spettacolo come premio alla carriera o come premio per una particolare

interpretazione.

Il Premio sarà assegnato ad opere di narrativa e di poesia che si distinguano per la qualità letteraria e

artistica o per la tematica di impegno sociale, morale o educativo trattata. Non sono previste assegnazioni in denaro per nessuna categoria.

Il ricavato delle iscrizioni, al netto delle spese, sarà devoluto in beneficenza al Circolo di Cerignola

dell’Associazione LiberaMente Aps.

L’obiettivo di LiberaMente Aps - Circolo di Cerignola è quello, di incentivare alla

lettura, organizzando attività culturali che coinvolgano bambini e ragazzi, facendo riscoprire a questi

ultimi soprattutto il “piacere della lettura”.

NORME GENERALI

1. La partecipazione è aperta a tutti gli scrittori e i poeti che abbiano scritto o tradotto le loro opere in

lingua italiana e a tutti gli artisti che abbiano residenza nel territorio italiano oltre agli studenti delle

scuole superiori d’Italia.

2. I romanzi e le poesie dovranno pervenire (mediante corriere espresso, posta ordinaria, o con

raccomandata A/R) entro e non oltre il 28 febbraio 2019 rispettivamente:

Sezione a) – Poesia per le scuole primarie - saranno accettate le partecipazioni in collettiva di alunni di classi provenienti da scuole statali e private corredate da attestato del dirigente che ne dichiari l’autenticità. Il plico dovrà essere recapitato a: Presidente del Premio Letterario Nicola Zingarelli, v.le G. Di Vittorio,6 cap 71042 Cerignola, (FG).  Non è richiesto contributo.

Sezione b) - Poesia e racconto breve per scuole medie e superiori. Partendo dall’assunto: - la storia raccontata non appartiene a chi la inventa, ma appartiene a chiunque – si accettano racconti inventati che siano frutto della immersione del lettore in una storia letta. Il giovane lettore impugnando una penna, trasforma la storia letta secondo il suo personale coinvolgimento. (riferimenti wattpad.com – fanworld.it – efpfanfic.net) Attenzione non è copiare una storia, ma da una storia letta scriverne un’altra inventata. Si accettano partecipazioni di giovani di età da 12 a 20 anni (inviare attestato dei genitori o documento di identità). Nel plico va allegato un foglio in cui riportare i dati dell’autore e l’opera da cui è tratto il racconto (autore, casa editrice, anno).  Non è richiesto contributo. Inviare il plico con il racconto in duplice copia a: Presidente del Premio Letterario Nazionale N. Zingarelli, v.le G. Di Vittorio, 6 – 71042 Cerignola (FG). Inviare il file .pdf a: info@premiozingarelli.it.

Sezione c) – Narrativa Edita. Non si esclude nessun genere letterario (racconto, raccolta di racconti, giallo, avventura, satira, epica, fantascienza,fantasy, romanzo gotico, romanzo dell’orrore, romanzo storico, romanzo

d’appendice, romanzo di fantapolitica, romanzo per ragazzi, etc. etc.)  ed il tema è assolutamente libero. Le opere di narrativa edita in duplice copia (una per la segreteria ed una per la giuria di sezione), dovranno pervenire (mediante corriere espresso, posta ordinaria, o con raccomandata A/R) entro e non oltre il 28 febbraio 2019 (fa fede il timbro postale) a: Segreteria del Premio Letterario Nazionale “Nicola Zingarelli” alla c.a. del Presidente del Premio Antonio Daddario – Viale G. Di Vittorio 6 – 71042 – Cerignola (FG), specificando la sezione “Narrativa Edita”), nello stesso plico allegare un foglio riportante le generalità complete dell’autore: nome, cognome, indirizzo, numero di telefono (fisso e cellulare, da utilizzare in caso di comunicazioni esclusivamente legate al concorso), e-mail, dichiarazione di autenticità dell’opera ed autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi dell’art.13 del D.Lgs. nr. 196/03. Nella stessa busta o pacco della spedizione ogni concorrente dovrà allegare euro 20,00 (venti/00) in contanti (in alternativa si può effettuare un bonifico intestato a:

Antonio DADDARIO presidente Ass.ne LiberaMente Aps Circolo di Cerignola IBAN: IT42 F 02008

78381 000005300090 UNICREDIT Banca – N. B. riportare i dati del bonifico CRO nel foglio riportante

le generalità dell’autore) e nr. 1 (uno) francobollo di posta ordinaria, che servirà all’invio delle

comunicazioni inerenti le graduatorie o a comunicare l’eventuale vincita del Premio. Inviare il file dell’opera in .pdf alla mail della segreteria del Premio info@premiozingarelli.it.   In caso di

richiesta di informazioni urgenti si può contattare, dalle 19.00 alle 20.30, il numero 0885/424934

(Antonio Daddario – e-mail personale: daddario2003@tin.it )  oppure inviare una mail alla segreteria

info@premiozingarelli.it  ( tutti i partecipanti avranno il riscontro con e-mail di avvenuta ricezione del

plico).

Sezione d) - Singola Poesia Inedita a tema libero. Non vi sono limiti di lunghezza. Le opere di Poesia Inedita in duplice copia (una per la segreteria ed una per la giuria di sezione), dovranno pervenire (mediante corriere espresso, posta ordinaria, o con raccomandata A/R) entro e non oltre il 28 febbraio 2019 (fa fede il timbro postale) a: Segreteria del Premio Letterario Nazionale “Nicola Zingarelli” alla c.a. del Presidente del Premio Antonio Daddario – Viale G. Di Vittorio 6 – 71042 – Cerignola (FG), specificando la sezione “Poesia Inedita”), nello stesso plico allegare un foglio riportante le generalità complete dell’autore: nome, cognome, indirizzo, numero di telefono (fisso e cellulare, da utilizzare in caso di comunicazioni esclusivamente legate al concorso), e-mail, dichiarazione di autenticità dell’opera ed autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi dell’art.13 del D.Lgs. nr. 196/03. Nella stessa busta o pacco della spedizione ogni concorrente dovrà allegare euro 10,00 (Dieci/00) in contanti (in alternativa si può effettuare un bonifico intestato a:

Antonio DADDARIO presidente Ass.ne LiberaMente Aps Circolo di Cerignola IBAN: IT42 F 02008

78381 000005300090 UNICREDIT Banca – N. B. riportare i dati del bonifico CRO nel foglio riportante

le generalità dell’autore) e nr. 1 (uno) francobollo di posta ordinaria, che servirà all’invio delle

comunicazioni inerenti le graduatorie o a comunicare l’eventuale vincita del Premio. Inviare il file dell’opera in .pdf alla mail della segreteria del Premio info@premiozingarelli.it.   In caso di

richiesta di informazioni urgenti si può contattare, dalle 19.00 alle 20.30, il numero 0885/424934

(Antonio Daddario – e-mail personale: daddario2003@tin.it )  oppure inviare una mail alla segreteria

info@premiozingarelli.it ( tutti i partecipanti avranno il riscontro con e-mail di avvenuta ricezione del

plico).

Sezione e) - Composizione/Arrangiamento per orchestra Jazz (Novità).

In questa undicesima edizione è stata inserita la sezione riguardante la Composizione/ Arrangiamento per Orchestra Jazz (a cura di Tempus S.r.l.s). con le seguenti regole:

art. 1 Il Premio Letterario Nazionale Nicola Zingarelli  in collaborazione con Tempus S.r.l.s. e in riferimento alla undicesima edizione denominata “Un libro per tutti” bandisce, per l’anno 2019, un concorso in composizione/arrangiamento  musicale finalizzato a valorizzare il talento  musicale dei partecipanti.

art. 2 Il concorso “Crea, elabora, arrangia” si divide in 2 sezioni:

-          Sezione A – Arrangiamento

-          Sezione B – Composizioni Originali

art. 3 Il concorso è aperto a musicisti italiani e stranieri

art.4 Sono ammessi a partecipare anche i vincitori delle passate edizioni

art.5 Gli arrangiamenti dovranno essere su musiche di Pino Daniele

art.6 Sia gli arrangiamenti della sez. A che della sez. B dovranno essere orchestrate per il seguente organico:

 Sax Alto/Cl. – Sax Ten/Soprano – Sax Ten/ Cl. – Sax Barit/Soprano -  2 Trombe/Flicorni -  2 Tromboni

- Chitarra -  Pianoforte -  Contrabbasso/Basso Elettr. -  Batteria

Potranno essere presentate anche partiture per organico inferiore tenendo conto solo degli strumenti sopra citati.

art.7 Non saranno accettate partiture con organico diverso da quello indicato nel presente bando.

art.8 La composizione presentata non dovrà eccedere i 5 minuti di esecuzione e non deve essere stata premiata in

        altri concorsi.

art.8 Domanda e termine di presentazione. L’iscrizione al concorso prevede una quota di 20,00  per spese di segreteria e organizzazione (eventualmente inseriti in busta o bonifico a: Antonio DADDARIO presidente Ass.ne LiberaMente Aps Circolo di Cerignola IBAN: IT42 F 0200878381 000005300090 UNICREDIT Banca). Non vi sono limiti di età o vincoli di nazionalità.

I partecipanti al concorso devono far pervenire, ovvero spedire tramite posta raccomandata con avviso di ricevimento entro il termine del bando (fa fede il timbro postale) a:

Presidente del Premio Zingarelli Antonio Daddario v.le G. Di Vittorio, 6 – 71042 Cerignola (FG)

la seguente documentazione:

-          Domanda di partecipazione (dati anagrafici, indirizzi, numero tel. , indirizzo e-mail)

-          Dichiarazione di accettazione delle regole del  concorso

art.9 Alla domanda allegare:

-          N° 3 copie della partitura (di cui 1 in formato A3), firmate dal partecipante, le parti di tutti gli strumenti.

-          I file delle partiture e parti singole in formato pdf, un file audio estratto dal software di scrittura musicale su CD o altro supporto digitale.

art.10 Il materiale inviato non verrà restituito

art.11 Le opere partecipanti, saranno sottoposte ad una prima selezione a cura di Tempus Srls

Le composizioni che avranno superato la prima selezione saranno sottoposte al giudizio della giuria il giorno prima della premiazione del 11° Concorso Letterario Nazionale Nicola Zingarelli. La commissione giudicatrice sarà composta da 3 membri; le decisioni sono definitive ed inappellabili; i brani finalisti ( max 6 – sei) saranno eseguiti sul palco del Teatro Comunale “S. Mercadante”.  Le opere rimarranno di proprietà degli artisti. In caso di richiesta informazioni si può contattare, dalle 19.00 alle 20.30, il numero 0885/424934  oppure inviare una e-mail a info@premiozingarelli.it .

art.12 La premiazione avverrà in occasione della serata conclusiva preventivamente comunicata ai finalisti. La giuria, il cui giudizio è insindacabile, si riserva di segnalare con menzione altri brani meritevoli o di non assegnare uno o più premi. A cura di Tempus Srls l’assegnazione di premi speciali.

3. Il vincitore della sezione “Romanzi editi” potrà applicare la fascetta “Vincitore Premio Zingarelli

2018” secondo le modalità impartite dall’Organizzazione.

4. La quota di iscrizione al Concorso sarà così ripartita: 50% per le spese di segreteria ed

organizzazione del Premio, mentre il restante 50% sarà devoluto per l’allestimento del Circolo di

Cerignola “corsi di lettura”, di cui sopra. L’assenza della quota di iscrizione in contanti (o quota

inferiore a quella dovuta), del francobollo di posta prioritaria e/o della lettera di accompagnamento

con recapiti ed autorizzazione al trattamento dei dati, comporta l’esclusione automatica dal

Concorso dell’opera inviata.

5. I volumi di narrativa edita pervenuti non verranno restituiti, ma verranno automaticamente devoluti

al Circolo di Cerignola dell’Associazione LiberaMente Aps.

6. I lavori che giungeranno oltre i termini previsti dal presente regolamento non saranno tenuti in

considerazione e non saranno restituiti. In ogni caso farà fede la data del timbro postale di

spedizione.

7. E' possibile donare al suddetto Circolo anche delle opere fuori concorso scritte dallo stesso

autore o testi nuovi di altri autori che il partecipante intende devolvere per i corsi di Lettura. Anche

persone non intenzionate a partecipare al Concorso possono donare opere proprie. L'indirizzo per le

donazioni è: Associazione Culturale LiberaMente Aps Circolo di Cerignola – Viale G. Di Vittorio 6 –

Cerignola (FG) – c.a. del Presidente Antonio Daddario.

8. È consentita la partecipazione dello stesso autore a più di una sezione, a patto che si faccia con

spedizioni diverse. La partecipazione ad una seconda sezione comporta il pagamento di una nuova

iscrizione con le medesime modalità sopra riportate.

9. Il giudizio della Giuria è inappellabile ed insindacabile.

10. La partecipazione al Concorso comporta la piena accettazione del presente bando, con tutti i

punti che lo compongono. L’inosservanza di una qualsiasi delle norme nello stesso prescritte

costituisce motivo di esclusione dal Premio.

11. Non è ammessa l’assegnazione ex-aequo del “Premio Letterario Nazionale Nicola Zingarelli

2018”, ma è facoltà della Giuria assegnare premi speciali o menzionare altre opere ritenute

meritevoli.

12. Anche tutte le opere inedite concorrenti non verranno restituite.

13. Sono esclusi dal Concorso “Narrativa Edita” i romanzi inediti (privi quindi di cod. ISBN).

14. La premiazione avverrà orientativamente nello stesso incantevole scenario che ha caratterizzato

le precedenti edizioni, il Teatro Comunale “Saverio Mercadante”. I vincitori saranno tempestivamente

e preventivamente avvisati circa il giorno, l’ora ed il luogo della selezione da parte della Giuria e della

premiazione e dovranno ritirare il premio personalmente, pena la perdita del medesimo in favore del

secondo classificato. I vincitori dovranno raggiungere il luogo della premiazione a loro spese. Ogni

eventuale variazione verrà comunicata ai partecipanti.

15. Le poesie inedite ritenute significative dalla Commissione di Esperti del Premio Letterario

potranno essere pubblicate in un volume dedicato all’evento culturale di importanza nazionale, che

verrà inserito nel catalogo delle sue pubblicazioni e che sarà in vendita. Parte del ricavato delle

eventuali vendite sarà devoluta sempre a sostegno del Progetto del Circolo di Cerignola.

16. Tutti i partecipanti alla sezione “Poesia inedita”, aderendo al Concorso Zingarelli 2018, accettano

tacitamente tutte le clausole contenute nel presente regolamento ed autorizzano “la Commissione

del Premio Letterario” a pubblicare le proprie opere inedite in un volume dedicato al medesimo

Concorso Letterario.

17. La Giuria non è tenuta a rendere pubblici i titoli delle opere escluse dalla premiazione finale.

18. Oltre ai primi classificati, la Giuria potrà eventualmente premiare anche altre opere votate.

19. Le opere giunte presso la Segreteria del Premio verranno lette ed analizzate da una Giuria

composta da 5 o più lettori comuni e da 5 esperti (personalità del mondo del giornalismo,

dell’Università e della Letteratura nazionale. Ognuno di essi (giurati) attribuirà un voto ad ognuna

delle opere in concorso. Una volta votate tutte le opere partecipanti, si procederà al conteggio dei

voti dei giurati. Il concorrente che avrà totalizzato il punteggio (in termini di voti) più elevato sarà

nominato vincitore del Premio Zingarelli 2018 e, in caso di opera edita, potrà applicare, da allora

innanzi, la fascetta “Vincitore Premio Zingarelli 2018” secondo le modalità impartite dalla Segreteria

del Premio. In caso di ex-aequo tra due o più concorrenti verrà ripetuta la votazione per le opere di

questi ultimi fino a quando non si giunge ad un unico responso ed un unico vincitore. I nomi dei

giurati saranno resi pubblici dopo il termine utile per la candidatura delle opere a concorso sul sito

ufficiale del “Premio Zingarelli 2018 ” oppure ai partecipanti attraverso e-mail o posta prioritaria.

20. I nomi dei vincitori delle varie sezioni e del secondo e terzo classificato verranno pubblicati in

una pagina dedicata del medesimo sito internet e sulla maggior parte delle testate giornalistiche e

televisive locali e nazionali.

21. Per l’assegnazione del Premio è richiesta la presenza di tutti i vincitori contattati

dall’organizzazione, pena la perdita del medesimo che va attribuito di diritto al secondo classificato,

ammesso che anche questi si presenti alla cerimonia di presentazione, e così via dicendo a scalare

sino al terzo classificato. In caso di assenza di tutti e tre i primi classificati il premio non sarà

consegnato. Dal momento in cui verrà contattato, il vincitore avrà 3 giorni di tempo per comunicare

se intende o meno ritirare personalmente il premio. Non si possono delegare terzi per il ritiro del

premio, fatta eccezione dell’Editore in caso di opere edite. Chi rinuncia al ritiro del premio rinuncia

anche all’apposizione della fascetta riportante la dicitura “Vincitore Premio Zingarelli 2018 ” e non

potrà fregiarsi in alcun modo del titolo. I vincitori dovranno raggiungere il luogo della premiazione a

loro spese.

22. Per quanto non previsto dal presente bando valgono le deliberazioni insindacabili della Giuria.

23. L’Organizzazione del Concorso non risponde di eventuali operazioni di plagio compiute da uno o

più partecipanti o di qualsiasi conseguenza dovuta ad informazioni mendaci circa le generalità

comunicate.

24. Le utenze e gli indirizzi e-mail comunicati alle Segreterie verranno utilizzate solo per

comunicazioni legate al Premio Letterario Nazionale “Nicola Zingarelli” o alle altre attività portate

avanti dall’Associazione Culturale “LiberaMente” ed i suoi circoli.

25. Ogni partecipante, inviando la propria opera al Concorso, accetta tacitamente tutte le condizioni e

gli articoli inseriti nel presente Bando Ufficiale, comprese le norme particolari.

NORME PARTICOLARI

1. Premi: Non sono previste assegnazioni in denaro per nessuna categoria (Le associazioni e gli enti,

autonomamente possono offrire prodotti o premi a titolo individuale). Il Premio Zingarelli prevede,

per il vincitore di ogni sezione e sottosezione, l’assegnazione dell’opera di un artista locale. I

vincitori delle sezioni dedicate alle opere edite potranno applicare la fascetta “Vincitore Premio

Zingarelli 2018”, secondo le modalità impartite dall’Organizzazione. Tutti i premiati di ogni sezione

(compresa quella relativa al premio speciale “Non omnia possumus omnes”) entreranno a far parte

di diritto a tutti gli effetti della Giuria Letteraria per l’edizione 2019 del Premio Zingarelli.

2. Narrativa. I romanzi devono essere stati pubblicati in volume a far data dal 01 gennaio 2012 sino al

31 dicembre 2018. Tutte le opere pubblicate in data precedente o posteriore non sono ammesse al

Concorso.

3. Premio Speciale della Giuria. Tale premio è un riconoscimento che la Giuria si riserva di attribuire

ad un autore o ad un’opera di vario genere letterario o ad una o più personalità che si sono distinte

nell’anno in corso per azioni meritevoli nell’ambito della scienza, della giustizia, della cultura, dello

spettacolo, del cinema, della legalità, del sociale e della formazione.

E’ possibile candidarsi inviando alla Segreteria del Premio il proprio curriculum vitae completo di

recapiti, la motivazione della propria candidatura ed eventualmente una copia dell’opera oggetto di

valutazione. Anche in tal caso l’opera non verrà restituita.

4. “Corsi di Lettura”. Allestimento di corsi presso il Circolo di Cerignola dell’Associazione

LiberaMente Aps. Chiunque volesse aderire alla raccolta libri per l’allestimento di una biblioteca

gratuita ed accessibile a tutti (diversamente abili, immigrati, anziani e bambini compresi) pur non

partecipando al Premio Zingarelli 2018, può farlo inviando dei testi nuovi o usati (si accettano anche

libri in formati speciali per i diversamente abili della vista, libri in lingue estere e libri per bambini) al

seguente indirizzo: “Associazione LiberaMente Aps Circolo di Cerignola” – c.a. Antonio Daddario –

Viale G. Di Vittorio, 6 – 71042 – Cerignola (FG).


 

XVIII Edizione 2019


 POESIA | NARRATIVA | SAGGISTICA | TEATRO | CINEMA | MUSICA

PRESENTAZIONE BANDO

Il Premio InediTO - Colline di Torino compie 18 anni, diventa maggiorenne e raggiunge la maturità! Il concorso letterario organizzato dall’associazione culturale Il Camaleonte di Chieri (TO), nato nel 2002, punto di riferimento in Italia tra quelli dedicati alle opere inedite, ha l’obiettivo di premiare autori affermati e nuovi talenti, di ogni età e nazionalità, ed è l'unico nel suo genere a rivolgersi a tutte le forme di scrittura (poesia, narrativa, saggistica, teatro, cinema e musica), in lingua italiana e a tema libero. Grazie al montepremi (aumentato a 7.000 euro senza incidere sulla quota d’iscrizione), i vincitori delle sezioni Poesia, Narrativa-Romanzo, Narrativa-Racconto e Saggistica ricevono un contributo destinato alla pubblicazione e/o alla promozione con editori qualificati, mentre i vincitori delle sezioni Testo Teatrale, Cinematografico e Canzone un contributo per la messa in scena, la produzione, la diffusione radiofonica e sul web, partecipando a rassegne, festival, fiere. Inoltre, verranno assegnate menzioni agli autori promettenti e i premi speciali “InediTO Young” in collaborazione con Aurora Penne, “Borgate Dal Vivo”, nonché i nuovi premi intitolati ad “Alexander Langer” e a “Giovanni Arpino” in collaborazione con la Città di Torino, e il premio “InediTO RitrovaTO” con la Città di Alba conferito a un’opera inedita di uno scrittore non vivente.

Il concorso talent scout diretto dal cantante jazz e scrittore Valerio Vigliaturo, che accompagna gli autori nel mondo dell’editoria e dello spettacolo (come testimoniato dai vincitori lanciati in queste edizioni), ha coinvolto migliaia di iscritti da tutta Italia e dall’estero (Usa, Europa, Australia, Asia), a conferma anche della dimensione internazionale acquisita. Il prestigio è caratterizzato dalla qualità delle opere premiate, dal riscontro dei media e dalle personalità che hanno formato il Comitato d'Onore e che hanno ricoperto il ruolo di presidenti e di giurati (tra i quali Paola Mastrocola, Umberto Piersanti, Luca Bianchini, Andrea Bajani, Aurelio Picca, Davide Ferrario e Morgan). Da questa edizione la super giuria sarà presieduta dalla scrittrice Margherita Oggero e formata da: Maurizio Cucchi, Paolo Lagazzi, Davide Rondoni, Dario Salvatori, Cristiano Godano (Marlene Kuntz), Paolo Di Paolo, Melania Giglio, Andrea Zirio, Enrico Remmert, Gaia Rayneri, Vito Cioce, Linda Messerklinger, Leonardo Caffo, Tindaro Granata nonché dai vincitori della passata edizione. Il bando scadrà il 31 gennaio 2019, mentre per la prima volta al Salone del Libro di Torino si terrà a maggio la presentazione dei finalisti e a giugno la premiazione, con il coinvolgimento di ospiti illustri (tra i quali hanno partecipato alle scorse edizioni Giorgio Conte, Franco Branciaroli, Eugenio Finardi, David Riondino, Francesco Baccini, Alessandro Haber, Laura Curino, Gipo Farassino, Arturo Brachetti, David Riondino, Red Ronnie e Lella Costa. Mentre, in collaborazione con il Salone OFF, sono stati ospitati a Chieri gli scrittori Marc Augé, Andrea Vitali e Giuseppe Catozzella).  

Il premio è inserito da diverse edizioni nella manifestazione Il Maggio dei libri promossa dal Centro per il Libro e la Lettura del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, e ottiene il contributo della Regione Piemonte, del Consiglio regionale del Piemonte e delle città di Chieri e Moncalieri, il patrocinio della Città di Torino, il patrocinio della Città Metropolitana di Torino e della città di Chivasso, Alba (CN) e da questa edizione di Rivoli, il sostegno della Fondazione CRT e di Legacoop Piemonte, la sponsorizzazione di Aurora Penne. I partner sono il Premio Lunezia, il Festival di Poesia “Parole Spalancate” di Genova, il M.E.I. (Meeting delle Etichette Indipendenti) di Faenza, il Centro di Poesia Contemporanea di Bologna, Film Commission Torino Piemonte, il Festival di Letteratura “I luoghi delle parole” di Chivasso (TO), il Festival “Borgate dal Vivo”, l’agenzia L’Altoparlante, l’agenzia letteraria Edelweiss, nonché da questa edizione la piattaforma digitale eLegacy e l’associazione teatrale Tedacà. Media partner sono «Leggere:tutti», «Torino Magazine», «Corriere di Chieri», «News Spettacolo», «Radio GRP» e «Radio U.G.I.» (Unione Genitori Italiani contro il tumore dei bambini, cui sarà devoluto parte del ricavato delle iscrizioni).
 

 REGOLAMENTO BANDO

Art. 1 – Istruzioni per le varie sezioni

Il concorso si articola in sette sezioni. POESIA: inviare da sei a dieci poesie estratte da una raccolta organica o tematica; NARRATIVA–ROMANZO: inviare un romanzo o una raccolta di racconti organica che non superino le 540.000 battute (corrispondenti a 180 pagine di 40 righe e 75 battute ciascuna) e una sinossi di massimo 3.000 battute; NARRATIVA–RACCONTO: inviare un racconto che non superi le 45.000 battute (corrispondenti a 15 pagine di 40 righe e 75 battute ciascuna); SAGGISTICA: inviare un saggio, una tesi di laurea magistrale o una tesi di dottorato con dignità di pubblicazione, di argomento politico, scientifico, filosofico, psicologico, letterario, storico, storiografico, artistico o di costume, che non superi le 540.000 battute (corrispondenti a 180 pagine di 40 righe e 75 battute ciascuna) e una sinossi di massimo 3.000 battute; TESTO TEATRALE: inviare un copione che non superi le 210.000 battute (corrispondenti a 70 pagine di 40 righe e 75 battute ciascuna) e un soggetto di massimo 3.000 battute; TESTO CINEMATOGRAFICO: inviare una sceneggiatura per un corto o mediometraggio, che non superi le 150.000 battute (corrispondenti a 50 pagine di 40 righe e 75 battute ciascuna), un soggetto e trattamento di massimo 3.000 battute; TESTO CANZONE: inviare da tre a sei testi di canzoni che prevedono un arrangiamento musicale.

Art. 2 – Requisiti partecipanti e opere

Possono partecipare al concorso gli autori di qualsiasi età e nazionalità. Le opere presentate dovranno essere esclusivamente in lingua italiana a tema libero e inedite (anche di autori non viventi), ossia mai pubblicate, incise o rappresentate dal momento dell’iscrizione alla premiazione finale. Saranno accettate opere auto pubblicate attraverso società di self publishing oppure su portali, siti e blog online, social network, giornali, riviste, antologie. Sono escluse le opere specifiche per l’infanzia. Anche le case editrici possono iscrivere al concorso autori con manoscritti non ancora pubblicati.

Art. 3 – Modalità d’iscrizione

I concorrenti possono iscriversi con una sola opera per sezione e contemporaneamente a due o più sezioni del concorso, pagando le relative quote di partecipazione. La quota d’iscrizione a una sezione del concorso è di 30€ valida anche come quota associativa in qualità di socio sostenitore per l’anno 2018 dell’Associazione culturale Il Camaleonte. Per l’iscrizione a ogni altra sezione la quota è di 20€, mentre per minorenni, detenuti e diversamente abili è gratuita per una sezione del concorso. La quota può essere allegata in un plico insieme all’opera in contanti, oppure versata tramite bonifico sul c/c bancario n° 82527 intestato a “Associazione culturale Il Camaleonte”, presso la Banca del Piemonte di Chieri, IBAN: IT89G0304830360000000082527. Per bonifici dall’estero usare il codice Bic: BDCPITTT.

I partecipanti devono inviare unitamente, pena l’esclusione dal concorso: la ricevuta del bonifico, una copia dei testi o dell’opera fascicolati e rilegati con il titolo, il nome e il cognome o pseudonimo dell’autore sul frontespizio, seguiti dalla sinossi o il soggetto e trattamento nelle sezioni richieste (i manoscritti e qualsiasi tipo di elaborato non verranno in nessun caso restituiti al termine del concorso); la scheda d'iscrizione che è possibile scaricare dal sito del premio e deve essere presentata per ogni sezione a cui ci si iscrive, con i dati dell’autore, eventuale pseudonimo, la sezione a cui l’opera è iscritta, la dichiarazione di paternità dell’opera e la liberatoria relativa ai diritti in materia di privacy. È richiesto inoltre un curriculum artistico (con eventuali pubblicazioni e premi ricevuti). Solo successivamente, i finalisti selezionati dal Comitato di Lettura dovranno spedire 3 copie dei manoscritti per le sezioni Narrativa-Romanzo, Saggistica, Testo-Teatrale e Testo Cinematografico, e per le altre sezioni inviare via mail le opere presentate al momento dell’scrizione.

Le opere devono essere inviate (farà fede il timbro postale) al seguente indirizzo:

FERMO POSTA IL CAMALEONTE, C.so Matteotti 29, 10023 Chieri (TO)

ENTRO IL 31 GENNAIO 2019

Art. 4 – Svolgimento

Saranno ammesse alla fase finale del concorso le opere considerate meritevoli dal Comitato di Lettura, il cui elenco comparirà a marzo sul sito WWW.PREMIOINEDITO.IT. La giuria incontrerà gli autori in occasione del Salone del Libro 2019. Farà seguito la comunicazione personale ai vincitori e menzionati, i cui nominativi saranno pubblicati sul sito del premio. Solo i finalisti delle varie sezioni riceveranno le schede di valutazione dei manoscritti in cui verranno evidenziati potenzialità, interventi e aspetti da migliorare.

La presentazione dei finalisti si terrà a maggio 2019

SALONE DEL LIBRO DI TORINO

a giugno la premiazione

Art. 5 – Comitato d’Onore e di Lettura, Giuria

Il Comitato d’onore è composto da: Chiara Appendino (sindaca Città di Torino e presidente Città Metropolitana di Torino), Francesca Paola Leon (assessora cultura Città di Torino), Federico Mensio (consigliere Città di Torino), Laura Pompeo (assessore cultura Città di Moncalieri), Tiziana Siragusa (assessore cultura Città di Chivasso), Fabio Tripaldi (assessore cultura Città di Alba), Giovanni Quaglia (presidente Fondazione CRT), Giampiero Leo (consigliere d'indirizzo Fondazione CRT), Giancarlo Gonella (presidente Legacoop Piemonte), Flavia Cristiano (direttrice “Centro per il Libro e la Lettura” MIBAC), Cesare Verona (presidente Aurora Penne), Paolo Manera (direttore Film Commission Torino Piemonte), Giordano Sangiorgi (Presidente M.E.I. “Meeting delle Etichette Indipendenti” Faenza), Stefano De Martino e Loredana D’Anghera (patron e direttrice artistica Premio Lunezia), Alberto Destro (presidente Centro di Poesia Contemporanea Bologna), Claudio Pozzani (direttore festival “Parole spalancate” Genova”), Diego Bionda (direttore festival “I luoghi delle parole” Chivasso), Simone Schinocca (direttore artistico Assemblea Teatro Torino), Pietro Jarre (fondatore eMemory), Efrem Bovo (direttore UJCE), Andrea Cenni (editore «Torino Magazine»), Mirto Bersani (direttore «Corriere di Chieri»).

La Giuria è presieduta dalla scrittrice Margherita Oggero ed è suddivisa tra le varie sezioni. Poesia: Davide Rondoni (poeta e scrittore), Maurizio Cucchi (poeta, critico letterario), Thomas Tsalapatis (vincitore edizione 2018); Narrativa-Romanzo: Paolo Di Paolo (scrittore), Gaia Rayneri (scrittrice), Anna Francesca Vallone (vincitrice edizione 2018); Narrativa-Racconto: Enrico Remmert (scrittore), Vito Cioce (giornalista, autore e conduttore «Radio1 Plot Machine»), Luca Hopps e Giuseppe Della Misericordia (vincitori ex aequo edizione 2018); Saggistica: Paolo Lagazzi (scrittore, critico letterario), Leonardo Caffo (filosofo, saggista), Piervittorio Formichetti (vincitore edizione 2018); Testo Teatrale: Melania Giglio (attrice, regista), Tindaro Granata (attore, regista e drammaturgo), Roberto Bruni (secondo premio edizione 2018); Testo Cinematografico: Andrea Zirio (attore, regista), Linda Messerklinger (attrice, performer), Alma Carrano (vincitrice edizione 2018); Testo Canzone: Dario Salvatori (critico musicale, conduttore radiofonico e scrittore), Cristiano Godano (cantante dei MARLENE KUNTZ), Francesco Chini “Le Teorie di Copernico” e Giulia Pratelli (vincitori ex aequo edizione 2018).

Il Comitato di Lettura è presieduto dal poeta Valentino Fossati ed è suddiviso tra le varie sezioni. Poesia: Valentino Fossati; Narrativa-Romanzo: Francesco Delle Donne (editor, vincitore edizione 2016); Narrativa-Racconto: Valeria De Cubellis (scrittrice, menzione edizione 2016); Saggistica: Alfredo Nicotra (docente di lettere, critico letterario); Testo Teatrale: Simone Carella (giornalista, autore, vincitore edizione 2017); Testo Cinematografico: Guido Nicolas Zingari (regista, collaboratore “Piccolo Cinema” di Torino); Testo Canzone:  Valerio Vigliaturo (cantante e scrittore).

Art. 6 – Premi

La Giuria nominerà un vincitore assoluto per ogni sezione del concorso. Mentre, in caso di ex aequo il premio verrà diviso in parti uguali fra i vincitori, in caso di assegnazione del secondo premio verrà conferita una parte del montepremi della sezione (a meno che non venga ravvisata l’inadeguatezza di tutti i testi presentati, nel qual caso il premio non verrà assegnato). Saranno poi assegnate delle menzioni per ogni sezione agli autori giudicati promettenti e dei premi speciali. Il giudizio del Comitato di Lettura e della Giuria è insindacabile e inappellabile.

POESIA: Contributo alla pubblicazione/promozione di 1.000€

NARRATIVA-ROMANZO: Contributo alla pubblicazione/promozione di 1.500€

NARRATIVA-RACCONTO: Contributo alla pubblicazione/promozione di un eBook di 500€

 SAGGISTICA: Contributo alla pubblicazione/promozione di 1.000€

TESTO TEATRALE: Contributo per reading, lettura scenica o primo studio di 1.000€

in collaborazione con Tedacà

TESTO CINEMATOGRAFICO: Contributo per la produzione di 1.000€

in collaborazione con Film Commission Torino Piemonte

 TESTO CANZONE: Contributo per la diffusione radiofonica e promozione web di 1.000€

in collaborazione con L'Altoparlante

partecipazione al M.E.I. di Faenza e al Premio Lunezia

Premi speciali

PREMIO “ALEXANDER LANGER”

a un’opera che tratti il tema ambientalista ed ecologico

in collaborazione con la Città di Torino

PREMIO “GIOVANNI ARPINO”

a un’opera che tratti il tema dello sport e della solidarietà sportiva

in collaborazione con la Città di Torino

PREMIO “INEDITO RITROVATO”

a un’opera inedita di uno scrittore non vivente

in collaborazione con la Città di Alba

PREMIO “INEDITO YOUNG”

penna stilografica ad autori minorenni promettenti

offerta da Aurora Penne

PREMIO “BORGATE DAL VIVO”
workshop di scrittura creativa per 5 iscritti

under 35 della sezione Narrativa-Racconto residenti in Piemonte

PREMIO “EUROPEAN LAND”

a un’opera che descriva un paesaggio o un territorio europeo

in collaborazione con UJCE (Unione Giornalisti e Comunicatori Europei)

PREMIO “ELEGACY”

un profilo premium per un anno ai vincitori di tutte le sezioni

per lasciare agli eredi account e contenuti ordinati

I vincitori delle sezioni Poesia, Narrativa-Romanzo, Narrativa-Racconto e Saggistica potranno partecipare attraverso un tour promozionale di presentazione delle loro pubblicazioni al Salone del Libro di Torino, Più libri più liberi di Roma, Tempo di Libri e BookCity Milano, La Fiera delle Parole di Padova, Firenze, Libro Aperto, Pisa Book Festival, Parole Spalancate di Genova, La Grande Invasione di Ivrea (TO), Portici di Carta di Torino, I luoghi delle Parole di Chivasso (TO) e Borgate dal Vivo. Il racconto vincitore potrà essere pubblicato sulla rivista CRACK (previo editing concordato con la redazione). Il corto o mediometraggio vincitore realizzato verrà iscritto al Torino Short Film Market che si tiene ogni anno durante il Torino Film Festival.

Art. 7 – Pubblicazioni

Le opere vincitrici delle sezioni Poesia, Narrativa-Romanzo, Narrativa-Racconto e Saggistica saranno pubblicate attraverso una casa editrice qualificata o in alternativa da Il Camaleonte Edizioni collegata all’associazione organizzatrice. In questi anni hanno aderito alla pubblicazione, tra gli altri, gli editori Raffaelli, La Vita Felice, Fernandel, CartaCanta, LietoColle, La Scuola di Pitagora, Ad Est dell’Equatore ed Editore XY.IT (mentre sono stati interessati, tra gli altri, Mondadori, Einaudi, Giunti, Bompiani, Garzanti, Longanesi, Guanda, Sellerio, Adelphi, Manni Editori, Nottetempo, Elliot Edizioni, 66thand2nd). L’Associazione non acquisisce alcun diritto alla paternità delle opere (diritto d’autore), a eccezione di parte dei diritti di sfruttamento (editoria, filmografia, ecc.) delle opere pubblicate e delle royalties sulle vendite, in accordo con l’autore.  Sarà esclusivamente l’Associazione Il Camaleonte a svolgere il ruolo d’intermediario nella gestione dei rapporti e delle fasi contrattuali con gli editori interessati. Il contributo sarà devoluto all’editore scelto in accordo con l’autore a parziale sostegno per la pubblicazione o per la promozione dell’opera. Nel caso in cui si decida, sempre in accordo con l’autore, di pubblicare l’opera attraverso Il Camaleonte Edizioni, il contributo sarà impiegato interamente per la stampa e la promozione. In entrambi i casi, nulla sarà richiesto agli autori che riceveranno gratuitamente copie dell’opera in numero definito in accordo con l’editore.

 Il bando potrà subire integrazioni durante il suo svolgimento.

Per quanto non previsto dal Regolamento le decisioni

spettano autonomamente all’Ente promotore.

Associazione culturale Il Camaleonte

 Segreteria organizzativa e pubbliche relazioni

 (info@premioinedito.it, cell. 333.6063633)

Direttore

 Valerio Vigliaturo

 WWW.PREMIOINEDITO.IT


                                                      

                                                                                                                         
                                                                                                                                                                 COMUNE DI TREDOZIO
                                                                                                                                                                  (Provincia di Forlì-Cesena)
 

REGOLAMENTO
3^ EDIZIONE CONCORSO DI POESIA
"MARIA VIRGINIA FABRONI"

Tema di questa edizione "TRA LE PIEGHE DEI SOGNI"
 

1 Concorso di poesie inedite (per inedito si intende non pubblicato da nessun editore, né in formato cartaceo né digitale).

2 Sono ammesse al concorso le poesie in lingua italiana, presentate da autori, cittadini italiani e stranieri che, alla data riportata sulla scheda di partecipazione, abbiano compiuto il diciottesimo anno d'età. Ogni autore potrà inviare da un minimo di n.2 ad un massimo di n.5 poesie. La lunghezza di ciascuna opera non dovrà superare i 30 versi.

3 La modalità di partecipazione al concorso è GRATUITA.

4 Tutte le opere dovranno essere ispirate al tema "TRA LE PIEGHE DEI SOGNI".

5 Tutte le opere dovranno essere inviate entro il 31 MARZO 2019.

6 Il testo, senza firma, e la scheda di partecipazione, corredata dei dati identificativi dell'autore (nome, cognome, età, professione, indirizzo, n. di telefono e email), dovranno pervenire preferibilmente via email all'indirizzo premiomvfabroni@gmail.com  (in formato testo sottoforma di: .doc, .pdf, .jpg, ecc - carattere Times New Roman) o con spedizione postale o consegna diretta in numero copie UNO in busta chiusa a: MUNICIPIO DI TREDOZIO - via Martiri, 1 - 47019 TREDOZIO (FC), citando in oggetto o nel frontespizio della busta il titolo "3^ EDIZIONE DEL CONCORSO MARIA VIRGINIA FABRONI".

7 Le poesie presentate saranno valutate ad insindacabile giudizio da una giuria che sarà nominata dal sindaco con propria determinazione, dopo la scadenza di presentazione delle poesie e sarà composta dallo stesso sindaco - o suo delegato - e da uomini e donne della cultura letteraria. La composizione della giuria verrà resa nota, attraverso i canali ufficiali.

8 L'opera vincitrice verrà riprodotta su un apposito muro, indicato dall'amministrazione comunale. Ai primi quindici classificati saranno consegnati attestatati con motivazione.

9 La premiazione avrà luogo a Tredozio in data da destinarsi ma comunque nel periodo estivo, durante la 2^ edizione del festival TRES DOTES. Ai vincitori sarà data comunicazione via email o telefonica. La mancata presenza alla cerimonia di premiazione sarà causa di decadenza della titolarità del premio. In caso di assenza, il vincitore ha facoltà di delegare un suo incaricato per presenziare all'evento.

10 Gli autori rimangono pienamente in possesso dei diritti relativi ai testi con cui intendono partecipare al concorso. Accettano, altresì, di concedere, a titolo gratuito e senza pretendere i diritti di esecuzione, riproduzione e pubblica diffusione delle opere presentate. Inoltre, gli autori accettano di concedere, a titolo gratuito e senza nulla pretendere, i diritti di pubblicazione, distribuzione e vendita delle opere presentate, nell'eventuale realizzazione di un volumetto celebrativo.

11 Per poter partecipare è necessaria l'autorizzazione al trattamento dei dati personali. Il/La partecipante è inoltre totalmente responsabile della veridicità dei dati comunicati, dell'autenticità e paternità dell'opera.

12 Le opere non verranno restituite. L'organizzazione non sarà responsabile per eventuali disguidi postali e/o per ogni altro caso di smarrimento.

13 La partecipazione al concorso implica la totale accettazione del presente bando, la mancanza di una delle condizioni richieste, invalida l'iscrizione e determina l'esclusione dei testi inviati.


IL TERMINE PER L'INVIO E' IL
31 MARZO 2019

Per ulteriori informazioni: premiomvfabroni@gmail.com



PREMIO NAZIONALE DI POESIA
"LINO MOLINARIO"

X edizione - 2019
 

REGOLAMENTO

Articolo 1 - Edizione 2019
1. L'Associazione di volontariato Artisolide bandisce nel corrente anno la X edizione del Premio Nazionale di Poesia "Lino Molinario".
2. Il Premio Nazionale di Poesia "Lino Molinario" presenta due Sezioni: Poesia in lingua (sia edita che inedita), libera a tutti; Poesia in dialetto (sia edita che inedita) con obbligo di traduzione letterale, riservata alle parlate del piemontesi e lombarde di Piemonte, Lombardia e Canton Ticino.
3. Non potranno partecipare poesie già vincitrici a questo Premio nelle precedenti edizioni.
4. Il Premio Nazionale di Poesia "Lino Molinario" è patrocinato dal Comune di Novara, dall'Accademia Internazionale del Verbano "Greci-Marino" di Lettere, Arti e Scienze, dall'Academia dal Rison e dall'Associazione Quartiere Centro.

Articolo 2 - Numero composizioni e tema
1. La partecipazione al Premio Nazionale di Poesia "Lino Molinario" è libera.
2. L'autore dovrà presentare al massimo n. 2 (due) componimenti. Ci sono due modalità sotto illustrate nell'Articolo 4
3. Il tema è libero.
4. Non ci sono limitazioni di versi.

Articolo 3 - Copie elaborati, garanzie ed anonimato
1. Gli elaborati dovranno pervenire in n. 5 (cinque) copie dattiloscritte o fotocopiate, accompagnati dal modulo di adesione e dalla ricevuta del versamento; i componimenti vanno inoltre inviati ad artisolide@libero.it
2. Gli elaborati non dovranno essere firmati, né contenere alcun elemento che possa favorire un'eventuale identificazione dell'autore. La Segreteria provvederà ad identificarli con un codice.

Articolo 4 - Modalità di partecipazione
1. La partecipazione al Premio Nazionale di Poesia "Lino Molinario" comporta per l'autore il versamento della quota di partecipazione che per l'anno 2019 è stata fissata dal Consiglio Direttivo dell'Associazione Artisolide in euro 15,00 (quindici/00) per la Poesia in Lingua 1 componimento o euro 20,00 (venti/00) per 2 componimenti - euro 10,00 (dieci/00) per la Poesia in Dialetto 1 componimento o euro 15,00 (quindici/00) per 2 componimenti.
2. Ogni autore dovrà inviare - oltre agli elaborati - il modulo di adesione allegato al presente bando e (anche in fotocopia) la ricevuta del versamento.
o bonifico bancario - Banca Sella conto intestato ad "Artisolide"
IBAN IT 28 J 03268 10100 052847000530 - Causale: "Lino Molinario 2019"
o assegno non trasferibile intestato a "Artisolide"
o quota in contanti inserita nel plico con il modulo di adesione ed elaborati e spedita a: Associazione di Volontariato Artisolide c/o Centro Servizi per il Territorio, Corso Cavallotti, 9 - 28100 Novara
3. Nessun'altra somma in denaro sarà richiesta ai partecipanti.

Articolo 5 - Giuria
1. La Giuria del Premio sarà composta per ciascuna sezione da n. 5 (cinque) persone, nominata dal Consiglio Direttivo dell'Associazione di Volontariato Artisolide.
2. La composizione della Giuria, il cui giudizio sarà insindacabile, sarà resa nota al momento della premiazione.

Articolo 6 - Montepremi
SEZIONE POESIA IN LINGUA
1. Per l'autore 1° classificato TARGA di Artisolide + 1 DIAMANTE CERTIFICATO (valore euro 800);
2. Per l'autore 2° classificato TARGA dell'Accademia del Verbano "Greci-Marino" di Lettere, Arti e Scienze + 1 DIAMANTE CERTIFICATO (valore euro 400);
3. Per l'autore 3° classificato TARGA di Artisolide + 1 DIAMANTE CERTIFICATO (valore euro 100);
4. Per l'autore 4° classificato TARGA di Artisolide + 1 DIAMANTE CERTIFICATO (valore euro 100);

SEZIONE DIALETTO
5. Per l'autore 1° classificato TARGA dell'Academia dal Rison + 1 DIAMANTE CERTIFICATO (valore euro 200) ;
6. Per l'autore 2° classificato TARGA dell'Associazione Quartiere Centro Novara;
7. Per l'autore 3° classificato TARGA di Artisolide;
8. Il Comitato Organizzativo si riserva di assegnare altri premi e segnalazioni a concorrenti meritevoli.

Articolo 7 - Premiazioni
1. I vincitori saranno informati a mezzo comunicazione via e-mail o telefono.
2. L'esito del Premio sarà pubblicato sulla pagina del Gruppo "Premio Nazionale di Poesia "Lino Molinario" e sulla Pagina dell'Associazione Artisolide su Facebook, sul sito concorsiletterari.it e attraverso gli organi di stampa locale.
3. La cerimonia di premiazione si terrà a Novara il 26 maggio 2019 presso la Saletta Albertina (Largo Costituente a Novara). I vincitori saranno avvisati almeno 7 giorni prima della cerimonia) alla presenza del Comitato organizzatore, delle Giurie e di Autorità.

Articolo 8 - Ritiro dei premi
1. I premi dovranno essere ritirati dagli autori vincitori o da persona con delega il giorno della cerimonia di premiazione.
2. Un delegato potrà rappresentare un unico premiato.
3. I premi non ritirati saranno incamerati dalla Segreteria dell'organizzazione.

Articolo 9 - Invio elaborati
1. Il materiale dovrà essere inviato al seguente indirizzo: Associazione di Volontariato Artisolide - Segreteria Premio Nazionale di Poesia "Lino Molinario 2018" - c/o Centro di Servizio per il Territorio, Corso Cavallotti, 9 - 28100 Novara.
2. Il termine per la presentazione degli elaborati è fissato per il 31 MARZO 2019 e farà fede il timbro postale.

Articolo 10 - Divulgazione dati
L'Associazione di Volontariato Artisolide si impegna a non divulgare a terzi i dati personali degli autori, che saranno utilizzati unicamente dalla Segreteria della manifestazione per ragioni di carattere organizzativo.

Articolo 11 - Elaborati
1. Gli autori garantiscono, sotto la loro responsabilità, che sono titolari dei diritti fino alla scadenza del presente bando.
2. Per evitare disguidi e incomprensioni, si accettano anche poesie edite e già premiate in altri concorsi.

Articolo 12 - Diritti di stampa
Gli elaborati inviati non saranno restituiti e l'Associazione di Volontariato Artisolide si riserva ogni diritto di pubblicazione, ritenendosi sollevata da qualsiasi pretesa sia da parte degli autori sia di terzi.

Articolo 13 - Accettazione regolamento, privacy
La partecipazione al concorso implica l'accettazione del presente regolamento.
I dati personali saranno trattati in ottemperanza alla legge sulla privacy n. 675/1996.


Premio Nazionale di Poesia "LINO MOLINARIO" - X edizione - 2019
MODULO DI ADESIONE DA INVIARE

Il/La sottoscritto/a …………....………………………………………
Nato/a a ……………………................…..…………. (Prov. …….)
Il ………………..………......…
Residente a …………………………………………………………..
Indirizzo ………………………………….......……………………....
Recapito telefonico …………………….........………………………
e-mail (obbligatorio) …………………………………………………………….
ha preso atto del bando riguardante la X edizione del PREMIO NAZIONALE DI POESIA "LINO MOLINARIO" (2019) e desidera partecipare come autore/autrice
Allego alla presente copia della ricevuta di versamento di euro ..................).
Allego brevi mie notizie biografiche.
I dati personali saranno trattati in ottemperanza alla legge sulla privacy 675 del 1996.

FIRMA PER ACCETTAZIONE

...............................................................



Premio biennale Internazionale
di Poesia e Narrativa
Percorsi letterari … “Dal Golfo dei Poeti Shelley e Byron, alla Val di Vara”


SCADENZA: VENERDI 31 MAGGIO 2019


REGOLAMENTO

1. Possono partecipare al Premio biennale Internazionale di Poesia e Narrativa - Percorsi Letterari … “Dal Golfo dei Poeti Shelley e Byron, alla Val di Vara” - autori italiani e stranieri con lavori in lingua italiana (od in lingua straniera con traduzione in italiano) ed età superiore ai 18 anni (per le Sezioni A, B, C, D, E, F, H, I, L, M, N, O) e tra i 14 ed i 18 non compiuti (per la Sez. G Unica).

2. Il Concorso è articolato in 13 sezioni:

Sez. A – Poesia inedita a tema libero.

Sez. B – Racconto breve inedito a tema libero.

Sez. C – Libro di poesie edito in data successiva al 01.01. 2005.

Sez. D - Romanzo, o raccolta di racconti, di novelle o favole a tema libero, edito in

data successiva al 01.01.2005.

Sez. E - Saggio, edito in data successiva al 01.01.2005.

Sez. F - Narrativa per ragazzi edita in data successiva al 01.01. 2005.

Sez. G Unica – Poesia e/o racconto breve a tema libero riservato agli autori minorenni.

Sez. H – Poesia inedita a tema “l’amore in tutte le sue sfaccettature”.

Sez. I – Racconto breve inedito a tema “l’amore in tutte le sue sfaccettature”

Sez. L – Pubblicazioni aventi quale tema predominante “l’amore in tutte le sue sfaccettature”

Sez. M – Pubblicazioni a tema libero formato e-book;

Sez. N – Raccolta di poesie inedite;

Sez. O - Romanzo, o raccolta di racconti, di novelle o favole a tema libero, inedito.

Ciascun autore maggiorenne può partecipare alle 12 sezioni versando il relativo contributo per ciascuna sezione; mentre l’autore minorenne può inviare una poesia, un racconto od ambedue con un unico contributo di partecipazione.

3. Per poesia o racconto breve inediti s’intende qualsiasi opera che non abbia ottenuto regolare pubblicazione editoriale e/o compensi assoggettati o meno a ritenuta. L’inserimento su antologie, riviste e siti web di settore non implica, di conseguenza, l’automatica affermazione/attivazione dei diritti d’autore e/o di retribuzione anche minima. I diritti d’autore dei partecipanti al Premio rimangono comunque di proprietà dei singoli autori.

4. Alle sez. A ed H è ammesso un massimo di 3 poesie per autore, ciascuna di lunghezza non superiore ai 60 versi. Alle sez. B ed I è possibile concorrere con un massimo di tre racconti brevi ciascuno non superiore alle 6 cartelle (1 cartella = 30 righe di 60 battute). Alla Sez. G unica è accettata 1 poesia (massimo 60 versi) per autore e/o 1 racconto breve della lunghezza massima di 6 cartelle (1 cartella = 30 righe di 60 battute) per autore.

5. Ciascuna opera appartenente alle sezioni “inediti”, deve essere inviata via mail in allegato formato word (Times New Roman, carattere 12) in copia unica (arianna.giovanni@libero.it)  con annesso sintetico curriculum poetico-letterario ed eventuale fotografia; nonché stampata e spedita in 5 copie anonime in una busta grande ed 1 con accompagnatoria, dati personali [nome, cognome, data di nascita, indirizzo, telefono fisso e/o cellulare, e-mail, ed autocertificazione firmata (tipo la seguente: Dichiaro che il mio materiale letterario inviato è di mia esclusiva proprietà ed originalità, inedito, non premiato e/o segnalato in altri concorsi. Autorizzo ai sensi della Legge 675/96 e successive modifiche il trattamento dei miei dati personali nell’ambito del Premio. Dichiaro infine di voler- oppure non voler– includere la mia opera che eventualmente sarà ammessa alla selezione finale nella tradizionale pubblicazione antologica del Premio)] in una busta più piccola da accludere in quella grande. All’esterno della busta piccola andrà (od andranno) indicato/e la/le sezione/i per cui si concorre.

6. Ciascuna opera appartenente alle sezioni “editi”, deve essere spedita in 4 copie complete di lettera accompagnatoria contenente dati personali [nome, cognome, data di nascita, indirizzo, telefono fisso e/o cellulare, e-mail, ed autocertificazione firmata (tipo la seguente: Dichiaro che il mio materiale letterario inviato è di mia esclusiva proprietà ed originalità. Autorizzo ai sensi della Legge 675/96 e successive modifiche il trattamento dei miei dati personali nell’ambito del Premio. Dichiaro infine di voler- oppure non voler– includere stralcio della mia opera che eventualmente sarà ammessa alla selezione finale nella tradizionale pubblicazione antologica del Premio)]. Il tutto dovrà essere anticipato da una mail all’indirizzo arianna.giovanni@libero.it  che contenga gli stessi dati personali della lettera accompagnatoria e sintetico curriculum poetico-letterario con eventuale fotografia.

7. Per la Sez. G unica è obbligatorio l’invio d’una fotocopia d’un documento d’identità ed il consenso scritto e firmato alla partecipazione al Premio da parte d’un genitore. In ogni caso, per i concorrenti minorenni vige la responsabilità a carico del/dei genitore/i o di chi ne fa le veci.

8. All’interno della busta, andrà inserito anche il contributo di partecipazione in contanti o ricevuta del bonifico bancario (vedi estremi al punto 8a), a parziale copertura delle spese d’organizzazione, di € 10,00 quale quota di iscrizione più 5,00 euro per ciascuna opera inviata (in pratica la quota di iscrizione è di 10 euro + 5 euro per ogni elaborato trasmesso – ad esempio 3 poesie e 2 libri = 35 euro).

8a. ISCRIZIONI

Bonifico bancario:

Titolare: ROSSI Giovanni

Banca: Monte dei Paschi di Siena

IBAN: IT 82 Q 01030 49840 00000 19892 60

SWIFT CODE (BIC): PASCITMMSRZ

Oppure contanti in euro (i versamenti con spese a carico del beneficiario non saranno presi in considerazione).

9. Il materiale ed il contributo di partecipazione devono essere indirizzati per: posta prioritaria e/o piego di libri (non per raccomandata) a: ROSSI Giovanni, Via Valle di Polverara 111 – 19020 Riccò del Golfo (SP).

10. Il termine ultimo di spedizione è VENERDI 31 MAGGIO 2019 (farà comunque fede il timbro postale d’invio).

11. L’Associazione “Naturabio” declina ogni responsabilità per disguidi, smarrimenti, furti, danni d’ogni genere che si dovessero verificare durante gli inoltri delle opere concorrenti e delle documentazioni integrative (contributi di partecipazione compresi).

12. La Commissione giudicatrice (la cui composizione verrà resa nota nella comunicazione finale via e-mail sui risultati a tutti i partecipanti) stilerà una graduatoria di merito fino al 5° posto di ciascuna sezione. Ai vincitori e premiati verranno attribuiti premi in denaro, soggiorni alle Cinque Terre comprensivi di trattamenti benessere, targhe personalizzate, diplomi d’onore in pergamena e prodotti tipici delle Cinque Terre. Monte premi totale 15.000,00 (quindicimila) euro.

13. Un numero massimo di altri 5 premi straordinari potranno essere attribuiti all’interno ed all’esterno delle graduatorie di merito.

14. La cerimonia di premiazione sarà inserita nel programma delle manifestazioni del Golfo dei Poeti e Val di Vara ed avverrà entro il mese di ottobre 2020, in data e luogo da definire, alla presenza delle Autorità. Nessun rimborso spese (di viaggio, di soggiorno o quant’altro) sarà dovuto ai concorrenti premiati e/o ai partecipanti alla cerimonia conclusiva. L’Associazione “Naturabio”, a graduatoria stilata e prima dell’invio della relativa comunicazione a tutti i partecipanti, valuterà l’ipotesi di non organizzare una specifica cerimonia di premiazione e d’inviare i premi per posta ai destinatari nelle graduatorie di merito, con spese di spedizione a carico della stessa Associazione. Questo nell’intenzione di non creare disagi (viaggio, vitto, alloggio e quant’altro) nella persistente attualità di crisi economica generalizzata. La decisione eventualmente presa verrà riferita nella comunicazione ufficiale conclusiva.

16. In caso di cerimonia allestita, tutti i premi dovranno essere ritirati dai diretti interessati. Se impossibilitati a presenziare all’evento di premiazione, potranno essere rappresentati da persona di fiducia precedentemente comunicata all’Organizzazione del Premio e munita di delega scritta. Solo in casi eccezionali sarà garantita la spedizione postale dei premi, previo pagamento delle relative spese. I premi non ritirati senza alcuna giustificazione nel corso della manifestazione conclusiva saranno trattenuti ed incamerati dall’Associazione organizzatrice del Premio, per essere messi a disposizione di ulteriori iniziative simili.

17. L’operato della Commissione giudicatrice è insindacabile ed inappellabile. Gli elaborati inviati non saranno restituiti e, conclusa la premiazione, verranno archiviati come “documentazione viva” del Premio.

18. La partecipazione al Premio biennale Internazionale di Poesia e Narrativa - Percorsi Letterari … “Dal Golfo dei Poeti Shelley e Byron, alla Val di Vara” - comporta l’accettazione incondizionata di tutte le norme inserite in questo Regolamento. Il mancato adempimento ad una delle norme indicate costringerà all’esclusione dal Premio di eventuali autori.

19. Tutti i dati sensibili pervenuti da quanti partecipano al Premio biennale Internazionale di Poesia e Narrativa - Percorsi Letterari … “Dal Golfo dei Poeti Shelley e Byron, alla Val di Vara” - verranno trattati nel rispetto del Decreto legislativo 30/06/2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali, noto anche come “Testo unico sulla privacy”) ed utilizzati ESCLUSIVAMENTE per i fini del Premio stesso.


Riccò del Golfo della Spezia, 29 ottobre 2018
dell’Associazione “Naturabio”

Info:
+39 3920411071 +39 3497762040
E-mail: arianna.giovanni@libero.it
Sito: www.filodiariannanaturabio.it



Il Concorso è promosso da Centro Servizi Culturali di Alessandra Maltoni
Patrocinio Assessorato alla Cultura Comune di Ravenna

Premio Nazionale di Poesia "Poesia al Bar" 2018- 8 EDIZIONE

Regolamento:
1. L'opera partecipante dovrà essere spedita o portata personalmente al Centro Servizi Culturali di Via Magazzini Anteriori 59 Ravenna Tel. 0544 1672153 entro 20 Novembre 2018, farà fede timbro postale.

2. È prevista quota iscrizione per parziale contributo spese segreteria, organizzazione, evento di 25,38 euro (compresa iva) da versare sul conto Centro Servizi Culturali di Alessandra Maltoni BCC Credito Cooperativo Via Canneti Ravenna IBAN IT 10T0854213103036000261372 oppure assegno o vaglia, causale: Concorso " Poesia al Bar "ottava ed. . Le poesie partecipanti non saranno restituite.

4. E' ammessa la partecipazione con una sola poesia edita o inedita, mai premiata, argomento libero, magari con tema originale. Le opere dovranno essere in dieci copie anonime con allegata una busta contenente nome, cognome, codice fiscale autore, indirizzo, numero di telefono, email. Sul testo delle poesie non dovrà essere scritto il nome dell'autore né alcun altro segno di possibile riconoscimento, per giudizio imparziale.

5. Coloro che non potranno partecipare alla premiazione potranno delegare persone di loro fiducia. La premiazione sarà il Sabato di metà dicembre (la sede sarà comunicata entro novembre 2018), aperitivo presso bar "amico" del concorso a carico dei partecipanti, costo drink stabilito dal bar.

6. Centro Servizi Culturali si riserva di pubblicare le poesie vincitrici, le prime dieci meritevoli per dignità di forma e contenuto in un volumetto dal titolo "Poesie al bar" entro aprile 2019, verranno menzionati i segnalati dalla giuria. Il quaderno di poesie sarà acquistabile presso editore o centro servizi culturali
Il quaderno verrà divulgato in omaggio a biblioteche italiane, autorità, istituzioni enti, verrà data una copia omaggio ai primi dieci classificati.
Ci si riserva di tradurre la pubblicazione in futuro in altre lingue europee in relazione ai sostegni e fondi versati per questa iniziativa o proposte editoriali o in alternanza scuola lavoro con liceo linguistico.

7. Verranno premiate le prime tre poesie e verrà consegnato attestato ai primi dieci concorrenti, verrà data notizia alla stampa dei vincitori. Se i vincitori non saranno presenti alla cerimonia e non delegheranno nessuno, perderanno il premio e la posizione in classifica. Il premio in base alla graduatoria verrà assegnato ad altro concorrente presente. I premi verranno assegnati in base al montepremi erogato da realtà sostenitrici. Garantiti attestati ai primi dieci classificati e targa preziosa al vincitore (primo classificato)

8. La giuria chiede che i classificati per due edizioni consecutive ai primi tre posti, dovranno saltare l'ottava edizione e riproporsi alla nona edizione.

9. Ogni partecipante esprime, ai sensi della Legge 196/2003 (e successive modifiche), il consenso al trattamento e alla comunicazione dei propri dati personali, nei limiti e per le finalità della manifestazione.

10. Gli autori premiati sono tenuti a presenziare alla cerimonia di premiazione.

11. Segreteria del concorso: serviziculturali1@libero.it

12. Il giudizio della giuria è insindacabile. La partecipazione al concorso implica l'accettazione del regolamento.



Il premio

Narda Fattori (Gatteo, 4 luglio 1948 - 11 gennaio 2017) poetessa dai versi potenti e donna di grande carattere è stata un'intellettuale profonda e attiva, sempre generosa nel sostenere, accompagnare, correggere e guidare chiunque si rivolgesse a lei per un consiglio nell'accostarsi alla scrittura. Il suo mondo interiore, ricchissimo e di grande impatto emotivo, si è tradotto in una vita intensa e piena, sia dal punto di vista professionale che da quello personale. Instancabilmente si spendeva per diffondere la poesia, e per far sì che venisse percepita non come un qualcosa di elitario, ma quasi una necessità quotidiana, un mondo al quale tutti, con un minimo di sensibilità e interesse, potevano a piccoli passi accostarsi.
Grazie alla sua collaborazione è nato il concorso nazionale di poesia il "Gatto", legato alla festa della Micizia di cui ha presieduto fin dal primo anno la Giuria e che ha sempre curato con molto affetto, spinta dalla voglia di testimoniare una presenza e di stimolare la crescita culturale della sua terra.
Il premio letterario che l'Amministrazione del comune di Gatteo le dedica vuole raccogliere l'eredità di questo concorso e proseguire l'impegno di Narda in questo senso.
Donna forte e determinata, a tratti anticonvenzionale e sempre fieramente battagliera nel manifestare la sua libertà di pensiero e la sua autodeterminazione, Narda Fattori ha sostenuto molte giovani donne stimolandone il pensiero attraverso un confronto rispettoso ma diretto, che dava vita ad una sorellanza concreta e immediata, lontana da ogni retorica. Per ideale continuità, il premio a lei intitolato riserva particolare attenzione alle giovani autrici.


Il Comune di Gatteo (FC) indice il
1° Concorso letterario di poesia Premio NARDA FATTORI.

Regolamento 2019

Il Concorso si articola in due sezioni:

A) poesia in lingua italiana inedita aperta a tutti.

B) poesia in lingua italiana inedita riservata a giovani donne under 30 (30 anni non compiuti).

E' possibile partecipare a ciascuna sezione con un massimo di tre testi a partecipante.
Tutti i componimenti dovranno essere di massimo 40 righe. .

Il tema è libero e non sono tuttavia ammessi argomenti che offendano le istituzioni, la religione e la morale. Ogni concorrente dovrà inviare una mail entro il 31 gennaio 2019 all'indirizzo biblioteca@comune.gatteo.fc.it  allegando i propri testi in formato pdf senza nome nè firma e la scheda di partecipazione debitamente compilata in tutte le sue parti, firmata e scansionata. L'invio della scheda firmata è condizione imprescindibile per la partecipazione al concorso.
Per coloro che desiderassero partecipare ad entrambe le sezioni è necessario inviare due mail separate con due diverse schede di partecipazione, una per ciascuna sezione, e relativi componimenti allegati.
La partecipazione al concorso è completamente gratuita.

I testi saranno trasmessi in forma anonima alla giuria che provvederà a definire per ciascuna sezione una graduatoria e ad individuare così i 3 primi classificati più 5 componimenti segnalati.

La giuria sarà così composta: Annalisa Teodorani (presidente di giuria), Gianfranco "Miro" Gori, Bruno Bartoletti, Franco Casadei, Stefania Bolognesi (assessore alla cultura del comune di Gatteo).

Gli autori dei componimenti selezionati e vincitori verranno contattati telefonicamente e via mail. I verbali della giuria e i nominativi segnalati verranno pubblicati sul sito istituzionale del comune all'indirizzo www.comune.gatteo.fc.it.

I primi tre classificati di ogni sezione verranno premiati con buoni acquisto spendibili in materiale librario ed audiovisivo (che potranno essere ritirati esclusivamente di persona nel giorno della premiazione), mentre ai segnalati verrà intestato un diploma. Per i primi tre classificati la giuria formulerà una motivazione. Il valore dei premi assegnati è stabilito come segue per entrambe le categorie:
1° premio: n. 1 buono acquisto del valore di 150 euro
2° premio: n. 1 buono acquisto del valore di 100 euro
3° premio: n. 1 buono acquisto del valore di 50 euro


La premiazione è prevista per il 16 maggio 2019 alle ore 21,00 presso la Biblioteca comunale Giuseppe Ceccarelli, in via Roma 13 a Gatteo.
I promotori del Concorso si riservano il diritto di pubblicare tutte le opere pervenute.

Per informazioni contattare la biblioteca di Gatteo al n. 0541 932377 o all'indirizzo email: biblioteca@comune.gatteo.fc.it



L’
Associazione Culturale L’Oceano nell’Anima Iniziative per la promozione della cultura e per lo sviluppo, la solidarietà e l’integrazione  sociale in collaborazione con l’Accademia delle Arti e delle Scienze Filosofiche Polo accademico internazionale di libera creazione del pensiero, per lo studio e la formazione sul linguaggio filosofico ed artistico e per l’insegnamento delle Scienze, delle Lettere e delle Arti contemporanee, promuove la III edizione del 

Premio Accademico Internazionale di Letteratura Contemporanea LUCIUS  ANNAEUS  SENECA
poesia – narrativa – testo teatrale
volto alla significazione e alla valorizzazione delle espressioni creative dell’umano, che apre alla partecipazione di opere in prosa e poesia, edite o inedite, di autori di ogni età, formazione e nazionalità.

REGOLAMENTO (per scaricare la scheda di adesione: http://www.oceanonellanima.it/oceano/images/seneca/2019/Scheda%202019.pdf)

ART. 1 – SEZIONI  DEL  PREMIO  

La III Edizione del Premio prevede le seguenti sezioni:  

categorie adulti
Sezione A:  poesia singola a tema libero
Sezione B: raccolta di poesie (silloge)
Sezione C:  narrativa (racconto)  a tema libero
Sezione D:  corto di scena: testo teatrale a tema libero 

categorie giovani
Sezione Up: poesia singola a tema libero
Sezione Un: narrativa (racconto) a tema libero
Sezione Sp:  poesia singola a tema libero
Sezione Sn:  narrativa (racconto) a tema libero 

categoria estero
Sezione S: poesia singola a tema libero 

ART. 2 – COMPONIMENTI  AMMESSI  

La partecipazione è estesa a tutti i candidati di qualsiasi nazionalità che intendano concorrere con poesie, racconti brevi e testi teatrali. I premi saranno assegnati ai componimenti che si distingueranno per la qualità linguistica, lo stile letterario e i contenuti.  Non è consentita la partecipazione ai membri del Consiglio Direttivo dell’Associazione, ai membri della Commissione e a chiunque faccia parte dell’organizzazione del Premio, compresi i loro parenti di primo grado. 

Sezione A:  massimo 3 (tre) poesie di lunghezza non superiore a 35 versi ciascuna
Sezione B:  massimo 10 (dieci) poesie di lunghezza non superiore a 35 versi ciascuna, da inviare in un unico file. Alla silloge dovrà essere attribuito un titolo
Sezione C:   un racconto di lunghezza non superiore alle 3 cartelle editoriali
Sezione D:   testo teatrale (monologo, commedia, tragedia) di lunghezza non superiore alle 3 cartelle editoriali
Sezione Up/Sp: massimo 2 (due) poesie di lunghezza non superiore a 35 versi
Sezione Un/Sn: un racconto di lunghezza non superiore alle 3 cartelle editoriali
Sezione S: (estero) massimo 3 (tre) poesie di lunghezza non superiore a 35 versi ciascuna.  I candidati dovranno inviare i componimenti in lingua estera con annessa traduzione in lingua italiana 

Tutti i componimenti potranno essere EDITI o INEDITI, anche premiati e vincitori in altri concorsi, predisposti in forma anonima (pena l’esclusione) e corredati da titolo. L’organizzazione si riserva il diritto di escludere dal concorso tutti i componimenti eventualmente ritenuti offensivi della morale pubblica e/o di persone, istituzioni, ecc., o presentino elementi razzisti, blasfemi, pornografici o di incitamento all’odio, alla violenza, alla discriminazione, senza alcun avviso e senza obbligo di restituzione del contributo di partecipazione. È consentita l’iscrizione a più sezioni con componimenti differenti, previo pagamento di ulteriori quote con le modalità indicate nell’Art. 5. 

Dichiarazione di paternità dei componimenti
Ogni candidato si assume la piena responsabilità del contenuto dei componimenti inviati e ne dichiara la paternità e la proprietà intellettuale e creativa. A tal fine è necessario compilare e firmare tale dichiarazione di responsabilità nella scheda di partecipazione allegata al presente regolamento. L’organizzazione inoltre, declina ogni responsabilità in caso di plagio o falso da parte dei candidati, e ricorda che tale illecito è perseguibile a norma della legge speciale 22 aprile 1941, n° 633 sul “Diritto d’autore

Invio dei componimenti I candidati devono inviare i loro componimenti esclusivamente in formato elettronico (formato word o pdf – carattere Times New Roman, font 12, interlinea singola) all’indirizzo e-mail oceano.seneca@gmail.com  allegando, in files separati:

a. scheda di partecipazione, debitamente compilata, con dichiarazione di paternità dei componimenti e l’autorizzazione al trattamento dei dati personali (modulo allegato in calce);
b. componimenti con i quali si intende partecipare, privi di firma e di qualsiasi altro segno di riconoscimento;
c. copia della ricevuta del versamento comprovante il pagamento del contributo di partecipazione di cui al successivo Art. 4;
d. breve biografia artistica (non superiore a 15 righe, in caso contrario non verrà presa in considerazione);
e. fotografia in formato jpg, a colori, di buona qualità;
f. fotocopia della carta di identità per la categoria giovani sezioni Sp e Sn, nel caso il candidato sia minorenne. 

Ogni candidato riceverà dalla segreteria, entro i 3 giorni successivi alla ricezione del materiale, una e-mail di riscontro con la conferma dell’ammissione al Premio e della corretta iscrizione. Le adesioni non conformi a quanto previsto nel presente regolamento e non regolarizzate entro i termini di scadenza indicati, non saranno prese in considerazione e non daranno diritto alla restituzione del contributo di partecipazione. Si richiede cortesemente ai candidati di inviare con sollecitudine le opere, per agevolare il comitato organizzativo nella catalogazione dei componimenti.

ART. 3 – TERMINI  DI  PRESENTAZIONE

I componimenti dovranno essere inviati entro il termine massimo del  31 gennaio 2019 (farà fede la data di invio della e-mail). 

ART. 4 – CONTRIBUTO  DI  PARTECIPAZIONE  

Per la partecipazione a ciascuna sezione dovrà essere corrisposto, a titolo di contributo e sostegno a copertura delle spese di organizzazione, di segreteria e di promozione, un importo di € 10,00. È possibile partecipare a più sezioni versando, per ognuna, la quota prevista. Per i candidati di qualsiasi nazionalità estera NON RESIDENTI in Italia, e per le categorie giovani non è previsto alcun contributo. 

Il versamento potrà essere effettuato a mezzo:
1) ricarica presso Ufficio postale su carta Postepay evolution intestata a Vito Massimo Massa  nr. 5333 1710 5184 2587– C.F. MSS VMS 60B18 A662K, causale “Premio Seneca, III edizione”  
2) bonifico su Postepay evolution, intestata a Vito Massimo Massa codice IBAN: IT60X3608105138288905688914, causale “Premio Seneca, III edizione” 

ART. 5 – COMMISSIONE   (comitato di valutazione dei componimenti) 

Tutti i componimenti saranno sottoposti in forma anonima alla valutazione dei membri di una Commissione tecnica nominata dall’organizzazione del Premio, composta da autorevoli personalità ed esponenti del panorama culturale, dell’informazione e della docenza universitaria, poeti e critici letterari il cui giudizio è insindacabile e inappellabile. L’operato della Commissione sarà svolto nel pieno rispetto delle linee guida dell’Associazione.  II verbale, con la classifica dei soli finalisti per ciascuna sezione e i premi speciali, sarà pubblicato almeno tre settimane prima della cerimonia di premiazione sul sito: www.oceanonellanima.it/oceano. Saranno altresì tempestivamente informati degli esiti del Premio, tutti i candidati a mezzo e-mail, con successiva comunicazione telefonica ai soli finalisti. La Commissione ha la facoltà eventuale di non assegnare alcune qualificazioni, qualora i componimenti non fossero ritenuti meritevoli. 

La Commissione, presieduta da Pasquale Panella, Rettore-preside dei collegi dello Stato, è composta da: 

Anna Maria Carella Presidente FITA (Federazione Italiana del Teatro Amatoriale) per la regione Puglia
Antonella Corna Poetessa, abilitata all’esercizio della professione forense Funzionario presso l’UNEP del Tribunale di Foggia
Antonio Montrone Poeta, saggista, autore, attore e regista teatrale Presidente del Forum degli Autori di Corato Vice presidente del Collettivo Teatrale ChivivefarumorE di Canosa di Puglia
Beniamino Pascale Giornalista del quotidiano “L’Attacco” di Foggia Direttore dell’Ufficio Comunicazioni sociali Diocesi di San Severo (Fg) Cavaliere dell’Ordine Equestre del Santo Sepolcro di Gerusalemme Cavaliere dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana
Dante Maffia  Poeta, narratore, saggista, critico d’arte Docente di Letteratura Italiana presso l’Università degli Studi di Salerno Candidato al Premio Nobel per la Letteratura
Domenico Pisana Scrittore, saggista e critico letterario, poeta, giornalista Dottore in Teologia Morale Presidente del Caffè Letterario Quasimodo di Modica
Duilio Paiano  Giornalista, scrittore Componente Associazione culturale Monti Dauni&Sannio
Giovanni De Girolamo Poeta, scrittore Componente Associazione culturale Monti Dauni&Sannio
Giuseppe Bonifacino Docente di Letteratura italiana Moderna e Contemporanea – Dipartimento di Lettere, Lingue, Arti, Italianistica e Letterature Comparate presso l’Università degli Studi “Aldo Moro” di Bari
Giuseppe Manitta Scrittore, Caporedattore della rivista “Il Convivio” – Catania Curatore bibliografia leopardiana del “Laboratorio Leopardi” presso la “Sapienza” Università degli Studi di Roma
Maria A. D’Agostino Poetessa, artista Presidente dell’Associazione culturale Matera Poesia 1995 
Maria Teresa Laporta Docente di Glottologia e Linguistica – Facoltà di Lettere e Filosofia presso l’Università degli Studi “Aldo Moro” di Bari
MaurizioSoldini Medico, filosofo, poeta Docente di Bioetica e di Filosofia della Scienza – Facoltà di Medicina e clinico medico presso la “Sapienza” Università degli Studi di Roma
Pietro Totaro Docente di Lingua e Letteratura Greca – Dipartimento di Scienze dell’Antichità e del Tardoantico presso l’Università degli Studi “Aldo Moro” di Bari
Tonia D’Angelo Attrice, regista teatrale, poetessa  Presidente dell’Associazione teatrale Ciak Sipario – San Severo (Fg)
Walter Scudero  Scrittore, poeta, regista, saggista Medico anestesista-rianimatore, già direttore ospedaliero di Day Surgery Cav. del Santo Sepolcro, membro ordinario della Società di Storia Patria – Puglia Già presidente del Rotary Club di San Severo (Fg) e del Cenacolo d’Arte “Terrae Maioris” di Torremaggiore (Fg) 

 ART. 6 – PREMI 

Per ogni sezione, durante la serata di Gala della cerimonia di premiazione, verranno proclamati i primi tre classificati che riceveranno un trofeo personalizzato e la pergamena accademica a firma del Presidente del Premio e del Presidente di Commissione, con relativa significazione critica. Tutti gli altri finalisti riceveranno parimenti un trofeo e una pergamena accademica d’onore o diploma accademico di merito. Verranno inoltre assegnati il Premio “Ciò che Caino non sa”, quale componimento più rappresentativo contro la violenza di genere e il Premio “Città di Bari”, quale miglior componimento tra gli autori residenti nella provincia di Bari. L’organizzazione si riserva, altresì, la possibilità di assegnare eventuali ulteriori Premi speciali ai candidati che si sono distinti per la pregevolezza dei loro componimenti e ai quali verranno consegnati trofei e pergamene. 

ART. 7 – CERIMONIA  DI  PREMIAZIONE

Il Galà della cerimonia di premiazione si svolgerà a Bari, presumibilmente il  25 maggio 2019, presso l’auditorium Diocesano “La Vallisa”, alla presenza di note personalità del mondo della cultura, dello spettacolo e dell’amministrazione comunale. I finalisti riceveranno comunicazione sull’esito del Premio in tempo utile e dovranno confermare la propria presenza alla manifestazione. Sarà data massima diffusione, circa l’evento, attraverso stampa, web e TV locali.  L’organizzazione non prevede alcun rimborso per le spese di viaggio.
Il programma proseguirà con la cena degli autori in compagnia dei componenti della Commissione, del Comitato d’Onore, dei rappresentanti dell’Accademia e di coloro che vorranno unirsi al conviviale, previa prenotazione alla e-mail del Premio.
I premi dovranno essere ritirati personalmente dall’interessato. In caso di comprovata impossibilità a partecipare al Galà della cerimonia di premiazione, è possibile delegare persona di fiducia previa comunicazione all’Organizzazione alla e-mail riportata in calce. I premi non ritirati, potranno essere spediti a richiesta con addebito spese al destinatario. 
Nel caso in cui ragioni di carattere tecnico e organizzativo impediscano, in tutto o in parte, lo svolgimento della cerimonia di premiazione secondo le modalità e nei termini previsti dal presente regolamento, sarà data ai partecipanti tempestiva comunicazione a mezzo e-mail o telefonicamente. 

ART. 8 – AUTORIZZAZIONE  ALLA  PUBBLICAZIONE  DEI  COMPONIMENTI 

La partecipazione al Premio implica la tacita autorizzazione a pubblicare i componimenti, senza ulteriori formalità, sul sito dell’Associazione e sulle pagine Facebook, nonché sul materiale pubblicitario e informativo del Premio, unitamente a eventuali foto della premiazione su quotidiani, riviste culturali, social network. La menzione del nome dell’autore è prevista nel rispetto dell’Art. 20 del DPR n.19 del 8/01/1979. 
Inoltre la sottoscrizione della scheda di partecipazione, costituisce a tutti gli effetti liberatoria per il consenso alla pubblicazione dei componimenti sull’Antologia del Premio, fatto salvo il diritto d’Autore che resta in capo al candidato. Non è previsto alcun compenso per diritti d’autore, altresì non è previsto alcun obbligo di acquisto. I componimenti partecipanti al Premio non verranno restituiti.

ART. 9 – ACCETTAZIONE  DEL  PRESENTE  REGOLAMENTO 

La partecipazione al Premio implica automaticamente l’accettazione di tutti gli articoli del presente regolamento, vincolante per tutti i candidati, i quali rinunciano ad ogni e qualsiasi rivalsa futura nei confronti dell’Associazione. Per quanto non previsto dal presente bando, valgono le deliberazioni del Consiglio Direttivo. 

ART. 10 – PRIVACY

Con la sottoscrizione della scheda di partecipazione, ciascun candidato autorizza espressamente l’Organizzazione del Premio al trattamento e alla tutela dei dati personali trasmessi ai sensi della legge 675/96 (Legge sulla Privacy) e successive modifiche D.Lgs 196/2003 (Codice Privacy), aggiornamento informativa ai sensi dell’Art. 13 del Regolamento EU 2016/679 (GDPR) in vigore dal 25/05/2018.  L’organizzazione garantisce che tali dati saranno utilizzati esclusivamente per lo svolgimento degli adempimenti inerenti alla III Edizione del Premio Accademico Internazionale di Letteratura Contemporanea Lucius Annaeus Seneca e trattati in base al su citato regolamento dell’Unione Europea in materia di trattamento dei dati personali, pertanto non saranno comunicati o diffusi a terzi a qualsiasi titolo.

ART. 11 – INFORMAZIONI  SUL  PREMIO 

Il presente regolamento è disponibile, per via telematica, sul sito www.oceanonellanima.it/oceano  sul quale verranno pubblicate tutte le comunicazioni ufficiali (nomi dei membri della Commissione, nomi degli ospiti che interverranno durante il Galà della cerimonia di premiazione, finalisti e vincitori, e ogni altra informazione inerente il Premio).
Eventuali informazioni e chiarimenti potranno essere richiesti all’indirizzo e-mail oceano.seneca@gmail.com o alla Segretaria del Premio, disponibile ai recapiti 348 4097289 (dalle ore 19.30 alle ore 21.00 ) e 328 9674612 (dalle ore 10.00 alle ore 12.00)  di tutti i giorni feriali. 

L’organizzazione, ove si renda necessario, si riserva il diritto di apportare variazioni al presente regolamento e al piano premi. Non risponde altresì, di qualsiasi conseguenza dovuta ad informazioni mendaci circa le generalità comunicate. L’inosservanza di una qualsiasi delle norme nello stesso prescritte, costituisce motivo di esclusione dal Premio. Per tutto quanto non previsto dal presente regolamento si applica la normativa vigente

Il presidente del Premio Massimo Massa
Il presidente di Commissione  Pasquale Panella  

Notizie e informazioni sul premio http://www.oceanonellanima.it/oceano/evento_57.html 



Napoli Cultural Classic

PRESENTA
PREMIO LETTERARIO INTERNAZIONALE
NAPOLI CULTURAL CLASSIC
XIV Edizione

con il Patrocinio della Diocesi di Nola.


PRESIDENTE ONORARIO Giuseppe Laterza
Organizzatrice e coordinatrice di Giuria Assunta Spedicato
Fondatore del Premio L'Associazione Napoli Cultural Classic

La Napoli Cultural Classic, allo scopo di premiare Opere che si distinguano per qualità letteraria, indice la XIV Edizione del Premio Letterario che da quest'anno conterà sulla preziosa collaborazione del PRESIDENTE ONORARIO Giuseppe Laterza, nonché editore della prestigiosa e storica casa editrice Laterza - https://www.laterza.it .
Altro intento dell'Associazione è il dare visibilità alle Opere premiate. Pertanto, nei giorni successivi la manifestazione di consegna dei premi, La Napoli Cultural Classic potrà divulgare in rete notizie e interviste riguardanti i Vincitori di ciascuna delle seguenti SEZIONI:

A) POESIA INEDITA - presentare un elaborato frutto del proprio ingegno che non superi i 40 versi, in lingua italiana o in lingua straniera, purché accompagnata da una perfetta traduzione italiana;
B) NARRATIVA INEDITA - presentare un racconto originale, frutto del proprio ingegno, in lingua italiana che non superi le 15.000 battute, spazi inclusi. I testi dovranno essere redatti inserendo il numero di pagina, in carattere Times New Roman 12 giustificato, interlinea 1,5;
C) MONOLOGO TEATRALE - presentare un monologo originale e inedito che non superi le 4.000 battute spazi inclusi. Per la formattazione dei testi valgono le indicazioni fornite per la Sezione Narrativa inedita;
D) POESIA o NARRATIVA Studenti di Scuola Media (fino ai 17 anni) - gli studenti possono partecipare con un solo elaborato individuale: poesia o racconto. La poesia non dovrà superare i 30 versi, per il racconto rispettare il limite di 6.000 battute, spazi inclusi.


NORME GENERALI

Art. 1 - Il Premio, fatta eccezione per la Sezione D, è riservato a tutti gli autori, purché maggiorenni.

Art. 2 - La partecipazione è completamente GRATUITA.

Art. 3 - Il tema per ciascuna Sezione è libero.

Art. 4 - Non si accettano lavori pubblicati o divulgati, né premiati in altri concorsi. Inoltre, l'opera non deve essere mai stata presentata in precedenti edizioni di questo Premio e deve rimanere inedita, non premiata, mai associabile all'autore, in qualsivoglia contesto, fino al momento della designazione dei Vincitori, pena la decadenza del premio.

Art. 5 - Si partecipa con un solo elaborato per Sezione. Tuttavia, ogni autore potrà scegliere di partecipare a due Sezioni, presentando un totale di due elaborati. Non si accettano manoscritti.

Art. 6 - Le opere dei partecipanti devono essere inviate per posta elettronica, un file word per ciascuna opera, al seguente indirizzo: premioletterario.ncc@gmail.com .  Le opere allegate devono essere anonime e prive di segni di riconoscimento. Come secondo allegato va inviata la scheda di partecipazione (scaricabile dal sito www.culturalclassic.it)  compilata in tutte le sue parti e firmata ove richiesto. In alternativa spedire una sola copia di ciascuna opera che si intende iscrivere, per posta semplice (no raccomandata) alla Segreteria del Premio: Barile Salvatore Via Domenico Cirillo, 102 - 70037 Ruvo di Puglia (BA). Le iscrizioni prive della scheda di partecipazione non saranno prese in considerazione. In ogni caso, l'organizzazione avrà cura di dare conferma dell'avvenuta ricezione della candidatura.

Art. 7 - Il termine ultimo per la presentazione dei lavori è fissato alle ore 24:00 del 15 febbraio 2019. Farà fede la data di ricezione della mail o il timbro postale.

Art. 8 - Le opere inviate non saranno restituite.

Art. 9 -L'operato dei componenti le Commissioni esaminatrici è insindacabile e inappellabile. I nominativi dei singoli esaminatori saranno resi noti sul sito dell'Associazione e sul profilo Facebook della Napoli Cultural Classic (https://www.facebook.com/culturalclassic/) prima della scadenza del presente bando. Sugli stessi canali saranno pubblicati gli esiti dei lavori.

Art. 10 - PREMI: I primi tre classificati e i menzionati di ogni sezione riceveranno in premio nota di merito della Napoli Cultural Classic. Al primo classificato la statuetta della Napoli Cultural Classic.

Art. 11 - La cerimonia di premiazione si terrà il 18 maggio 2019, luogo e orari saranno forniti in seguito. La presenza dei vincitori alla serata di premiazione è condizione necessaria per il conferimento del premio.

Art. 12 - Informativa ai sensi della Legge 675/96 sulla Tutela dei dati personali: ai sensi dell'art. 10: il trattamento dei dati è finalizzato esclusivamente alla gestione del concorso; ai sensi dell'art. 12: con l'invio degli elaborati, il partecipante acconsente al trattamento dei dati personali.

Art. 13 - La partecipazione al Concorso implica la completa e incondizionata accettazione di tutti gli articoli. La partecipazione costituisce inoltre espressa autorizzazione per la pubblicazione in rete, senza che gli autori perdano alcun diritto sulle proprie opere né abbiano nulla a pretendere per diritti d'autore.

Art. 14 - L'Organizzazione si riserva il diritto di regolare, con successive norme, i casi non previsti nel presente bando.


SVOLGIMENTO DEL CONCORSO

PRIMA FASE - Tutte le opere pervenute saranno esaminate per attestarne la conformità. Saranno escluse quelle opere che non rispetteranno i requisiti richiesti, senza che la Napoli Cultural Classic sia tenuta a darne comunicazione.
SECONDA FASE - Seguirà lettura e valutazione anonime delle opere in gara. Ogni giurato garantisce la più totale imparzialità di valutazione. Questi, non conoscendo i nomi degli autori, assegneranno un punteggio (da 1 a 10), senza poter conoscere l'operato degli altri giudici, liberi pertanto da eventuali suggestioni. Le prime cinque opere che avranno ottenuto maggiore consenso in termini di punteggio medio, accederanno di diritto alla finale.
TERZA FASE - Le opere finaliste saranno valutate dal Presidente Onorario al quale spetterà il compito di stilare una classifica definitiva per ciascuna Sezione. Solo al termine dei lavori saranno associate le opere agli autori. Fino a quel momento, i giurati non conosceranno la classifica finale né i nominativi degli eventuali vincitori. I vincitori e i menzionati di ogni categoria verranno proclamati e resi pubblici solo durante la premiazione.

Per qualunque richiesta o chiarimento riguardo al Premio, è possibile scrivere a: info@culturalclassic.it  o assoaccount@libero.it .

Organizzatrice e coordinatrice                                                                                                         Presidente
Assunta Spedicato                                                                                                                  avv. Carmine Ardolino



SCHEDA di PARTECIPAZIONE
XIV Edizione
PREMIO LETTERARIO INTERNAZIONALE
NAPOLI CULTURAL CLASSIC

Dati autore:
Cognome: __________________________________Nome: ______________________________________
Luogo di nascita: ____________________________________ Data nascita: _________________________
Residente in Via ____________________________________________________N° ___________________
Città_____________________________________ cap: ________________ Provincia _________________
Tel/Cell_____________________________Mail________________________________________________
Scuola: _________________________________________________________________________________

DICHIARA
di voler partecipare alla quindicesima edizione del "Premio Letterario Internazionale Napoli Cultural Classic" e di essere consapevole che, mediante l'invio delle sue opere, si impegna a concedere agli organizzatori la licenza di pubblicare tali scritti sul sito ufficiale dell'Associazione, senza alcuna pretesa economica, fatto salvo i diritti d'Autore che rimangono in capo al sottoscritto. Dichiara inoltre che le opere presentate sono originali e frutto del proprio ingegno personale, inedite, mai premiate. Inoltre, il sottoscritto dichiara di aver letto il regolamento del premio e di accettare quanto in esso contenuto. Ai sensi dell'art. 13 del codice sulla privacy (D. Lgs 196 del 30 giugno 2003), presta consenso a che i propri dati personali vengano conservati dall'Associazione. L'utilizzo degli stessi dovrà avvenire esclusivamente nell'ambito dell'iniziativa (ai sensi dell'art. 7 del D. Lgs. 196/2003), con l'esclusione di qualsiasi forma di diffusione o comunicazione a soggetti terzi.

Sezioni: (segnare con una croce)
A - Poesia      B - Narrativa       C - Monologo Teatrale     D - Poesia/Narrativa ragazzi
Titolo/i dell'opera/e:______________________________________________________________________

Luogo e data                                                                             Firma
_______________________                              __________________________________

Per gli studenti di Scuola media partecipanti alla Sezione D si richiede firma del genitore o di chi ne esercita la patria potestà.

                                                                                                               Firma
                                                                                     ___________________________________
                                                                                           (Firma del genitore o di chi ne fa le veci)



L’Associazione Per un Mercoledì Diverso, e l’Associazione Helianto con il Patrocinio del Comune di Rovello Porro

organizzano:

Concorso Nazionale di Poesia “Daniela Cairoli” Sedicesima Edizione


Regolamento
Tema
Libero

Premi
1_Classificato: € 500         
2_Classificato: € 300         
3_Classificato: € 200

Quota di partecipazione
La quota di partecipazione è di € 5 per ogni poesia da versare su:
- c/c 07701659, intestato all’Associazione “Per un Mercoledì Diverso”, presso “Banca di Credito Cooperativo di Barlassina” - Filiale di Rovello Porro - CODICE IBAN BANCA IT98E0837451740000007701659 - Piazza Porro, 2
Causale di versamento: “Concorso di Poesia Daniela Cairoli”.
L’organizzazione declina qualsiasi responsabilità dallo smarrimento del denaro inviato in modo differente da quanto sopra esposto.
Il ricavato verrà devoluto in beneficenza in favore della ricerca scientifica.

Modalità di Partecipazione

Sono previste 2 modalità alternative di partecipazione:
 
1-
Invio in busta chiusa di sei copie anonime e dattiloscritte con allegata la seguente documentazione:
- Scheda di adesione al Concorso (da scaricare sul sito www.helianto.it– o documento scritto che riporti quanto richiesto nella scheda)
- Copia del giustificativo attestante l’avvenuto versamento della quota di partecipazione.
Ciascuna opera dovrà essere spedita o consegnata,
entro sabato 23 febbraio 2019 al seguente indirizzo:
“Associazione per un Mercoledì Diverso” – Via Piave, 23 – 22070 Rovello Porro – Como
La Busta contenente le opere e la documentazione dovrà riportare la dicitura:
“Concorso di Poesia Daniela Cairoli”.
Farà fede il timbro postale
 
2-
Iscrizione on-line tramite invio e-mail contenente la documentazione di cui sopra all’indirizzo concorso.danielacairoli@gmail.com  (istruzioni di dettaglio disponibili sul sito www.helianto.it)

Ogni concorrente potrà partecipare con un massimo di cinque opere in lingua italiana o in vernacolo. Nel caso di poesie in vernacolo è gradita la traduzione in lingua italiana e l’indicazione della regione di appartenenza.
Non vi sono limitazioni al numero di versi. Le poesie inviate possono essere edite o inedite.
 
Giuria
Le opere saranno esaminate e valutate da apposita giuria il cui giudizio è insindacabile e inappellabile.
La giuria sarà composta dal Professor Manrico Zoli e dai poeti Claudio Pagelli, Giovanna Sommariva, Alfredo Panetta e Ivan Fedeli.
Gli elaborati non saranno restituiti, e l’organizzazione si riserva il diritto di pubblicare le opere senza ulteriori riconoscimenti per i diritti d’autore.

Risultati
La premiazione avverrà alle ore 17.30 di sabato  30 marzo 2019  presso La Sala Conferenze del Centro Civico di Rovello Porro.
Ai vincitori sarà data tempestiva comunicazione, l’elenco dei vincitori sarà disponibile sul sito www.helianto.it.
Per il ritiro dei premi è necessaria la presenza dei vincitori o di loro famigliari delegati.
L’Albergo Munscì (Rovello Porro - Vicolo Castello, 1/3 – Tel: 0296754050 - www.albergomunsci.it ), offre al primo classificato il pernottamento in camera doppia e al secondo e terzo classificato un pernottamento a prezzo convenzionato.
La partecipazione al Concorso implica l’accettazione di tutte le norme del presente regolamento, ogni violazione delle stesse comporta l’esclusione dal Concorso.
Per ulteriori informazioni scrivere a info@helianto.it, consultare il sito www.helianto.it oppure telefonare nelle ore serali al numero 339/5958953.



SCHEDA DI ADESIONE AL CONCORSO (compilare in stampatello)

COGNOME ..............................................NOME............................................

NATO/A A................................................ PROVINCIA .................................IL............................

RESIDENTE A.......................................... PROVINCIA................................. CAP.......................

VIA........................................................... .N.................................................... TEL.......................

INDIRIZZO E-MAIL (se disponibile)...............................................................................................

Dichiara di accettare il Regolamento sopra riportato e di voler partecipare al Concorso, attestando che le opere presentate sono frutto del proprio ingegno. Consente la pubblicazione delle opere presentate dopo la conclusione del concorso, senza ulteriori riconoscimenti per i diritti d’autore. Autorizza il trattamento dei dati personali sopra indicati per le finalità del Concorso, ai sensi del DL196/2003


LUOGO E DATA................................................. FIRMA..................................................



10° CONCORSO LETTERARIO
CITTÀ DI GROTTAMMARE
Edizione del Decennale
dell'Associazione Pelasgo 968
***
PRESIDENTE ONORARIO:
FRANCO LOI

SCADENZA: 31 GENNAIO 2019


PATROCINIO:
Comune di Grottammare
***
Regione Marche
***
Provincia di Ascoli Piceno
***
Centro Nazionale
Di Studi Leopardiani
Recanati
***
O m p h a l o s
Autismo & Famiglie
***


REGOLAMENTO

Art. 1 - Il Concorso Letterario è aperto a tutti gli au-tori italiani e stranieri che, alla scadenza del presente bando, abbiano compiuto il 18° anno di età, e si articola nelle seguenti sezioni:
Sez. A-Poesia inedita in lingua italiana a tema libero;
Sez. B-Poesia inedita in vernacolo a tema libero.
Sez. C-Racconto/Saggio breve inedito a tema libero.
Sez. D-D1-Libro Edito di Poesia, D2-Libro Edito di Narrativa/Saggio,
(Pubblicati dal 1° gennaio 2012 al 31 gennaio 2019)
PER INEDITO SI INTENDE: NON PUBBLICATO IN FORMATO CARTACEO O DI E-BOOK DA EDITORE, IN VOLUME, ANCHE COLLETTIVO. SONO INEDITE LE COMPOSIZIONI COMPARSE SU INTERNET O QUELLE CHE HANNO PARTECIPATO AD ALTRI CONCORSI ED INSERITE IN ANTOLOGIE.
NON POSSONO PARTECIPARE OPERE GIA' PRESENTATE IN PRECEDENTI EDIZIONI DEL CONCORSO.

Art. 2 - E' ammessa la partecipazione a più sezioni versando i relativi contributi in forma cumulativa. Ogni autore può inviare una o più poesie (fino a un mas-simo di sei) per le sezioni A e B, uno o più raccon-ti/saggi (massimo cinque) per la sezione C. Per la Sez. D-LIBRO EDITO (anche E-Book), potrà partecipare con massimo 5 titoli.
Le poesie saranno preferibilmente non eccedenti i 50 versi, i racconti e i saggi non eccedenti le 15.000 bat-tute. Le poesie dialettali devono essere accompagna-te dalla traduzione italiana. Le poesie in lingua, in dialetto e i racconti/saggi brevi, dovranno essere in-viati in numero di cinque copie (oppure: 1 COPIA VIA EMAIL, FILE SEPARATI IN PDF o WORD), all'indirizzo di cui al successivo art. 4. Per quanto ri-guarda il LIBRO EDITO (o E-Book): si dovranno inviare TRE copie cartacee dello stesso (oppure: 1 COPIA VIA EMAIL + 1 CARTACEA a parte).

Art. 3 -Assieme alle copie delle sue opere il concor-rente dovrà inserire, sia nell'invio cartaceo che in quello via email, un elenco RIEPILOGATIVO con i titoli delle opere inviate al Concorso, i dati dell'Autore: nome e cognome, indirizzo, telefono fisso/cellulare, indirizzo email, breve curriculum, ricevuta bonifico (se non si invia contante). PER LE SEZIONI: A-B-C deve essere inserita una dichiarazione dell'Autore che le opere sono inedite e di propria creatività.

Art. 4 - I partecipanti possono far pervenire le proprie opere tramite posta ordinaria o Corriere al seguente indirizzo: Associazione "Pelasgo 968" - Via Romagna, 10 - 63066 GROTTAMMARE (AP) o tramite mail a: poesiagrottammare@gmail.com
entro e non oltre il: 31 gennaio 2019.
Per informazioni si può visitare il sito web: www.pelasgo968.it, oppure contattare il segretario del concorso, Dr. Giuseppe Gabrielli, Tel. 393.0022768, o inviare una mail all'indirizzo di posta elettronica della
Segreteria: pelasgo968@gmail.com
Ogni autore è responsabile dell'originalità delle opere inviate e del loro contenuto.

Art. 5 - I Partecipanti, salvo diverso accordo, cedono alla Pelasgo 968, il diritto di pubblicare le opere partecipanti su eventuale antologia del premio o nel sito internet, senza aver nulla a pretendere. La partecipazione al concorso implica l'accettazione del presente regolamento. Ai sensi del D.L. 196/2003 e della Legge 675/1996 i Partecipanti acconsentono al trattamento, diffusione e ufficializzazione dei dati personali da parte dell'Organizzazione o di terzi per lo svolgimento degli adempimenti inerenti al concorso,
Le opere inviate in forma cartacea non verranno restituite.

Art. 6 - La partecipazione al Concorso comporta il ver-samento di un contributo di lettura di euro 20,00 a opera e di 10,00 euro per le successive alla prima, per ognuna delle sez. A-B-C.
La Partecipazione alla Sez. D. LIBRO EDITO COM-PORTA UN CONTRIBUTO DI EURO 30,00 a opera e di 20,00 euro per le successive alla prima. Le quote po-tranno essere inserite in CONTANTE, ASSEGNO BANCARIO O CIRCOLARE, nella busta di adesione al concorso, op-pure inviate a mezzo bonifico bancario intestato a:
Associazione "Pelasgo968" Presso: Banca Popolare di Bari, Filiale di San Benedetto del Tronto, coordi-nate IBAN: IT54A0542424400000000000213.
Oppure: POSTEPAY: 5333.1710.3626.4907 e tramite PAYPALL: poesiagrottammare@gmail.com

Art. 7 - La Premiazione avverrà in data:
SABATO 4 MAGGIO 2019 a partire dalle ore 15.30 nell'ambito della: 3° FESTA della SCRITTURA che si terrà a GROTTAMMARE.

Art. 8 - Premi.
Ai Primi classificati delle SEZ. A, B, C: € 500
- Ai 2° classificati: € 250 - Ai 3° classificati: € 150
Oltre alle relative targhe e diplomi. Ai finalisti, ai menzionati e ai segnalati: diplomi, targhe e medaglie.

AI 2 VINCITORI DELLA SEZ.D LIBRO EDITO
D1-LIBRO DI POESIA-D2-LIBRO DI NARRATI-VA/SAGGIO: € 600,00 CIASCUNO.
Al miglior Libro OPERA PRIMA: € 200,00.
Tutti gli autori selezionati, verranno avvisati almeno 15 giorni prima con lettera, mail o per via telefonica. Tutti i premi, di cui all'art. 8 e quelli previsti nel successivo art. 9 dovranno essere ritirati personalmente dai vincitori nella giornata di premiazione, pena la perdita. Non sono ammesse deleghe, se non per il solo diploma. (L'organizzazione spedirà a domicilio, dietro contributo di € 10, esclusivamente i diplomi e una medaglia dell'Associazione).

I 5 PRIMI CLASSIFICATI DELLE SEZIONI: A-B-C-D avranno diritto alla partecipazione Gratuita alla CENA DI GALA nella serata di Sabato 4 Maggio 2019.

Art. 9 - Altri Premi speciali che verranno attribuiti:
-Premio Speciale METRICA con una dotazione di
€ 250, a una POESIA strutturata secondo le regole ed il formato della Metrica classica italiana.
-Premio Speciale per il miglior RACCONTO/LIBRO GIALLO, POLIZIESCO, NOIR con dotazione di € 250
-Premio Speciale OMPHALOS alla miglior Opera (POESIA,RACCONTO,LIBRO) avente come tema: L'AUTISMO con dotazione di € 250.
I sopracitati Premi, verranno attribuiti dalla Giuria, a suo insindacabile giudizio, indipendentemente dal risultato di merito ottenuto dall'Opera nella partecipazione alle sezioni: A-B-C-D.
SARANNO INOLTRE ATTRIBUITI ALTRI 4 PREMI
SPECIALI: MIGLIOR OPERA (LIBRO, POESIA, RACCONTO)
A TEMATICA: SOCIALE, UMORISTICA(PREMIO*BELLI),
EROTICA, FANTASY.

Il Presidente dell'Associazione
Dott. GianMario Cherubini



In occasione del Festival (virtuale) del Libro e delle Culture in Campania 2018, l’Associazione Felix Cultura, in collaborazione con la casa editrice Oèdipus, istituisce il seguente concorso:

 Premio letterario FELIX 2018 “Periferie”. Marginalità territoriali, umane e virtuali

1. Organizzatore: Associazione Felix Cultura

Via Generale Adalgiso Amendola n. 38, Salerno – 84123 www.festivalibrocampania.it, contatti@festivalibrocampania.it

2. Tema: tutte le sfumature del concetto di “periferia”, dalle periferie urbane, intese come area marginale rispetto al centro cittadino che diventa un “margine” sociale, politico, edilizio e ambientale, alle periferie dell’anima, caratterizzate da solitudine e inquietudine, alle periferie virtuali, come forma di disagio sociale prodotto dalle nuove tecnologie.

3. Sezioni

- Sezione narrativa: sono ammesse opere inedite di narrativa (romanzo o racconto lungo)

- Sezione poesia: sono ammesse opere inedite di poesia (una silloge completa, ossia una raccolta di almeno 20 poesie. NB: candidature con una sola poesia non saranno prese in considerazione)

- Sezione “La realtà spiegata ai bambini”: sono ammesse opere inedite di qualsiasi genere che declinano il tema pensando a lettori bambini, eventualmente accompagnate da illustrazioni in bianco e nero

- Sezione “Under20”: sono ammesse opere inedite di narrativa o poesia scritte da partecipanti di età inferiore ai 20 anni

4. Lunghezza:

- Romanzo – min 80.000 battute

- Racconto singolo lungo – min 60.000, max 80.000 battute

- Sillogi poetiche – min 20, max 50 cartelle

5. Modalità di partecipazione: Si può partecipare con una sola opera per autore. La partecipazione è gratuita.

Chi desidera diventare socio dell’Associazione Felix Cultura per l’anno 2019, per contribuire allo sviluppo dell'associazione e usufruire di uno sconto del 50% sulle iniziative organizzate in Campania, può versare la quota di 5,00 euro sul conto corrente dell’Associazione Felix, IBAN: IT58P0316901600CC0011333676 intestato ad Amalia Maria Amendola e Claudio Nassisi.

6. Invio e allegati: spedire il manoscritto in formato Doc o Pdf via e-mail all’indirizzo contatti@festivalibrocampania.it specificando nell’oggetto “Rif. Periferie – Sezione ……….”.

Allegare in formato Doc o Pdf:

- sinossi dell’opera (breve riassunto, max 2000 battute)

- recapiti personali (nome, cognome, indirizzo, indirizzo email, numero di telefono)

- breve presentazione dell’autore in forma discorsiva, riportando: data e luogo di nascita, luogo di provenienza, esperienze professionali o di studio, eventuali riconoscimenti letterari, eventuali pubblicazioni

- l’autorizzazione all’Associazione Felix a trattare i dati personali per le finalità del Concorso e per le comunicazioni dell’associazione (newsletter, avvisi ecc.)

- la seguente dichiarazione: “Dichiaro che l’opera allegata, dal titolo “ **** ” è inedita. Consapevole che la pubblicazione comporta l’esclusione dal concorso, nelle more della procedura concorsuale mi impegno a non pubblicarla e, in caso contrario, a darne tempestiva comunicazione all’associazione Felix”.

Non usare come modalità di invio email che prevedono una scadenza temporale per scaricare gli allegati (es. Jumbomail, Wetransfer ecc.). Non riportare opere, sinossi, dati biografici nel corpo dell’email. In caso di invii multipli da parte dello stesso autore, sarà preso in considerazione il più recente in ordine cronologico.

7. Termini: entro il 15 giugno 2019.

8. Opere vincitrici e premi in palio: una sola opera (senza distinzione tra le sezioni “Narrativa”, “Poesia”, “La realtà spiegata ai bambini”) sarà proclamata vincitrice entro la fine di dicembre 2019. Premio: pubblicazione con la casa editrice Oèdipus e promozione dell’opera edita a cura dell’Associazione Felix Cultura. NB: L’editore si riserva di valutare la modalità di stampa (cartacea e/o digitale) sulla base del genere (narrativa, poesia, libro illustrato) e della qualità dell’opera vincitrice.

Un premio speciale (pubblicazione in formato digitale) verrà dato per la sezione “Under20”. NB: Il premio sarà assegnato solo se sarà individuata un’opera meritevole di pubblicazione.

La menzione speciale FELIX verrà data all’opera migliore ambientata in Campania.

9. Premiazione: l’elenco degli Autori finalisti sarà pubblicato sul sito Internet www.festivalibrocampania.it, dove si darà comunicazione della modalità e della data della premiazione.

10. La Giuria assegnerà i premi, a suo insindacabile giudizio, all’opera ritenuta meritevole.

La Giuria Felix è composta da Amalia Maria Amendola, Elvira Sessa, Monica Vicinanza, Luisa Emilia Nusco, Nunzia Tramparulo (Associazione Felix Cultura).

La Giuria tecnica è presieduta dal Professor Michele Rak (teorico della letteratura, accademico e scrittore) ed è composta da Francesca Genti (autrice di poesia e narrativa, i suoi testi sono apparsi tra gli altri su riviste quali “Nuovi Argomenti”, “alfabeta2” e “Lo Straniero”; cofondatrice della casa editrice Sartoria Utopia), Luciana Gravina (critico letterario e autrice di poesia e narrativa, i suoi testi sono apparsi su riviste quali “Il Verri” e “Paese Sera”; tra le sue opere più recenti 9 racconti eccentrici, AltrEdizioni 2017), Frank Iodice (autore di romanzi, drammaturgie e racconti editi su riviste letterarie italiane e francesi, insegna Lingua e letteratura italiana in Francia; tra le sue opere più recenti Un perfetto idiota, Edizioni Il Foglio, 2017), Anna Rotunno (docente di italiano, latino e greco e autrice di testi teatrali).

11. Note: Non saranno prese in considerazione opere presentate in modalità difformi da quelle richieste dal presente bando, che si invita a leggere attentamente in ogni sua parte (specialmente i punti 3, 4, 5 e 6).



CONCORSO LETTERARIO “PAROLE & POESIA”

XI  Edizione (scadenza 30-01-2019)

(Formigine (MO) – Rimini(RN)

L’Associazione Culturale “La Nuova Poesia”, con il Patrocinio del Comune di Formigine (MO), in collaborazione col Museo Agorà dell’Arte di Sersale (CZ), l’Hotel Galles di Rimini, il Circolo degli Artisti (MO) e il Reale Ordine di Cipro, indice la XI Edizione del Concorso Letterario “Parole & Poesia” allo scopo di promuovere la cultura, favorire la libertà di espressione dei sentimenti e delle emozioni e dare visibilità all’arte poetica.
 

REGOLAMENTO                                     

1. Il concorso, aperto a tutti gli autori in lingua italiana e dialettali, si articola nelle seguenti sezioni ( le opere possono essere edite o inedite, anche premiate in altri concorsi ):

   

A)  POESIA a tema libero  - 2 poesie in 2 copie.

B)  POESIA RELIGIOSA -  2 poesie in 2 copie.

C)  POESIA IN VERNACOLO (con traduzione in italiano) –  2 poesie in 2 copie.

D)  RACCONTO - massimo 5 cartelle  (ogni cartella corrisponde a 30 righe),  1 copia.

E)  LIBRO DI POESIE (ital. o vern.) pubblicato da casa editrice o in proprio,  1 copia.

F)  POESIA A TEMA: a) La Ferrari; b) Il Femminicidio - max 2 poesie in 2 copie

G) GIOVANI : vedi le relative sezioni.

 

2. Gli elaborati vanno inviati a mezzo posta (no raccomandata) entro il  30 GENNAIO  2019 presso:

   Antonio Maglio ( XI ediz.) - via Toscana, 14 - 41043  FORMIGINE  (MO)

3. Nella busta, insieme alle opere presentate, inserire un foglio con i propri dati (nome, età, indirizzo, telefono, e-mail, titolo di studio o professione, sezione e titolo delle opere). 

4. Ogni autore può partecipare a più sezioni. Il contributo per spese di lettura, postali e di segreteria, è  di € 5.00 per sezione, da inserire nella busta, oppure da versare sul ccp 120 40 416 (intestato Editore Il Fiorino – 41122 Modena, causale Concorso Letterario).

5. La Segreteria del Premio comunicherà l’esito delle votazioni e la data della premiazione (nella Sala dell’Hotel Galles di Rimini), solo ai vincitori e ai segnalati. L’elenco verrà pubblicato su Internet, su varie riviste letterarie e su http://lanuovapoesia.blogspot.com/ .

6. Le opere saranno valutate da una giuria composta da poeti, scrittori, docenti, giornalisti e teologi.

7. La partecipazione al premio implica l’accettazione completa del presente regolamento.

8. I dati personali dei concorrenti saranno tutelati ai sensi del DL 30 giugno 2003 n.196.

 

PREMI. Per i primi 3 classificati: Diploma d’Onore, 1 pernottamento gratuito presso l’Hotel Galles di Rimini, 5 libri di poesie, un piccolo dipinto di Bruno Caristo e di Elio Caterina (Anir),  una confezione di Aceto Balsamico Invecchiato o Biologico Del Duca di Modena.

Per i Segnalati e i Premi Speciali: Diploma, una confezione di Aceto Balsamico Del Duca, 5 libri di poesie.  A questi potranno aggiungersi ulteriori premi.

Per informazioni  e-mail: antonio.maglio@inwind.it,   tel: 348 92 16 566 (ore 18-20).


MReditori
e
il Comune di Aversa
Organizzano il
I° PREMIO LETTERARIO NAZIONALE CITTA' DI AVERSA
"MARCO POLO"

È ben difficile,
in geografia come in morale,
capire il mondo senza uscire di casa propria.
(Voltaire)

 

Partner dell'iniziativa

                                        Satellite


REGOLAMENTO DEL CONCORSO
SEZIONE PROSA
A) La partecipazione al concorso è individuale, aperta a italiani o stranieri, residenti in Italia o all'estero.
 
B) Viene richiesta una quota di partecipazione non rimborsabile di 20,00 euro, da versare sul c/c intestato a: MReditori

Coordinate bancarie: Banca Fineco Iban : IT38J0301503200000002893162
Causale obbligatoria: Partecipazione al Premio Letterario Nazionale "Marco Polo" 2018.
- Sezione Prosa: nome e cognome del partecipante e titolo dell'opera
Si concorre inviando entro e non oltre il 10 Dicembre 2018, tre racconti in lingua italiana.
Il tema del racconto dovrà essere "Il Viaggio ".

C) I racconti devono essere inediti e mai premiati o selezionati in altri concorsi, fino alla conclusione della premiazione che avverrà a Gennaio 2019.
D) I racconti devono essere inviati esclusivamente tramite e-mail, al seguente indirizzo: redazione@mreditori.it .

L'invio dovrà comprendere i seguenti allegati:
- tre racconti in forma anonima (formato word .doc/.docx o compatibile/pdf)
- la domanda di partecipazione allegata al Bando, compilata e firmata dall'autore (formato .pdf).
La mail farà fede per la data di invio. Ai partecipanti verrà data conferma di avvenuta ricezione.

E) La lunghezza dei racconti non deve superare le 8.000 battute spazi inclusi, pena l'esclusione. I testi vanno redatti con carattere Times New Roman, dimensione 12. Le note esplicative non rientrano nel conteggio dei numero massimo di caratteri. Ogni racconto deve avere un titolo.

F) La giuria sarà composta da tre esperti scelti nei settori della cultura, del giornalismo, della critica letteraria.

G) La giuria avrà a disposizione le copie dei racconti in forma anonima, contrassegnati solo dal titolo e da un numero progressivo. La giuria selezionerà una rosa di 10 finalisti, fra i quali verranno scelti i primi cinque classificati. I criteri di valutazione delle opere saranno il registro narrativo, l'aderenza al tema, l'originalità della storia, l'efficacia comunicativa della stessa, la correttezza sintattico-ortografica.
Il giudizio della giuria è insindacabile e inappellabile.
Il partecipante che non riceverà comunicazioni in merito al concorso entro il 10 gennaio 2019, non sarà stato selezionato come finalista.
Tutti i finalisti verranno avvisati privatamente e in tempo utile per presenziare alle premiazioni. I nomi dei finalisti saranno resi noti prima della cerimonia di premiazione, i nomi dei premiati durante la cerimonia stessa.

H) La casa Editrice pubblicherà i racconti dei 5 finalisti nell'antologia "Il Viaggio", previa attività di editing, in un'antologia. Si riserva inoltre di selezionare i racconti che, seppure non compresi tra i finalisti, saranno meritevoli di menzione speciale.

I) I racconti vincitori verranno letti al pubblico presente in sede di premiazione.

L) La casa Editrice si riserva il diritto di lettura e di ulteriore diffusione tramite stampa, rete o altro mezzo, di tutti i testi del concorso o di parte di essi, senza preavviso e senza compenso ai partecipanti, i quali mantengono in ogni caso la proprietà dei diritti d'autore.

M) La partecipazione al concorso comporta la totale accettazione, senza riserve, del Regolamento e l'autorizzazione all'utilizzo dei dati personali trasmessi in conformità al d.lgs 196/03, esclusivamente per le finalità? relative all'espletamento del concorso.


SEZIONE POESIA
Viaggiare è cambiare opinioni e pregiudizi.
(Anatole France)
A) La partecipazione è individuale, aperta a italiani o stranieri, residenti in Italia o all'estero. Sono ammesse al concorso poesie in lingua italiana o in altra lingua (con obbligo di traduzione), inedite.

B) Si concorre con un massimo di due poesie di lunghezza non superiore a 25 versi. Il tema è ispirato al viaggio come forma di evoluzione.

C)Viene richiesta una quota di partecipazione non rimborsabile di 15,00 euro, da versare sul c/c intestato a: MReditori
Coordinate bancarie: Banca Fineco. Iban : IT38J0301503200000002893162
Causale obbligatoria: Partecipazione al Premio Letterario Nazionale "Marco Polo" 2018
- Sezione Poesia: nome e cognome del partecipante e titolo dell'opera
Si concorre inviando entro e non oltre il 10 Dicembre 2018.
Il tema della poesia dovrà essere "Il Viaggio".

D) Le poesie devono essere inviate esclusivamente tramite e-mail, al seguente indirizzo: redazione@mreditori.it
L'invio dovrà comprendere i seguenti allegati:
- massimo due poesie in forma anonima (formato word .doc/.docx o compatibile/pdf)
- la domanda di partecipazione allegata al Bando, compilata e firmata dall'autore (formato .pdf)
La mail farà fede per la data di invio. Ai partecipanti verrà data conferma di avvenuta ricezione.

E) La giuria sarà composta da tre esperti scelti nei settori della cultura, della critica letteraria, della poesia. Le poesie pervenute saranno valutate a suo insindacabile e inappellabile giudizio.

F) La giuria selezionerà cinque finalisti. I partecipanti che non riceveranno comunicazioni in merito al concorso entro il 10 gennaio 2019 non saranno stati selezionati. I finalisti verranno avvisati privatamente e in tempo utile per presenziare alle premiazioni. I nomi saranno resi noti durante la cerimonia di premiazione.

G) Le opere dei 5 finalisti saranno pubblicate nell'antologia "Il Viaggio".

H) Le poesie vincitrici verranno lette al pubblico presente in sede di premiazione.

I) L'Associazione si riserva il diritto di lettura e di ulteriore diffusione tramite stampa, rete o altro mezzo di tutte le poesie, senza preavviso e senza compenso ai partecipanti, i quali mantengono in ogni caso la proprietà dei diritti d'autore.

L) La partecipazione al concorso comporta la totale accettazione, senza riserve, del Regolamento e l'autorizzazione all'utilizzo dei dati personali trasmessi in conformità? al d.lgs 196/03, esclusivamente per le finalità? relative all'espletamento del concorso.

Contatti:
Email: redazione@mreditori.it
Facebook: https://www.facebook.com/giovanna.ragusa.71
Telefono: 3316388578

MREditori partecipa alle seguenti fiere:

                                                         FRANKFURTER                            NapoliCittàLibro
                                                         BUCHMESSE                                 SALONE DEL LIBRO E DELL'EDITORIA



PRESIDENTE DEL CONCORSO
DOTT. Gianni Maritati
Giornalista Rai


La Giuria:
Il giornalista Antonio Di Giovanni
La scrittrice Nadia Farina
Il poeta Antonino d'Esposito
 

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE

NOME

 

 

COGNOME

 

 

NATO A

IL

 

 

 

RESIDENTE A

CITTÀ

 

 

PROV.

 

 

CAP

 

 

TEL

 

 

E-Mail

 

 

TITOLO/I DELL’ OPERA

page4image64903936

page4image64903936

I testi sono originali, di mia personale produzione. Ne detengo i diritti e sollevo il con- corso da qualunque responsabilità̀. Partecipando al premio accetto tutte le clausole del Regolamento.

DATA                                                                                                                                    FIRMA


L'Associazione Culturale "Viva Mente"
con il patrocinio di

Regione Puglia                Provincia di Lecce                Comune di Carmiano
                                                                                        Provincia di Lecce
                                                                                                 Assessorato alla Cultura


organizzano
Il Quinto Concorso Nazionale di Poesia
"VITULIVARIA"
memorial Gerardo Teni

 

Art. 1 Il Concorso è articolato in cinque Sezioni
Sezione A: "Poesia inedita". Tema libero. Ogni autore può inviare una poesia di non più di 40 versi, I testi dovranno essere tassativamente inediti fino al giorno della cerimonia di premiazione. Per poesie inedite si fa esplicitamente riferimento a componimenti poetici i quali, rispondenti ai requisiti del presente, non abbiano ricevuto regolare pubblicazione editoriale. Sono da considerarsi inediti i testi pubblicati in rete (blog, siti letterari personali o collettivi, Facebook, Twitter, Google Plus, eccetera) - (carattere Times New Roman; dimensione carattere 12);

Sezione B: Poesia inedita a tema obbligato: "L'amor che move il sole e l'altre stelle" (Paradiso XXXIII, v. 145). Ogni autore può inviare una poesia di non più di 40 versi. I testi dovranno essere tassativamente inediti fino al giorno della cerimonia di premiazione. Per poesie inedite si fa esplicitamente riferimento a componimenti poetici i quali, rispondenti ai requisiti del presente, non abbiano ricevuto regolare pubblicazione editoriale. Sono da considerarsi inediti i testi pubblicati in rete (blog, siti letterari personali o collettivi, Facebook, Twitter, Google Plus, eccetera) - (carattere Times New Roman; dimensione carattere 12);

Sezione C: "Racconto breve inedito in lingua. Ogni autore può partecipare con un solo racconto di lunghezza non superiore alle cinque pagine Word A4, Times New Roman, corpo 12, spaziatura minima. Non verranno accettati testi che presentino elementi razzisti, pornografici, blasfemi o d'incitamento all'odio, alla violenza, alla discriminazione di alcun tipo;

Sezione D: "Poesia inedita in lingua italiana - speciale scuole". Tema libero. Possono partecipare gli allievi delle scuole secondarie di secondo grado. Sono ammesse poesie di non più di 36 versi. (partecipazione gratuita). (carattere Times New Roman; dimensione carattere 12);

Sezione E: "Poesia inedita in lingua italiana - speciale scuole". Tema libero. Possono partecipare gli allievi delle scuole secondarie di primo grado. Sono ammesse poesie di non più di 36 versi. (partecipazione gratuita). (carattere Times New Roman; dimensione carattere 12).
È ammessa la partecipazione a una o più sezioni. Il testo dovrà essere in lingua italiana.

Gli autori si assumono ogni responsabilità in ordine alla paternità degli scritti inviati esonerando l'Associazione Culturale "Viva Mente" da qualsivoglia responsabilità anche nei confronti dei terzi. Gli autori devono dichiarare di possedere a pieno i diritti sull'opera che presentano.

Per partecipare al concorso, ciascun autore dovrà inviare le proprie opere, la scheda di partecipazione in formato digitale (in Word o Pdf) compilata e scannerizzata, una breve biografia e la copia della ricevuta di pagamento al concorso all'indirizzo di posta elettronica: concorsopoesianovoli@virgilio.it  entro il termine di scadenza del concorso; nell'e-mail, che come oggetto avrà "Quinto Concorso Nazionale di Poesia "Vitulivaria", il concorrente dovrà riportare i propri dati e la data di spedizione della busta con il materiale
cartaceo.

Art. 2 Ogni concorrente, oltre all'invio per posta elettronica, dovrà far pervenire cinque copie anonime, dattiloscritte, del testo poetico o narrativo, recanti su ognuna il titolo dell'elaborato e la sezione per cui concorre. Le copie non devono indicare dati personali né riferimenti al curriculum letterario e devono essere inserite in una busta sigillata, contenuta all'interno di un plico da spedire attraverso la posta prioritaria ordinaria entro e non oltre il 6.01.2019 (farà fede il timbro postale) all'indirizzo: Quinto Concorso nazionale di Poesia "VITULIVARIA" - Via XXIV Maggio n.24 - 73051, Novoli (LECCE).

Art. 3 Nel medesimo plico postale deve essere inserita la scheda di adesione, inserita nel presente bando, completa dei dati personali e dell'autorizzazione al trattamento degli stessi: il nome, il cognome, la data ed il luogo di nascita, l'indirizzo, un proprio recapito telefonico, un eventuale indirizzo di posta elettronica, il titolo delle opere in concorso la dichiarazione che l'opera è frutto esclusivo del proprio ingegno, la dichiarazione che l'autore ne detiene i diritti e l'espressa autorizzazione al trattamento dei propri dati personali ai sensi del D.lgs. n. 196/2003 ed una breve biografia, compilando la scheda allegata al bando. Per gli autori minorenni, il partecipante deve allegare fotocopia di un valido documento d'identità di uno dei genitori o di chi ne fa le veci, opportunamente firmato. È gradita, ma non obbligatoria, una breve nota biografica dell'Autore. Gli autori premiati saranno contattati al recapito telefonico o di posta inoltrato.

Art. 4 Gli elaborati che risulteranno firmati verranno automaticamente esclusi.
La commissione del Premio, è costituita da autorevoli personalità ed esponenti del mondo della cultura, dell'informazione e della docenza accademica ed universitaria. I componenti  della giuria, il cui giudizio è inappellabile e insindacabile, coordinati dalla Presidente e fondatrice del Premio Maria Rosaria Teni, verranno resi noti al momento dell'esito del Concorso.
È costituito un comitato organizzatore composto dai membri dell'Associazione che si occupa, oltre che dell'organizzazione e del rispetto dell'osservanza delle norme concorsuali, di fornire gli elaborati in forma rigorosamente anonima alla commissione del Premio. Ciascun commissario di giuria, pertanto, riceverà le opere in forma rigorosamente anonima e formulerà il proprio giudizio individuale, considerando il contenuto ideale e concettuale dei testi, oltre che l'elemento lirico e stilistico, attenendosi ad una griglia di valutazione appositamente predisposta. Alla suddetta commissione spetta il compito di stilare la graduatoria finale dei vincitori del Concorso e di pronunciarsi sui casi controversi e su quanto non espressamente previsto dal presente regolamento.
La partecipazione al concorso implica l'accettazione del presente bando in ogni sua parte.

Art. 5 La quota di partecipazione per ciascuna sezione, a titolo di copertura e sostegno per le spese di organizzazione e segreteria, è di € 10,00. Per i soci iscritti all' Associazione "Viva Mente" e in regola con il versamento della quota sociale, la partecipazione è fissata a € 5,00 per ogni sezione. Le quote possono essere versate secondo le seguenti modalità:
1) in contanti, all'interno di una busta allegata al plico;
2) tramite versamento su conto PostePay n. 4023 6009 4019 9161, intestato a Maria Rosaria Teni (Presidente fondatrice del Premio), con causale: "quota partecipazione concorso".
La partecipazione rimane gratuita per i partecipanti alle sezioni D) ed E), relative alle scuole. L'iscrizione al concorso è subordinata all'avvenuto pagamento della quota di partecipazione

Art. 6 È ammessa la partecipazione ad una o più sezioni, specificando che per ogni sezione aggiuntiva la quota sarà di € 5,00, ( es.: un elaborato : € 10,00 - due elaborati € 15,00 - tre
elaborati € 20,00. Per i soci dell'Associazione "Viva Mente: un elaborato € 5,00 - due elaborati € 10,00 - tre elaborati €15,00). Le quote di partecipazione, cumulate, possono
essere comprese in un unico versamento.
Per ogni ulteriore chiarimento o informazione, si potrà inviare opportuna e-mail all'indirizzo: concorsopoesianovoli@virgilio.it

Art.7 Saranno premiate le prime tre opere delle sezioni a), b) e c) scelte dalla Giuria, mentre le successive sette composizioni classificate riceveranno la segnalazione di merito e la attestazione di Finalista.
In particolare, spetteranno:
· al I classificato: € 100,00 e diploma.
· al II classificato: cesto di prodotti locali e pergamena.
· al III classificato: prodotti locali e pergamena.

La giuria si riserva, inoltre, assegnare altri premi speciali, menzioni o segnalazioni di merito, conferiti con diploma personalizzato, e/o targa per opere che si caratterizzeranno per la loro
valenza letteraria e secondo una graduatoria stilata sulla base dei punteggi ottenuti tramite la valutazione di ogni singolo componente della Commissione giudicatrice. La suddetta
graduatoria sarà resa pubblica e visibile sui canali informatici a supporto del Premio

Art.8 La cerimonia di premiazione si svolgerà in due serate: nel Cine- Teatro "Lumière" a Carmiano (Lecce) in data 23 aprile 2019, per la premiazione degli autori della sezione
c) - Narrativa e autori delle sezioni d) ed e); nel Teatro Comunale di Novoli ( Lecce) in data 24 aprile 2019, per la premiazione degli autori delle sezioni a) e b) - Poesia a tema libero e poesia a tema obbligato.
I concorrenti premiati sono tenuti a presenziare alla cerimonia di premiazione e il premio sarà consegnato personalmente ai vincitori. In caso di assenza è prevista delega al ritiro, da far pervenire via e-mail agli organizzatori almeno 5 giorni prima della premiazione.
Qualora il vincitore fosse impossibilitato, potrà ricevere il premio previo pagamento di un contributo per le spese di spedizione. È a carico dei partecipanti l'onere di informarsi circa tutti gli aggiornamenti e/o eventuali variazioni concernenti il Premio, attraverso la periodica consultazione dei siti:
www.associazionevivamente.blogspot.it
www.premioletterariovitulivaria.wordpress.com
https://www.facebook.com/pages/Vitulivaria-Concorso-Nazionale-di-Poesia/123660984380730 
https://culturaoltre14.wordpress.com
o contattando direttamente la Segreteria dell'Associazione Viva Mente al n° 333 8461683
o all'indirizzo email: concorsopoesianovoli@virgilio.it

Art.9 L'Organizzazione del Concorso si riserva di procedere alla pubblicazione di un volume antologico che conterrà i lavori premiati e quelli che saranno ritenuti meritevoli per
dignità di forma. La partecipazione al concorso non comporta l'obbligo all'acquisto del volume.

Art.10 Con l'iscrizione al concorso tutti i partecipanti danno il consenso alla pubblicazione delle loro opere. Nessun diritto verrà corrisposto agli autori. Partecipando al concorso gli autori acconsentono a cedere a titolo gratuito il diritto di pubblicazione, riproduzione, diffusione e distribuzione al pubblico, nelle modalità di pubblicizzazione decise dall'Associazione "Viva Mente" che, comunque, garantirà che sia sempre riportato il nominativo dell'autore dell'opera.

Art.11 In relazione alla normativa di cui al DLGS n° 196/2003 sulla privacy, i partecipanti devono acconsentire esplicitamente al trattamento dei propri dati personali per le sole finalità legate al Concorso in oggetto.

Art. 12 Non saranno presi in considerazione i lavori che non avranno osservato tutte le norme contenute nel presente bando.

Art.13 La partecipazione al Concorso implica l'accettazione del presente regolamento.

Novoli, 23 agosto 2018 ASSOCIAZIONE CULTURALE
"Viva Mente"



Scheda di partecipazione
Quinta edizione del Concorso Nazionale di Poesia
"VITULIVARIA"


Nome/Cognome ________________________________________________________

Nato/a _____________________________ il _________________________________

Residente in (via) ______________________Città______________________________

Cap _____________________ Provincia _________________ Stato _______________

Tel. ______________________________Cell._________________________________

E-mail ____________________________E-mail alternativa: ______________________

Partecipo alla sezione: 󠄗 󠄗 Poesia a tema libero(a) 󠄗 󠄗 Poesia a tema obbligato (b) 󠄗 󠄗 Narrativa (c)


Dichiaro di aver letto e accettato il bando per il concorso di poesia "VITULIVARIA", indetto dall'Associazione Culturale "Viva Mente" e di partecipare al suddetto concorso, garantendo che l'opera inviata è inedita e di propria creazione e che la lirica presentata è opera del mio ingegno;
Acquisite le informazioni dal titolare del trattamento ai sensi dell'articolo 13 e 23 del D.lgs. n. 196/2003, acconsento al trattamento da parte del Premio "Vitulivaria" dei dati ai fini inerenti il concorso cui partecipa e autorizza, altresì, la pubblicazione delle proprie opere rinunciando a qualsiasi diritto e compenso sui diritti d'autore.
Allegati:
1. Copia del versamento di euro _________________ (__________________)

oppure … Quota di partecipazione in contanti di € _____________ (_______ )

2. Numero 5 (cinque) copie dell'opera in concorso:
󠄗 󠄗 Poesia a tema libero(A)
󠄗 󠄗 󠄗 󠄗 Poesia a tema obbligato(B)
󠄗 󠄗 Narrativa(C)


Luogo e data_______________                                        Firma_______________________

 

Scheda di partecipazione
Quinta edizione del Concorso Nazionale di Poesia
"VITULIVARIA"


Nome/Cognome ________________________________________________________

Nato/a _____________________________ il _________________________________

Residente in (via) ______________________Città______________________________

Cap _____________________ Provincia _________________ Stato _______________

Tel. ______________________________Cell._________________________________

E-mail ____________________________E-mail alternativa: ______________________

Partecipo alla sezione: 󠄗 󠄗 Poesia a tema libero(d) 󠄗 󠄗 Poesia a tema libero (e) 󠄗


Dichiaro di aver letto e accettato il bando per il concorso di poesia "VITULIVARIA", indetto dall'Associazione Culturale "Viva Mente" e di partecipare al suddetto concorso, garantendo che l'opera inviata è inedita e di propria creazione e che la lirica presentata è opera del mio ingegno;
Acquisite le informazioni dal titolare del trattamento ai sensi dell'articolo 13 e 23 del D.lgs. n. 196/2003, acconsento al trattamento da parte del Premio "Vitulivaria" dei dati ai fini inerenti il concorso cui partecipa e autorizza, altresì, la pubblicazione delle proprie opere rinunciando a qualsiasi diritto e compenso sui diritti d'autore.
Allegati:
Numero 5 (cinque) copie dell'opera in concorso:
󠄗 󠄗 Poesia a tema libero(D)
󠄗 󠄗 󠄗 󠄗 Poesia a tema libero(E)


Luogo e data ____________________________Firma____________________________


Per i partecipanti minorenni:

Firma di un genitore o di chi ne fa le veci

____________________________________


Associazione Italiana Cultura Sport

PREMIO LETTERARIO "Associazione No Profit Pelosetti Nel Cuore Ft. Tartufo Dorato Golden Retriever" - 6° EDIZIONE

Scadenza iscrizione: 15 Aprile 2019


I lavori, accompagnati da un contributo per spese di segreteria di Euro 10,00 per ogni poesia o racconto, dovranno pervenire entro il 15 Aprile 2019 a: PREMIO LETTERARIO "ASSOCIAZIONE NO PROFIT PELOSETTI NEL CUORE FT. TARTUFO DORATO GOLDEN RETRIEVER" - 6° EDIZIONE - Segreteria del Premio c/o VIA LETTONIA, 46 - 58100 GROSSETO.
IL CONTRIBUTO DOVRA' ESSERE INVIATO SULLA POSTEPAY EVOLUTION N. 5333 1710 3736 3724 INTESTATA A ROBERTO FIORNOVELLI (PRESIDIDENTE ASSOCIAZIONE) SCAD. 11/21 E INVIANDO LA RICEVUTA DI AVVENUTO PAGAMENTO ALL'INDIRIZZO E-MAIL: PELOSETTINELCUORE@GMAIL.COM O IL RELATIVO SCREENSHOT DA PC O SMARTPHONE. (PER CHI E' POSSESSORE DI UNA POSTEPAY, TRAMITE LA FUNZIONE P2P DELLA APP POSTEPAY E' POSSIBILE INVIARE FINO A EURO 25,00 GIORNALIERE SENZA PAGARE ALCUNA COMMISSIONE). IN ALTERNATIVA, IL RELATIVO IMPORTO PUO' ESSERE ALLEGATO DIRITTAMENTE ALLE OPERE. COLORO CHE INVECE DESIDERANO CONSEGNARLE A MANO O RICEVERE INFORMAZIONI SUL PREMIO LETTERARIO, POTRANNO CONTATTARE LA SEGRETERIA AL N. 347/5829023 NEI SEGUENTI ORARI: 8.00 - 11.00 / 13.00 - 16.00 DAL LUNEDI' AL VENERDI'.

Il Premio si articola nelle seguenti sezioni:
Sezione A - Poesia inedita a tema gli animali (1 lirica dattiloscritta in 2 copie cartacee da max 30 versi con formato A4 dimensione carattere 14 e 1 copia online formato .doc/pdf che dovrà essere inviata tramite e-mail;
Sezione B - Racconto inedito a tema gli animali (1 opera dattiloscritta in 2 copie cartacee da max 10 cartelle formato A4 con dimensione carattere 14 e 1 copia online formato .doc/pdf che dovrà essere inviata tramite e-mail; ;
Sezione C - Poesia inedita a tema libero (1 lirica dattiloscritta in 2 copie da max 30 versi formato A4 con dimensione carattere 14) e 1 copia online formato .doc/pdf che dovrà essere inviata tramite e-mail;
Sezione D - Racconto inedito a tema libero (1 opera dattiloscritta in 2 copie da max 10 cartelle formato A4 con dimensione carattere 14)e 1 copia online formato .doc/pdf che dovrà essere inviata tramite e-mail.

Le opere scritte con dimensione carattere diverso da quello indicato nel presente bando, saranno automaticamente escluse dal Premio Letterario. Le copie online dovranno essere inviate all' e-mail pelosettinelcuore@gmail.com  con i dati dell'autore.
Il numero di copie da spedire in formato cartaceo sono 2, allegando però un foglio a parte con tutti i dati dell'autore ed il titolo dell'opera, nonché l'autorizzazione al trattamento dei dati personali (nome, cognome, data di nascita, indirizzo, recapito telefonico ed eventuale indirizzo e-mail). Gli elaborati non verranno restituiti. Eventuali curriculum allegati non verranno presi in considerazione ai fini della valutazione delle opere. La Segreteria del Premio declina ogni responsabilità in caso di disguidi postali e non si accettano raccomandate/assicurate. E' prevista la Premiazione Pubblica, dove saranno lette le poesie vincitrici e il giudizio dei racconti risultati vincitori. Qualora non si rendesse possibile per motivi logistici, i premi saranno spediti direttamente ai vincitori.
Premi in palio: Coppe, Targhe, Medaglie e prodotti caratteristici della "Maremma" ed eventuali premi offerti dagli Sponsors. La Giuria assegnerà il Trofeo "Pelosetti nel Cuore 2019" ad un opera risultata vincitrice in una delle 4 Sezioni (A-B-C-D).
Tutti i partecipanti riceveranno un Attestato di partecipazione.
Per tutte le informazioni sulle iniziative dell'Associazione visitate la nostra pagina Facebook "Associazione No-profit Pelosetti nel Cuore Ft. Tartufo Dorato Golden Retriever" all'indirizzo: www.facebook.com/pelosetticuore nella quale verranno pubblicati anche i nomi dei vincitori. Potete inviare anche una mail al seguente indirizzo di posta elettronica: pelosettinelcuore@gmail.com.
Ogni partecipante al Premio può concorrere a più Sezioni, inviando la somma relativa alle varie Sezioni. Le opere dovranno essere esclusivamente inedite. Ogni autore è responsabile di quanto contenuto nei propri elaborati. Per i minorenni vige la responsabilità a carico del o dei genitori o comunque di chi ne fa le veci. La partecipazione implica l'accettazione ed il rispetto di tutte le regole. Il giudizio della Giuria è inappellabile e insindacabile.
Le spese di viaggio e soggiorno sono totalmente a carico dei partecipanti. I loro dati saranno trattati ai sensi del GDPR (UE) 2016/679 del 25.05.2018 e sono conservati presso il nostro archivio e saranno utilizzati esclusivamente per l'invio di materiale relativo al Premio stesso e/o di altre iniziative. Ogni partecipante ha il diritto di richiedere la cancellazione o la modifica dal suddetto archivio facendone richiesta all'indirizzo: pelosettinelcuore@gmail.com


Premio Internazionale di Poesia
Don Luigi Di Liegro
X Edizione
(Scadenza 24 novembre 2018)



La Fondazione Internazionale Don Luigi Di Liegro in collaborazione col sito letterario La Bella Poesia indice la X edizione del "Premio Internazionale di Poesia Don Luigi Di Liegro" per promuovere i valori di solidarietà e accoglienza che furono propri dell'opera di Don Luigi, nonché lo studio e la valorizzazione dell'arte letteraria quale strumento di emancipazione dello spirito e di affinamento della percezione della realtà, riservando una specifica attenzione allo sviluppo culturale e morale delle giovani generazioni.
Come ogni anno all'usuale momento di selezione e premiazione, si affiancherà un'attività di informazione e confronto sulle pagine Facebook de "La Bella Poesia" e del "Premio di poesia Don Luigi Di Liegro" nonché sui siti www.labellapoesia.info. e www.premiopoesiadiliegro.info, dove verranno pubblicati i testi delle poesie vincitrici e sarà ospitato il dibattito tra i partecipanti.
Come per le precedenti edizioni verrà richiesto il patrocinio delle Istituzioni.
Il Premio ha finalità benefiche. Tutti coloro che contribuiscono alla sua realizzazione lo fanno a titolo gratuito. Eventuali surplus gestionali saranno utilizzati per il perseguimento delle finalità assistenziali propri della Fondazione.


REGOLAMENTO

Art.1 Sezioni del Premio
Il Premio si articola in due sezioni:
Sezione A: raccolta edita di poesie.
Sezione B: poesia singola inedita a tema libero.

Art.2 Opere ammesse

Sono ammesse opere di autori italiani e stranieri, scritte in lingua italiana, in dialetto o lingua straniera, purché riportanti a fronte la traduzione in italiano, che non si siano classificate al primo posto in altri concorsi letterari.
Sezione A: si possono inviare raccolte edite di poesia, pubblicate a partire dall'anno 2014, anche in "self publishing" purché dotate di codice ISBN.
Sezione B: si possono inviare fino a tre poesie inedite, di lunghezza non superiore a 50 versi ciascuna. Non si considerano edite le poesie pubblicate su siti web, antologie collettive o riviste letterarie.
Ogni autore è responsabile del contenuto degli elaborati inviati e deve attestare, sotto la propria responsabilità, che le opere sono di propria esclusiva composizione e nella sua completa disponibilità.
È a tal fine necessario che il presentatore dell'opera compili e firmi la domanda e la dichiarazione di responsabilità, allegate al presente regolamento.
Per i minori di anni 18 la domanda di partecipazione deve essere firmata da chi esercita la potestà genitoriale.


Art.3 Modalità di invio

Sezione A (libro edito di poesie): Gli autori devono inviare via mail all'indirizzo premiopoesiadiliegro@libero.it:
· Il file del libro (formato .doc .docx .rtf o pdf.)
· la domanda di partecipazione debitamente compilata (modulo in calce);
· copia della ricevuta del versamento della quota di partecipazione di cui al successivo art. 5
Devono inoltre inviare per posta, pena l'esclusione, n. 2 copie cartacee del libro all'indirizzo: Fondazione Internazionale Don Luigi Di Liegro - Premio Poesia - Via Ostiense 106 - 00154 Roma. All'esterno della busta dovrà essere indicato il mittente e apposta la scritta "Premio Poesia".

Sezione B (poesia inedita): Gli autori possono inviare le loro poesie in formato elettronico (estensione: .doc, docx o .rtf) all'indirizzo premiopoesiadiliegro@libero.it  allegando, in files separati:

a. la domanda di partecipazione e la dichiarazione di responsabilità, debitamente compilate (modulo in calce);
b. i testi delle poesie con cui intendono partecipare;
c. breve curriculum sintetico (max 30 righe);
d. copia della ricevuta del versamento comprovante il pagamento della quota di partecipazione di cui al successivo art. 5.
In subordine le poesie possono essere inviate in forma cartacea all'indirizzo: Fondazione Internazionale Don Luigi Di Liegro - Premio Poesia - Via Ostiense 106 - 00154 Roma. In tal caso i partecipanti devono allegare, insieme alla documentazione di cui sopra, n.4 copie di ogni poesia, di cui una firmata e le altre due anonime. All'esterno della busta dovrà essere indicato il mittente e apposta la scritta "Premio Poesia".
Sarà dato atto via mail della corretta ricezione delle domande di iscrizione. Le domande non conformi a quanto richiesto e non regolarizzate entro i termini di scadenza previsti al successivo art. 4 determineranno l'esclusione del concorrente e non daranno diritto alla restituzione della quota di iscrizione.

Art.4 Termini di presentazione

Le opere dovranno essere inviate entro il termine del 24 novembre 2018 (farà fede, a seconda delle modalità di invio, la data della mail o la data del timbro postale).

Art.5 Quota di partecipazione

Per la partecipazione a ciascuna sezione è richiesto, a titolo di contributo, un importo di € 20,00.
Per coloro che volessero partecipare ad entrambe le sezioni il contributo è ridotto a €. 30,00.
Per le case editrici che iscriveranno almeno 3 libri il contributo è ridotto a €. 10 per ogni opera.
Per favorire la partecipazione giovanile, ai concorrenti che alla data del 31 dicembre 2018 non avranno compiuto i 25 anni di età, il contributo è ridotto a € 10,00 per sezione, allegando copia della propria carta d'identità.

I versamenti dovranno essere effettuati sul conto corrente postale 97970008 intestato alla Fondazione Internazionale Don Luigi Di Liegro - Onlus - Via Ostiense 106 -00154 Roma, oppure sul conto corrente bancario presso la Banca di Credito Cooperativo di Roma (IBAN IT08Z0832703226000000244000) intestato alla medesima Fondazione. Dovrà essere riportata come causale: il nome del concorrente, la Sezione prescelta e la dizione: "Contributo Premio poesia Di Liegro".

Art.6 Giuria

La giuria è presieduta da Manuel Cohen (critico letterario, poeta e saggista), ed è composta da:
· Luca Benassi (poeta, giornalista e critico letterario)
· Carmine Chiodo (docente di letteratura italiana alla Università Tor Vergata)
· Flaminia Cruciani (archeologa e poeta)
· Anna Maria Curci (poeta, giornalista e critico letterario)
· Raffaela Fazio (poeta e traduttrice)
· Monica Martinelli (poeta e giornalista)
· Salvatore Ritrovato (docente di letteratura italiana all'Università di Urbino)
· Giorgio Taffon (saggista, critico, autore, docente all'Università Roma Tre)
· Michela Zanarella (poeta e giornalista)
· Renato Fiorito (scrittore e poeta) Presidente del Premio

Ambasciatrice del Premio è Jacqueline Zana Victor, curatrice della settimana della cultura italiana a Parigi e responsabile per il 13° Municipio di Parigi delle relazioni Parigi-Roma

Segretario del Premio è Emiliano Scorzoni

Variazioni nella composizione della giuria non comporteranno l'obbligo di modificare il presente articolo del regolamento.

Art.7 Selezione
Per ogni sezione verrà individuata una rosa di finalisti che sarà pubblicata nei siti www.premiopoesiadiliegro.info  e www.labellapoesia.info
L'elenco dei vincitori sarà reso noto prima della cerimonia di premiazione.
Il giudizio della giuria è insindacabile e inappellabile.

Art. 8 Premi
Sezione A (libro edito): il primo classificato riceverà un assegno di € 500,00, una targa personalizzata e l'attestato di vincitore. Il secondo e terzo una targa personalizzata e l'attestato di vincitore. Gli autori delle raccolte particolarmente meritevoli riceveranno una medaglia personalizzata e una menzione speciale di merito.
Altri premi e menzioni potranno essere attribuiti nei limiti consentiti dal numero e dalla qualità delle opere partecipanti, nonché dalla presenza di eventuali sponsor.
Sezione B (poesia inedita): il primo classificato riceverà un assegno di €.400,00, una targa personalizzata e l'attestato di vincitore, il secondo e il terzo classificati una targa personalizzata e l'attestato di vincitore. Gli autori di testi particolarmente meritevoli riceveranno una medaglia personalizzata e una menzione speciale di merito.

Art.9 Premiazione
La cerimonia di premiazione si svolgerà a Roma in una sede istituzionale significativa, alla presenza di autorità e protagonisti della cultura, indicativamente nell'aprile 2019.
Coloro che non potranno essere presenti alla cerimonia avranno la possibilità di delegare per il ritiro del premio persone di loro fiducia. In via subordinata potranno chiedere, entro un mese dalla cerimonia, la spedizione a domicilio del premio, rimborsando le spese di spedizione.
I premi in denaro dovranno essere ritirati personalmente dai vincitori. In caso di mancato ritiro, il premio sarà incamerato e messo a disposizione della successiva edizione del premio.

Art.10 Notizie sui risultati
A tutti i concorrenti che avranno fornito il proprio indirizzo di posta elettronica saranno inviate informazioni sulle varie fasi del concorso e sulle opere premiate. Dette informazioni saranno inoltre disponibili sui siti www.labellapoesia.info e www.premiopoesiadiliegro.info dove verranno pubblicati i testi delle opere vincitrici e le relative motivazioni.
Sono inoltre aperte in via permanente su Facebook le pagine intestate a "La Bella Poesia" e al "Premio Internazionale di Poesia Di Liegro", dove sono fornite tutte le notizie relative al premio ed è possibile postare commenti, chiedere informazioni e partecipare al dibattito.
Non saranno inviate informazioni a mezzo posta.

Art.11 Autorizzazione alla pubblicazione delle poesie
La partecipazione al concorso implica l'autorizzazione a pubblicare gratuitamente le opere inviate, senza ulteriori formalità, sui blog e sulle pagine Facebook de "La Bella Poesia" e del "Premio Internazionale di Poesia Di Liegro", nonché sul materiale pubblicitario e informativo del Premio, compresa un'eventuale antologia delle opere premiate.
Tutti i diritti sull'opera resteranno nella disponibilità dell'autore.

Art.12 Acquisizione delle opere
I manoscritti inviati non verranno restituiti.

Art. 13 Accettazione del regolamento
La partecipazione al premio comporta automaticamente l'accettazione di tutti gli articoli del presente Regolamento.

Art.14 Privacy
I partecipanti al premio accettano il trattamento dei propri dati personali ai sensi del Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 e successive modifiche, e del nuovo Regolamento europeo sulla protezione dei dati n.2016/679 GDPR entrato in vigore il 25/5/2018.

Eventuali informazioni e chiarimenti in ordine allo svolgimento del Premio potranno essere richiesti all'indirizzo e-mail premiopoesiadiliegro@libero.it nonché a:

Renato Fiorito (Presidente del Premio) - Cell. 3484401794
Emiliano Scorzoni (Segreteria del Premio) - Cell. 3922631971


Il Presidente del Premio Il Segretario del Premio
Renato Fiorito Emiliano Scorzoni

Roma, 1 settembre 2018



Domanda di partecipazione

Nome:………………………………………………………………………………….

Cognome:………………………………………………………………….…………

Data di nascita………………………………………………………………………

Indirizzo: ……………………………………………………………………………

Città:………………………..……CAP..…………………Provincia:………………

Cellulare:…………………….…….Numero telefonico:…………….…………….

Indirizzo email……………………………………………………………………….

Titolo dell'opera/e …………………………………………………………………

……………………………………………………………………………………….

Sezione a cui si chiede di partecipare:…………………………………………

Dichiarazione di responsabilità:

Il sottoscritto……….……………………………… accetta le norme del presente regolamento e dichiara che le poesie proposte sono inedite, di propria esclusiva composizione e nella propria piena disponibilità. Dichiara inoltre che non si sono classificate prime in altri concorsi letterari.


Firma del richiedente
(o di chi esercita la potestà genitoriale in caso di minore)
……………………………………………………………………………………..


Concorso letterario e fotografico
"La voce della Natura: Armonia, Benessere e Spiritualità" - 2^ Edizione


L'Associazione culturale e teatrale "Luce dell'Arte" di Roma bandisce la 2^ Edizione del Concorso letterario e fotografico "La voce della Natura: Armonia, Benessere e Spiritualità" dedicato ad opere che abbiano come protagonista la bellezza straordinaria della Natura e le forti sensazioni, i mille sentimenti, piccoli o grandi miracoli di vita e cambiamenti repentini o lenti che essa è in grado di suscitare negli uomini. La tematica è vasta, e può comprendere la relazione speciale che si instaura spesso tra gli uomini e posti alquanto suggestivi, che si trasformano in veri e propri rifugi per l'anima, un modo per evolversi, progredire, rispettando l'ambiente e stando al servizio di esso.
Da tenere in conto pure il rapporto di grande complicità che può crearsi con gli animali, parte integrante di essa, molte volte mezzo per guarire da mali profondi e ritrovare un significato all'esistenza. Natura, in definitiva, intesa sia come "motore di una storia, poesia, fotografia con pensiero poetico" che come cammino verso l'armonia con il proprio io, benessere ed unione totale di corpo, anima e spirito, quest'ultimo discorso legato essenzialmente alle discipline naturali olistiche, e perciò non scordando la massima di "Vis medicatrix naturae", ossia natura sempre come forza risanatrice. Così il concorso è un'occasione per tutti di dimostrare il proprio senso di gratitudine ed amore per l'Universo in generale, ascoltando la voce della natura che come Dio è insita in ciascuno di noi per muoverci in una direzione di luce, vibrazioni armoniche comuni e pace.


Regolamento
1) Il concorso, aperto a scrittori, sceneggiatori e fotografi professionisti o amatoriali italiani e stranieri, senza limite di età, è suddiviso in quattro sezioni. Per tutte le sezioni sono ammessi e-book.
A) Sezione Poesia e Filastrocche a tema "La voce della Natura: Armonia, Benessere e Spiritualità": è possibile partecipare alla sezione inviando singole poesie, filastrocche o raccolte poetiche o di filastrocche inedite o edite in italiano, vernacolo o lingua straniera (in questi ultimi due casi con traduzione allegata).
B) Sezione Narrativa, Saggistica e Teatro o Sceneggiatura a tema "La voce della Natura: Armonia, Benessere e Spiritualità": è possibile partecipare alla sezione inviando racconti, favole, romanzi, saggi, opere teatrali o sceneggiature che siano inediti o editi in lingua italiana o straniera (in quest'ultimo caso, allegare traduzione in italiano). N.B. Per quanto riguarda la Saggistica, si precisa che sono da intendersi ai fini del concorso libri sulla Natura e sull'Ambiente, sulla Paesaggistica, sulla Filosofia quantistica, sull'Archittetura Feng Shui, e sulla Medicina Alternativa in generale.
C) Sezione Narrativa, Saggistica, Teatro o Sceneggiatura a tema libero: è possibile partecipare alla sezione inviando racconti, favole, romanzi, saggi, opere teatrali o sceneggiature su qualsiasi tema che siano inediti o editi in lingua italiana o straniera (in quest'ultimo caso, allegare traduzione in italiano).
D) Sezione Fotografia con annesso pensiero poetico a tema "La voce della Natura: Armonia, Benessere e Spiritualità": è possibile partecipare alla sezione inviando foto con allegato un pensiero poetico sulla Natura. Possibilità di partecipazione anche per i libri di fotografie editi o inediti, purché contenenti all'interno almeno una poesia o espressione letteraria. Il formato ammesso per le foto singole è di 13 cm x 18 cm, mentre le riproduzioni per i libri possono avere qualsiasi formato. Sezione aperta sia a fotografi professionisti che amatoriali, nonché a poeti con l'amore per l'arte fotografica. N.B. Il pensiero poetico deve avere titolo obbligatorio. Nella fotografia oltre alla Natura, possono essere presenti anche animali o esseri umani o oggetti, purché in secondo piano rispetto ad essa.
Novità: verranno attribuiti anche un Premio Speciale alla Carriera ed un Premio Speciale Miglior Giovane Autore.

2) Si può partecipare ad una o a tutte e quattro le sezioni. Non c'è alcun limite di lunghezza per gli elaborati letterari. La quota di partecipazione a copertura di spese di segreteria è di:
- 10 euro per UNA sezione (massimo 3 opere);
- 15 euro per DUE e TRE sezioni (rispettivamente massimo 6 e 9 opere);
- 20 euro per QUATTRO sezioni (massimo 12 opere),
- quota aggiuntiva di 5 euro SOLO per chi invia curriculum dettagliato per concorrere anche al Premio Speciale alla Carriera o Premio Speciale Miglior Giovane Autore.
Per gli Autori che desiderino candidarsi al Premio alla Carriera, devono avere alle spalle almeno 15 anni di impegno artistico-culturale certificato. Il minimo d'età per candidarsi è di 45 anni. Per chi vuole candidarsi al Premio Speciale Miglior Giovane Autore come requisito fondamentale è avere minimo 16 anni d'età e massimo 28 anni. Presentare sempre un curriculum vitae o biografia per testimoniare il proprio amore per l'arte o operato già conseguito culturalmente.
Per candidatura anche ai Premi Speciali, si deve scrivere su un foglio da inserire nella busta chiusa più piccola con tutti i dati autori per l'adesione al concorso la seguente dichiarazione: "Io sottoscritto/a __________________________ aderisco anche al Premio Speciale _________________________ ed allego Curriculum vitae dettagliato o biografia." ed apporre sotto firma in calce.

3) SCONTO QUOTA SPESE DI SEGRETERIA.
Se si partecipa a Quattro Sezioni (quota 20 euro), riduzione di 5 euro per studenti che dimostrino con autocertificazione allegata la frequenza dell'anno in corso, per autori ultrasettantenni e per i tesserati dell'Associazione Luce dell'Arte.

4) La quota di partecipazione può essere versata nelle seguenti modalità:
- in contanti all'interno della busta chiusa contenente tutta la documentazione anagrafica per il concorso;
- tramite versamento su carta Postepay indicando le seguenti coordinate:
numero carta: 5333 1710 4875 7252 beneficiario: Carmela Gabriele codice fiscale GBRCML77E71H926K.
Il contributo richiesto per partecipazione al Concorso tramite ricarica postepay può essere effettuato in modo semplice presso sportelli di uffici postali e tabaccherie, e richiede a parte una minima spesa di commissione esclusa dalla quota di partecipazione, ossia 1 o 2 euro.

5) Per tutte le sezioni i lavori devono essere spediti OBBLIGATORIAMENTE pure per e- mail senza nome e cognome nel file (escluso opere edite) in formato doc, rtf o pdf a: associazionelucedellarte@live.it  per il vaglio della Giuria esterna.

6) Per aderire al Concorso vanno inviate per le sezioni A, B, C e D in un plico 2 copie dell'opera o delle opere, delle quali una in anonimo e l'altra completa di tutti i dati personali dell'autore (nome, cognome, sezione a cui si aderisce, data e luogo di nascita, professione, indirizzo e residenza, numero di telefono e cellulare, e- mail, eventuale sito internet, firma in calce e dichiarazione dell'autore sull'utilizzo dei dati personali al fine della premiazione) inserita in una busta chiusa più piccola contenente: curriculum vitae dettagliato o breve biografia e quota di partecipazione in contanti o fotocopia del versamento poste pay effettuato. In caso di autori minorenni, serve anche la firma di uno dei due genitori sull'autorizzazione all'utilizzo dati personali. N.B. Per le OPERE EDITE, in caso si sia in possesso di pochissime opere cartacee, è ammesso anche l'invio di Una Sola Copia Cartacea firmata in calce, anziché Due.

7) Le opere devono essere spedite a mezzo raccomandata entro e non oltre la data di scadenza 31 Marzo 2019 (farà fede il timbro postale) al seguente indirizzo:
Dr.ssa Carmela Gabriele, Presidente Ass. Luce dell'Arte, via dei gelsi, n. 5 - 00171, Roma, (Rm).
L'Associazione si esime da ogni responsabilità per il mancato arrivo per mezzo di posta prioritaria di alcuni elaborati o per gli eventuali ritardi di poste italiane.

8) Le opere non saranno restituite.

9) La Giuria, composta da membri interni ed esterni, valuterà tutti i lavori giunti e premierà i primi tre classificati, riservandosi il diritto di assegnare anche menzioni speciali ai più meritevoli.
Inoltre, sarà assegnato con votazione in estemporanea alla fine della premiazione dai giurati un premio a quella che sarà ritenuta la migliore opera sulla Natura tra tutte quelle premiate.

10) Premi che verranno attribuiti:
1° Classificato: Grande Targa + Attestato di Merito;
2° Classificato: Grande Coppa + Attestato di Merito;
3° Classificato: Coppa o Trofeo + Attestato di Merito;
Premio della Critica (in totale quattro, ossia uno per sezione): Targa + Attestato di Merito;
Premio Speciale alla Carriera: Grande Coppa + Attestato di Merito;
Premio Speciale Miglior Giovane Autore: Grande Coppa + Attestato di Merito;
Miglior opera in assoluto sulla Natura: Targa + Attestato di Merito;
Menzione Speciale: Grande Medaglia + Attestato di Merito;
Eventuali Diplomi d'Onore.

11) I vincitori saranno contattati il prima possibile per telefono o per e-mail, al fine di consentire la loro presenza alla premiazione, che avverrà a Roma o in provincia di Roma orientativamente un sabato o una domenica entro la fine di Aprile o i primi di Maggio 2019. Sarà possibile per tutti consultare l'elenco vincitori, disponibile almeno 10 giorni prima della premiazione, sul sito www.lucedellarte.altervista.org.  Per gli Autori partecipanti non vincitori che facciano richiesta specifica alla Segreteria dell'Ass. via e-mail, sarà inviato, dopo la cerimonia di premiazione, un Attestato di partecipazione in PDF per via telematica.

12) I premi vanno ritirati personalmente il giorno della premiazione, tramite delegato solamente se per grave impedimento fisico o inderogabile impegno di lavoro. In caso di assenza di Premiati in successione di classifica, a casa saranno spediti a loro spese gli Attestati di Merito ed eventuali medaglie.
Il sito dell'associazione da visitare è: www.lucedellarte.altervista.org 
Siamo anche su Facebook alle seguenti pagine:
- Associazione culturale e teatrale Luce dell'Arte;
- Concorso "La voce della Natura: Armonia, Benessere e Spiritualità".
A tutti consiglio di diffondere il seguente Bando per incrementare la partecipazione all'iniziativa culturale.


L'Associazione Culturale                                      L'Associazione
  L'ABBRACCIO                                                  ONA APRILIA


PRESENTANO IL
PREMIO LETTERARIO NAZIONALE
"INCROCIAMO LE PENNE"
Terza edizione 2018


Bando di Concorso e Regolamento

1) L'Associazione Culturale "L'Abbraccio" e l'Associazione "ONA Aprilia" indicono la Terza Edizione 2018 del Concorso letterario denominato "INCROCIAMO LE PENNE".
2) Il Concorso si articola in due sezioni:
Sezione A: Racconto breve
Sezione B: Poesia
Ogni sezione, a sua volta, si articola in due sottosezioni:
Sottosezione A1, Racconto breve, riservata a chi abbia compiuto 18 anni;
Sottosezione A2, Racconto breve, riservata ai ragazzi dai 10 ai 17 anni*;
" Sottosezione B1, Poesia, riservata a chi abbia compiuto 18 anni;
Sottosezione B2, Poesia, riservata ai ragazzi dai 10 ai 17 anni*.
* Le sottosezioni A2 e B2, riservate a coloro che alla data del 23 aprile 2019 non abbiano ancora compiuto 18 anni, sono state istituite con il preciso scopo di valorizzare e di diffondere la scrittura creativa fra i giovani. A questo proposito la partecipazione al concorso è auspicata da parte delle Scuole elementari, medie e superiori affinché sia anche un momento di riflessione con i docenti sul tema "Scrittura" come valore sociale e culturale. In caso di partecipazione di Istituzioni Scolastiche, per una adeguata valorizzazione del lavoro svolto in classe/laboratorio, è necessario che il docente compili la Scheda di partecipazione riservata agli Istituti Scolastici, allegata al presente Bando.
3) La partecipazione al Concorso è individuale; ogni concorrente potrà partecipare con un massimo di due opere, mai premiate in precedenti concorsi.
4) I racconti e le poesie dovranno sviluppare il seguente tema: "E se domani …" e potranno essere di qualsiasi genere.
5) I premi sono così articolati:
Sezione A (racconto breve)
Sezione A1 - (Racconto adulti):
1° classificato: € 200,00 e diploma di merito con motivazione;
2° e 3°classificato: targa e diploma di merito con motivazione.
Sezione A2 - (Racconto ragazzi dai 10 ai 17 anni):
1° classificato: libro e diploma di merito con motivazione;
2° e 3°classificato: diploma di merito con motivazione.
Sezione B (poesia)
Sezione B1 - (Poesia adulti):
1° classificato: € 200,00 e diploma di merito con motivazione;
2° e 3°classificato: targa e diploma di merito con motivazione;
Sezione B2 - (Poesia ragazzi da 10 a 17 anni):
1° classificato: libro e diploma di merito con motivazione;
2° e 3°classificato: diploma di merito con motivazione.
Menzioni d'onore e segnalazioni di merito, anche per particolare interesse sociale e culturale, potranno essere assegnate dalla Giuria in entrambe le sezioni e sottosezioni.
6) La partecipazione alle sottosezioni A1 e B1 (riservate a chi abbia compiuto 18 anni) è subordinata al versamento del rimborso delle spese di segreteria e di organizzazione, fissato in € 10,00 (dieci euro) per un'opera e € 15,00 (quindici euro) per due opere; è possibile partecipare ad ambedue le sezioni, con una sola opera per sezione, corrispondendo una quota pari a € 15,00 (quindici euro).
La partecipazione alle sottosezioni A2 e B2 (riservate ai ragazzi dai 10 ai 17 anni) è gratuita.
Il pagamento deve essere effettuato esclusivamente con ricarica carta Postepay numero 4023 6009 2411 5464 intestata a Veruska Vertuani, codice fiscale VRTVSK74B49L719Y, indicando la causale: Partecipazione al Concorso "Incrociamo le penne" - Edizione 2018.
7) Ogni racconto, in estensione .doc .docx o .rtf deve avere una lunghezza massima di 5 cartelle dattiloscritte, carattere ARIAL, corpo 12 (corrispondenti a circa 70 caratteri, spazi inclusi, per riga e a 30 righe per cartella).
Le poesie, in estensione .doc .docx o .rtf non debbono eccedere i 45 versi, redatti in carattere ARIAL corpo 12.
Non si accettano altre estensioni oltre quelle sopra citate, testi scansionati e/o immagini in formato PDF e/o JPEG. Qualora si verificasse l'impossibilità di aprire i file, gli stessi verranno cestinati. Gli elaborati che eccederanno in lunghezza non saranno ammessi al concorso.
L'invio delle opere potrà avvenire solo con modalità telematiche, come file anonimo allegato ad un messaggio di posta elettronica indirizzato alla e-mail indicata al successivo punto 8 e riportante nel campo OGGETTO le parole "RACCONTO DI" o "POESIA DI" seguite dal nome e cognome del concorrente.
8) Gli elaborati devono essere inviati esclusivamente al seguente indirizzo e-mail: incrociamolepenne@gmail.com  entro e non oltre le ore 24.00 del 31 Dicembre 2018; non saranno presi in considerazione gli elaborati inviati oltre la data indicata (farà fede l'orario indicato dalla e-mail ricevuta).
Verranno accettati per la partecipazione al Concorso soltanto gli elaborati che, inviati per e-mail con le modalità precedentemente descritte, siano corredati:
1) dalla scansione in formato PDF o JPEG della ricevuta di avvenuto pagamento della quota prevista per la partecipazione alle Sezioni A1 e B1;
2) dalla scansione in formato PDF o JPEG della Scheda di partecipazione, allegata al presente Bando, debitamente compilata e sottoscritta, riportante nome, cognome, luogo e data di nascita, indirizzo, recapito telefonico fisso e/o mobile, indirizzo e-mail, estremi del documento identificativo del concorrente e titolo degli elaborati inviati per la partecipazione al Concorso. Qualora il concorrente sia minorenne occorre utilizzare la specifica Scheda di partecipazione, anch'essa allegata al presente Bando, compilata e sottoscritta dall'avente la responsabilità genitoriale. Qualora la partecipazione sia frutto di lavoro svolto in classe/laboratorio, occorre utilizzare la specifica Scheda di partecipazione riservata agli Istituti Scolastici, anch'essa allegata al presente Bando, compilata e sottoscritta dal docente.
Ai concorrenti ammessi verrà inoltrata conferma di ricezione via e-mail.
9) L'invio degli elaborati costituisce manifestazione di consenso per la partecipazione al Concorso. L'autore dovrà dichiarare, pena l'esclusione, che l'opera inviata è di sua esclusiva creazione, sollevando le Associazioni L'Abbraccio e ONA Aprilia da ogni responsabilità anche per il caso di plagio. Dovrà dichiarare anche che l'opera presentata non è stata mai premiata in altro Concorso e che i diritti relativi non sono stati ceduti a terzi. In caso di anomalie accertate l'opera sarà esclusa automaticamente.
Saranno altresì eliminati senza avvisare l'autore: gli elaborati per i quali non siano state rispettate le modalità di iscrizione; quelli già pubblicati o già premiati in altri concorsi; quelli offensivi; quelli che in qualche modo possono risultare lesivi o recare danno alla morale e/o a persone fisiche; quelli che possono configurare vilipendio delle istituzioni e/o delle religioni.
10) Gli elaborati ammessi verranno esaminati da una qualificata giuria, costituita da scrittori e studiosi i cui nomi saranno resi noti durante la cerimonia di premiazione, la quale stilerà la graduatoria per l'assegnazione dei premi.
Il giudizio della giuria, che valuterà gli elaborati in forma anonima, è insindacabile e inappellabile.
11) La premiazione avverrà nel mese di Aprile 2019, in occasione delle celebrazioni per la Giornata Mondiale del Libro. I premi debbono essere ritirati personalmente, pena decadenza; i premi in denaro non saranno corrisposti a coloro che li hanno già vinti nelle precedenti edizioni del Concorso. Tutti i concorrenti riceveranno comunicazione sull'esito del Concorso in tempo utile per consentire la loro partecipazione all'evento. Non è prevista alcuna forma di ospitalità o il rimborso di alcuna spesa: viaggio, alloggio, consumazione pasti, eccetera sono a carico dell'autore che parteciperà alla premiazione.
12) Ogni concorrente cede alle Associazioni L'Abbraccio e ONA Aprilia, disgiuntamente fra loro, il proprio elaborato a titolo gratuito e permanente senza aver nulla a pretendere come diritto d'autore, pur rimanendo proprietario dell'elaborato stesso, con facoltà di cederlo anche a terzi, previo consenso delle Associazioni L'Abbraccio e ONA Aprilia. Pertanto le Associazioni L'Abbraccio e ONA Aprilia hanno ogni diritto per utilizzare, pubblicare, commercializzare liberamente, senza alcun limite o condizione, totalmente o parzialmente, con qualsiasi forma o mezzo, l'elaborato presentato, con l'unico onere di menzionare l'autore.
13) I dati personali saranno trattati sia manualmente sia con strumenti informatici e utilizzati esclusivamente ai fini del presente Concorso e di quelli futuri, nonché per l'invio di notizie relative alle attività delle Associazioni L'Abbraccio e ONA Aprilia e ad altre attività di meritevole interesse letterario. Ogni partecipante dovrà far pervenire all'Associazione, unitamente agli elaborati presentati, la dichiarazione di consenso al trattamento dei propri dati personali.
14) Le Associazioni organizzatrici si riservano la facoltà di fornire ulteriori informazioni e/o di apportare modifiche al presente Regolamento qualora se ne verificasse la necessità; si riservano altresì la facoltà di annullare il Concorso, o una singola sezione, nel caso di scarsa partecipazione. Tutte le comunicazioni saranno effettuate per posta elettronica o per telefono.
15) La partecipazione al Concorso comporta la piena accettazione, senza alcuna condizione e/o riserva, del presente Regolamento e delle eventuali modifiche che potrebbero essere apportate nel corso del periodo di validità del Concorso. Copia aggiornata del Regolamento e della Scheda di partecipazione possono essere richiesti via e-mail a incrociamolepenne@gmail.com.

Per ulteriori informazioni: incrociamolepenne@gmail.com


CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE
"INCROCIAMO LE PENNE" - Edizione 2018
SCHEDA DI PARTECIPAZIONE

Io sottoscritto: (cognome)(*) _________________________(nome)(*)___________________ nato a(*)___________________________________ il(*)_____________________residente in via/piazza(*)_______________________________n._____ città(*)______________________ provincia_______cap__________ telefono:________________ cell.(*)___________________ indirizzo e-mail(*): __________________________________________________ documento di identità(*) ________________________________________ rilasciato il(*)______________ da(*)______________________________________
(le informazioni contrassegnate con (*) sono obbligatorie)
DICHIARO
1. di voler partecipare all'edizione 2018 del Concorso Letterario Nazionale "INCROCIAMO LE PENNE" nella Sezione/i ___________ con l'elaborato/i dal titolo/i (*)
__________________________________________________________________________
_________________________________________________________________________;
2. che l'elaborato/i è frutto del mio ingegno e che, pertanto, mi assumo la paternità dello scritto e la responsabilità integrale dei contenuti liberando espressamente le Associazioni L'Abbraccio e ONA Aprilia da ogni responsabilità civile e penale derivante dai contenuti stessi, ivi comprese eventuali conseguenze dovute al plagio di opere di altri autori;
3. che l'opera/e non è mai stata premiata in altri Concorsi;
4. di non aver ceduto a terzi il diritto d'autore, di non aver autorizzato altri alla pubblicazione e di manlevare espressamente le Associazioni L'Abbraccio e ONA Aprilia da qualsivoglia rivendicazione da parte di terzi;
5. di aver preso visione del Regolamento del Concorso e di accettare integralmente ogni sua parte, norma o disposizione senza formulare alcuna condizione o riserva;
6. di cedere, come in effetti cedo, alle Associazioni L'Abbraccio e ONA Aprilia, disgiuntamente fra loro, l'elaborato/i a titolo gratuito e permanente senza aver nulla a pretendere come diritto d'autore, pur rimanendo proprietario dell'elaborato stesso, con facoltà di cederlo anche a terzi, previo consenso delle citate Associazioni. Pertanto le Associazioni L'Abbraccio e ONA Aprilia hanno ogni diritto per utilizzare, pubblicare, commercializzare liberamente, senza alcun limite o condizione, totalmente o parzialmente, con qualsiasi forma o mezzo, l'elaborato da me presentato, con l'unico onere di menzionarne l'autore.
Data ________________ Firma _______________________________

Ai sensi e per gli effetti degli articoli 1341 e 1342 del codice civile il sottoscritto dichiara di approvare espressamente le clausole di cui ai precedenti punti 1, 2, 3, 4, 5, e 6.
Data ________________ Firma _______________________________
Ricevuta l'informativa ai sensi dell'art.13 del D.Lgs 30.06.2003 n. 196 e s.m.i., acconsento al trattamento dei miei dati personali, che saranno utilizzati unicamente in funzione della gestione del presente Concorso e di quelli futuri, nonché per l'invio di notizie relative alle attività delle Associazioni L'Abbraccio e ONA Aprilia e ad altre attività di meritevole interesse letterario, dichiarando fin da ora di liberare le citate Associazioni da qualsivoglia responsabilità.
Data ________________ Firma _______________________________


NOTE PER LA COMPILAZIONE: Da compilare in STAMPATELLO in ogni sua parte, firmare, scansionare a mezzo scanner ed inviare con l'opera, in file separato, tramite posta elettronica e allegare la scansione in formato PDF o JPEG della ricevuta di avvenuto pagamento della quota prevista per la partecipazione.



CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE
"INCROCIAMO LE PENNE" - Edizione 2018
SCHEDA DI PARTECIPAZIONE MINORENNE

Io sottoscritto: (cognome)(*)_________________________(nome)(*)___________________ nato a(*)___________________________________il(*)_____________________residente in via/piazza(*)_______________________________n._____città(*) ______________________ provincia_______cap__________ telefono:________________ cell.(*)___________________ indirizzo e-mail(*): __________________________________________________ documento di identità(*) ________________________________________ rilasciato il(*)______________ da(*)____________________ ________________
AVENTE LA RESPONSABILITA' GENITORIALE DI
(cognome)(*)_________________________ (nome)(*) __________________________ nato a(*)___________________________________il(*) _____________________residente in via/piazza(*)_______________________________n._____ città(*)______________________ provincia_______cap__________ telefono:________________ cell.(*)___________________ indirizzo e-mail(*): __________________________________________________ documento di identità(*) ________________________________________ rilasciato il(*)______________ da(*)______________________________________
(le informazioni contrassegnate con (*) sono obbligatorie)
ACCONSENTO
a che mio/a figlio/a partecipi all'edizione 2018 del Concorso Letterario Nazionale "INCROCIAMO LE PENNE" nella Sezione/i _______________ con l'elaborato/i dal titolo/i (*)
__________________________________________________________________________
_________________________________________________________________________;
DICHIARO
1. che l'elaborato/i è frutto dell'ingegno di mio/a figlio/a e che, pertanto, mi assumo la paternità dello scritto e la responsabilità integrale dei contenuti liberando espressamente le Associazioni L'Abbraccio e ONA Aprilia da ogni responsabilità civile e penale derivante dai contenuti stessi, ivi comprese eventuali conseguenze dovute al plagio di opere di altri autori;
2. che l'opera/e non è mai stata premiata in altri Concorsi;
3. di non aver ceduto a terzi il diritto d'autore, di non aver autorizzato altri alla pubblicazione e di manlevare espressamente le Associazioni L'Abbraccio e ONA Aprilia da qualsivoglia rivendicazione da parte di terzi;
4. di aver preso visione del Regolamento del Concorso e di accettare integralmente ogni sua parte, norma o disposizione senza formulare alcuna condizione o riserva;
5. di cedere, come in effetti cedo, alle Associazioni L'Abbraccio e ONA Aprilia, disgiuntamente fra loro, l'elaborato a titolo gratuito e permanente senza aver nulla a pretendere come diritto d'autore, pur rimanendo mio/a figlio/a proprietario/a dell'elaborato stesso, con facoltà di cederlo anche a terzi, previo consenso delle citate Associazioni. Pertanto le Associazioni L'Abbraccio e ONA Aprilia hanno ogni diritto per utilizzare, pubblicare, commercializzare liberamente, senza alcun limite o condizione, totalmente o parzialmente, con qualsiasi forma o mezzo, il racconto presentato, con l'unico onere di menzionarne l'autore.
Data ________________ Firma _______________________________
Ai sensi e per gli effetti degli articoli 1341 e 1342 del codice civile il sottoscritto dichiara di approvare espressamente le clausole di cui ai precedenti punti 1, 2, 3, 4 e 5.
Data ________________ Firma _______________________________
Ricevuta l'informativa ai sensi dell'art.13 del D.Lgs 30.06.2003 n. 196 e s.m.i., acconsento al trattamento dei miei dati personali e di quelli di mio/a figlio/a, che saranno utilizzati unicamente in funzione della gestione del presente Concorso e di quelli futuri, nonché per l'invio di notizie relative alle attività delle Associazioni L'Abbraccio e ONA Aprilia e ad altre attività di meritevole interesse letterario, dichiarando fin da ora di liberare le citate Associazioni da qualsivoglia responsabilità.
Data ________________ Firma _______________________________


NOTE PER LA COMPILAZIONE: Da compilare in STAMPATELLO in ogni sua parte, firmare, scansionare a mezzo scanner ed inviare con l'opera, in file separato, tramite posta elettronica.

 

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE
"INCROCIAMO LE PENNE" - Edizione 2018
SCHEDA DI PARTECIPAZIONE ISTITUTO SCOLASTICO

(compilazione a cura del docente)
Io sottoscritto: (cognome)(*)_________________________(nome)(*)___________________ nato a(*)___________________________________il(*)_____________________residente in via/piazza(*)_______________________________n._____città(*) ______________________ provincia_______cap__________ telefono:________________ cell.(*)___________________ indirizzo e-mail(*): __________________________________________________ documento di identità(*) ________________________________________ rilasciato il(*)______________ da(*)____________________________________, docente presso l'Istituto Scolastico (*)
____________________________________________________________________________ città(*) ___________________________________ provincia_______ cap__________ telefono(*)_______________________ fax(*)_______________________ indirizzo e-mail(*): __________________________________________________
(le informazioni contrassegnate con (*) sono obbligatorie)

avente la responsabilità degli studenti minorenni, dopo che i genitori, adeguatamente informati, hanno firmato la liberatoria che permette l'uso dei loro dati personali e dei loro elaborati ai sensi del D.Lgs 30.06.2003 n. 196 e s.m.i.,
ACCONSENTO
che i sotto riportati studenti partecipino all'edizione 2018 del Concorso Letterario Nazionale INCROCIAMO LE PENNE nella Sezione _________ con elaborati dai titoli seguenti:
(riportare nome cognome degli studenti e titolo dell'elaborato)
- _________________________________________________________________________
- _________________________________________________________________________
- _________________________________________________________________________
- _________________________________________________________________________
- _________________________________________________________________________
- _________________________________________________________________________
- _________________________________________________________________________
- _________________________________________________________________________
- _________________________________________________________________________
- _________________________________________________________________________
- _________________________________________________________________________
- _________________________________________________________________________

DICHIARO
1. che gli elaborati sono frutto dell'ingegno dei miei alunni e che, pertanto, mi assumo la responsabilità dello scritto e dei contenuti liberando espressamente le Associazioni L'Abbraccio e ONA Aprilia da ogni responsabilità civile e penale derivante dai contenuti stessi, ivi comprese eventuali conseguenze dovute al plagio di opere di altri autori;
2. che le opere non sono mai state premiate in altri Concorsi;
3. di non aver ceduto a terzi il diritto d'autore, di non aver autorizzato altri alla pubblicazione e di manlevare espressamente le Associazioni L'Abbraccio e ONA Aprilia da qualsivoglia rivendicazione da parte di terzi;
4. di aver preso visione del Regolamento del Concorso e di accettare integralmente ogni sua parte, norma o disposizione senza formulare alcuna condizione o riserva;
5. di cedere, come in effetti cedo, alle Associazioni L'Abbraccio e ONA Aprilia, disgiuntamente fra loro, gli elaborati a titolo gratuito e permanente senza aver nulla a pretendere come diritto d'autore, pur rimanendo i miei studenti proprietari degli elaborati stessi, con facoltà di cederli anche a terzi previo consenso delle citate Associazioni. Pertanto le Associazioni L'Abbraccio e ONA Aprilia hanno ogni diritto per utilizzare, pubblicare, commercializzare liberamente, senza alcun limite o condizione, totalmente o parzialmente, con qualsiasi forma o mezzo, le poesie e/o i racconti presentati, con l'unico onere di menzionarne l'autore.

Data ____________________ Firma docente _________________________________

Ai sensi e per gli effetti degli articoli 1341 e 1342 del codice civile il sottoscritto dichiara di approvare espressamente le clausole di cui ai precedenti punti 1, 2, 3, 4 e 5.

Data ____________________ Firma docente _________________________________

Ricevuta l'informativa ai sensi dell'art.13 del D.Lgs 30.06.2003 n. 196 e s.m.i., acconsento al trattamento dei miei dati personali, che saranno utilizzati unicamente in funzione della gestione del presente Concorso e di quelli futuri, nonché per l'invio di notizie relative alle attività delle Associazioni L'Abbraccio e ONA Aprilia e ad altre attività di meritevole interesse letterario, dichiarando fin da ora di liberare le citate Associazioni da qualsivoglia responsabilità.

Data ____________________ Firma docente _________________________________


NOTE PER LA COMPILAZIONE: Da compilare in STAMPATELLO in ogni sua parte, firmare, scansionare a mezzo scanner ed inviare con l'opera, in file separato, tramite posta elettronica.
 


                           

Pagina iniziale

Tematiche e testi

Poeti del sito

 Poetare | Poesie | Licenze | Fucina | Guida | Strumenti | Metrica | Figure retoriche | Creazione | Autori | Biografie

Torna su

Poetare.it © 2002